Milano, insulti e offese per Sala mentre fa gli auguri di Natale a Corvetto

Almeno una decina di antagonisti hanno contestato il sindaco di Milano, Beppe Sala durante una visita al quartiere Corvetto

Milano, insulti e offese per Sala mentre fa gli auguri di Natale a Corvetto

Almeno una decina di antagonisti hanno contestato il sindaco di Milano, Beppe Sala durante una visita al quartiere Corvetto. A mettere nel mirino il primo cittadino sarebbero stati alcuni antagonisti di alcuni centri sociali del quartiere. I manifestanti hanno insultato pesantemente il sindaco. Pii hanno protestato, sempre insultando Sala, contro lo sgombero delle case popolari. In pochi istanti si sono vissuti alcuni momenti di vera e propria tensione.

Gli antagonisti di fatto sono arrivati all'improvviso a piazza Angilmberto II dove Sala era andato per portare i suoi auguri per il Natale nel quartiere. Gli antagonisti hanno cominciato ad insultare il sindaco che ha provato a reagire. In pochi minuti però sono intervenuti i vigili che si trovavano in servizio sul posto e un gruppo di anziani alpini riuscendo a riportare la situazione sotto controllo.

Commenti