Scatta il divieto di transito e sosta da viale Pasubio a Monte Grappa

Piazza XXV Aprile off limits alle auto. Potranno solo transitare da viale Monte Grappa a viale Pasubioi veicoli dell'Amsa e quelli adibiti alla manutenzione stradale, i taxi o i mezzi a noleggio con conducente fino a 9 posti, le auto dei residenti e dei domicliati nell'area pedonale e quelli dei soggetti che hanno disponibilità esclusiva di box e posti auto (da dimostrare al vigile con titolo giuridico registrato) collocati all'interno della «zona rossa». Viene delimitato sulla cartina anche l'accesso al maxi-parcheggio sotterraneo di piazza XXV Aprile, gli utilizzatori dovranno limitarsi a usare la corsia di entrata e uscita e mostrare su richiesta il tagliando. Potranno transitare e anche sostare invece le biciclette, i mezzi di soccorso e della polizia, i veicoli adibiti a traslochi e manutenzioni edili, di supporto a manifestazioni o eventi, ovviamente muniti di autorizzazione da parte del comando di zona della polizia locale. Le regole, fissate con un'ordinanza firmata dall'assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran, valgono 24 ore su 24.
Proseguono rapidamente i lavori per l'area pedonale di piazza Castello, che scatterà dal prossimo martedì. La rivoluzione sarà soft, visto che la città sarà più vuota per il ponte tra Pasqua e il 25.

Commenti