Cronaca locale

Spreco alimentare, alla Restaurant Week arriva la doggy bag

Partnership con "ThinkAbout NO.W!" dedicata ai dipendenti delle aziende e in concomitanza con The Innovation Alliance, evento in Fiera Milano dedicato alle tecnologie per packaging innovativi 66 66 dei ristoranti aderenti alla Milano Restaurant Week distribuiscono ai clienti la speciale "scatola per cibo" creata per l’occasione:

Spreco alimentare, alla Restaurant Week arriva la doggy bag

Prosegue fino a domenica 8 maggio la Milano Restaurant Week, promossa dal Comune di Milano e Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi attraverso Milano&Partners con Confcommercio Milano e Nexi, dedicata al dinamico e multiforme mondo della ristorazione milanese con l’obiettivo di spingere la ripartenza del turismo.

Tra gli obiettivi del progetto c’è l’attenzione alla rilevanza della food policy, la politica alimentare portata avanti dal Comune di Milano e orientata a rendere più sostenibile il sistema attraverso buone pratiche come l’incentivo alla doggy bag per combattere gli sprechi alimentari.

Per questo Milano&Partners ha definito una partnership con ThinkAbout NO.W! – azienda che nasce per evitare lo spreco alimentare dedicata ai dipendenti delle aziende – e con Fiera Milano, trampolino di lancio nel mercato nazionale non solo per le piccole e medie imprese, ma anche per le start up: infatti, in concomitanza con The Innovation Alliance, evento ospitato da Fiera Milano dedicato alle tecnologie che producono e personalizzano packaging innovativi che coniugano sostenibilità e funzionalità, 66 dei ristoranti aderenti alla Milano Restaurant Week distribuiscono ai clienti una speciale doggy bag creata per l’occasione

Grazie alla piattaforma

Milano Restaurant Week è possibile prenotare – in base al quartiere e alla tipologia di cucina – un’esperienza culinaria unica a un prezzo speciale con menù degustazione proposti a prezzo fisso 20 euro - 40 euro - 60 euro - oltre 80 euro.

Commenti