Il primo temporary store no cash

Nel cuore di Milano il primo temporary store no cash per aziende, merchant, liberi professioni, start up, artisti e creativi

Tempo di Expo e Milano è popolata di aziende, merchant, liberi professioni, start up, artisti e creativi. E' proprio a questi che si rivolge weBLive, il primo temporary shop completamente no cash per quanti vogliono acquistare online con carta di credito o Pagobancomat, velocemente e in sicurezza ogni tipo di servizio: dai biglietti per il treno alle opere d’arte, da articoli di moda a prodotti enogastronomici, dalle ricariche telefoniche agli ingressi nei Musei. Lo spazio espositivo si trova in una posizione strategica: nel cuore di Milano, proprio di fronte alla Stazione Centrale, via Vittor Pisani 31.

Nel corner Be Florence, si possono acquistare biglietti Trenitalia, ricariche telefoniche dei principali operatori o tecnologiche (ad es. abbonamenti Sky, Mediaset Premiun), pacchetti particolarmente convenienti per visitare l’Expo (albergo più ingresso). Sono disponibili anche i biglietti per alcuni dei più importanti musei e teatri italiani come La Fenice di Venezia, il Polo Museale Fiorentino, l'OF Opera di Firenze eil Festival Pucciniano.

Da non perdere è lo stand di NCO – Nuova Cooperazione Organizzata, un consorzio di Cooperative Sociali che propone un nuovo modello di sviluppo locale partendo dall’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati. Il consorzio ha creato una vera e propria rete di economia sociale per lo sviluppo integrato del territorio attraverso l’uso dei beni confiscati alla camorra. Una delle iniziative di maggior successo din NCO è “Facciamo il pacco alla camorra”, un’idea che vuole ricordare la più classica delle truffe napoletane (appioppare pacchi di mattoni agli ingenui turisti appena scesi dal treno), ma che in realtà consiste nella vendita di pacchi pieni di prodotti alimentari che provengono dalla riconversione di terreni confiscati alla Camorra. I pacchi sono presenti all'Expo ospiti degli stand Slow Food, Kip International, Regione Campania, Camera di Commercio Italia-Africa Centrale, CNR e possono essere acquistati online anche all’interno dello spazio weBlive.

Al temporary store sono presenti anche iniziative che rendono la vita del cittadino molto più smart e veloce. Uno per tutti il software sviluppato da Ultroneo Srl, una start up friulana, che permette il rilascio della fattura in pochi secondi.

Lo stesso obiettivo di efficienza ha Moneynet che permette il pagamento di bollettini postali premarcati (Enel, ENI, ecc.) tramite PagoBANCOMAT, grazie alla soluzione di Mobile Pos.

Infine, nel temporary store di via Victor Pisani c'è anche arte: nello spazio è presente una piccola galleria con le opere di Valerio Mirannalti. L’artista fiorentino espone dipinti e sculture che si ispirano all’armonia delle dolci colline toscane. Tutte le opere dell'artista sono acquistabili subito online.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.