Minacce di morte all'ex vincitrice del Grande Fratello: "Ammazzo te e tua nipote"

Vittima delle intimidazioni Martina Nasoni, l'ex gieffina vincitrice della sedicesima edizione del reality, che ha denunciato i fatti sui social, chiedendo aiuto ai follower

Minacce di morte all'ex vincitrice del Grande Fratello: "Ammazzo te e tua nipote"

"La finisci o la uccido la tua famiglia e la tua nipotina. Dimmi tu", è solo una delle frasi choc ricevute nelle ultime settimane da Martina Nasoni. Da tempo l'ex vincitrice del Grande Fratello 16 è vittima di un mitomane, che la minaccia attraverso i social network. L'ultima pesante intimidazione, però, l'ha fatta uscire allo scoperto, denunciando i fatti sul suo profilo Instagram e chiedendo aiuto alle sue migliaia di follower.

Martina Nasoni ha trionfato nell'edizione 16 del Grande Fratello. Un successo che ne ha fatto crescere la popolarità, tanto da renderla uno dei personaggi del reality più seguito sui social. La "ragazza dal cuore di latta", come l'aveva soprannominata il cantante Irama dedicandole l'omonima canzone, però è finita suo malgrado al centro di una brutta vicenda, fatta di minacce e offese. Da tempo l'ex gieffina è nel mirino di un mitomane che la bersagli di messaggi contenenti insulti e addirittura minacce di morte. Intimidazioni che coinvolgerebbero non solo la Nasoni ma anche tutta la sua famiglia, per la cui incolumità oggi Martina teme. A denunciare il tutto pubblicamente è stata lei stessa attraverso le storie del suo profilo Instagram, dove ha pubblicato una delle tante minacce ricevute: "La finisci o la uccido la tua famiglia e la tua nipotina. Dimmi tu".

A inviarle questa e altre minacce choc sarebbe un utente, a lei noto, che da tempo la perseguita proprio sui social network. Dopo l'ennesimo messaggio, intimorita ma disposta a farsi giustizia, Martina Nasoni ha parlato apertamente della cosa sui social. Attraverso una storia pubblicata sul suo profilo Instagram ha raccontato: "Di solito non do molto spago a queste persone, ma le minacce di morte nei miei confronti e nei confronti della mia famiglia si sono intensificate. E anche i miei genitori ora si chiedono chi ci sia veramente dietro questo profilo". La Nasoni, che vive a Terni, ha così chiesto l'aiuto dei suoi fan e follower: "Ora sono arrivata al limite! So che avete degli screen di tutti gli insulti e di tutte le minacce di morte ricevute in questo periodo da questo profilo.Vi chiedo di mandarmele in privato, così da poter avere abbastanza materiale da presentare alla polizia". Grazie alle ulteriori segnalazioni dei follower, infatti, l'ex vincitrice del Grande Fratello conta di poter fornire ulteriore materiale alla polizia alla quale sembra essere pronta a rivolgersi Martina.

Commenti