Molmed riceve 1,4 milioni dalla Lombardia Ricerca al via

Molmed è capofila di un progetto di ricerca e sviluppo del valore di 2,2 milioni, finanziato per 1,4 milioni dalla Regione Lombardia, volto allo sviluppo di un sistema innovativo automatizzato di fabbricazione della terapia cellulare tk, attualmente in sperimentazione clinica di fase III per le leucemie ad alto rischio.
Il progetto, si legge in una nota, è stato presentato nel contesto di un bando del piano regionale della Lombardia per la promozione dell’eccellenza nelle proprie aree industriali, noto come metadistretti. Il finanziamento assegnato è a fondo perduto, a parziale copertura delle spese di ricerca e sviluppo del progetto per un periodo di 36 mesi. I partner di Molmed nel progetto sono Areta International e Datamed. Molmed guiderà in particolare il progetto di sviluppo di un sistema chiuso e automatizzato per la fabbricazione della terapia tk, che consiste in cellule geneticamente ingegnerizzate paziente-specifiche. Datamed sarà responsabile della progettazione e ottimizzazione dei moduli e della realizzazione della linea ingegnerizzata del sistema, mentre Areta contribuirà con la messa a punto di un processo ottimizzato di produzione e purificazione dell’anticorpo monoclonale impiegato per la selezione delle cellule ingegnerizzate.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti