Artisti di strada: on line l'elenco degli spettacoli

La piattaforma online Stradaperta, realizzata in collaborazione con Fnas ha già raccolto 214 artisti o gruppi di artisti iscritti: tra questi, 47 «mestieri» e 162 espressioni

A soli quindici giorni dalla sua inaugurazione ufficiale il nuovo sito «Stradaperta» per la prenotazione e la gestione dell'arte di strada a Milano (così come previsto dal nuovo regolamento scritto dai consiglieri Gibillini e Barberis e approvato dal consiglio comunale) raccoglie già centinaia di iscrizioni. Contemporaneamente, i milanesi e i turisti possono verificare in tempo reale «chi fa cosa» in tutte le oltre 200 postazioni dislocate in città.

La piattaforma online Stradaperta, realizzata in collaborazione con Fnas (Federazione nazionale arte di strada) ha già raccolto 214 artisti o gruppi di artisti iscritti: tra questi, 47 «mestieri» e 162 espressioni. Per mestieri il regolamento definisce tutti coloro che offrono la loro arte di strada dietro un compenso fisso, come ad esempi i ritrattisti di strada o i pittori a soggetto. Mentre per espressioni artistiche si intendono tutti coloro che sono in strada «a cappello», ossia che ricevono offerte libere e spontanea dai passanti, come lo sono ad esempio i giocolieri, i musicisti, le statue». Dal 15 aprile si sono svolte un totale di 473 esibizioni nelle vie della città.

Tag

Commenti