Ora le colf puliscono casa senza vestiti

Pulire casa è diventato efficiente e sexy secondo le intenzioni delle Naturist Cleaners, società inglese che in patria sta spopolando

La notizia è stata lanciata da Libero e, subito, è diventata virale. In Inghilterra è nata un’impresa di pulizie che annovera donne procaci e smaliziate che lavano, stirano e mettono in ordine la casa senza nessun tipo di vestito indosso. Loro si fanno chiamare le "Naturist Cleaners", ovvero le pulitrici al naturale, e devono il successo all’ingegno di Laura Smith. La donna che è la fondatrice di questa nuova attività lavorativa, con tanto di sito web e con la sezione “Lavora con noi”, ha affermato in diverse occasioni il vantaggio di diventare una colf sexy.

Le Naturist Cleaners sono nate per puro caso, per la voglia di coniugare l’efficienza domestica con i vantaggi dello spirito naturalistico. L’azienda di Laura Smith, fino ad ora, vanta centinaia di clienti soddisfatti, e soprattutto, una schiera di colf decisamente disinibite e pronte a far brillare ogni superficie della casa. La società sta andando a gonfie vele, e la donna non smette di reclutare aspiranti Naturist Cleaners che possano perorare la sua causa. Come si evince, però, dalle prime immagini del sito web ufficiale, non c’è bisogno di avere particolari doti né tanto meno esperienza nell’ambiente. Le colf sexy e naturiste non devono avere fisici perfetti, Laura Smith cerca donne ordinarie che mettano in mostra le loro imperfezioni senza paura. Perché l’intenzione delle Naturist Cleaners è realizzare un semplice servizio di pulizia alternativo, non un’agenzia di escort. Infatti il sesso non è compreso nell’accordo, si può guardare ma non toccare.

Quindi se dovesse capitare che le colf in casa non siano da sole, non è possibile nessun tipo di approccio. Bisogna però essere precise e puntuali, nessuna mansione pesante e si può prendere un caffè in sua compagna solo quando il turno di lavoro è terminato. Il servizio ha un costo di 50 euro l’ora se le Naturist Cleaners si spogliano. Se invece restano vestite, il costo oscilla intorno ai 26 euro. La colf si può denudare se c’è il padrone in casa ed è libero di girare negli ambienti in cui sta operando la donna delle pulizie. Inoltre non è possibile avere una videocamera accesa durate il loro turno di lavoro. E se al cliente dovesse capitare di eccitarsi? "Non importa. Le nostre ragazze sanno essere molto professionali – afferma la fondatrice della società -. Saprebbero vivere la situazione con distacco e capirebbero che si tratta di una risposta del tutto normale alla visione del corpo nudo".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 10/12/2019 - 14:52

ASSUNTA !!!!!!!!!!!!

Elizabet

Mar, 10/12/2019 - 21:21

A questo punto valuterei la versione maschile. Il maggiordomo senza veli.

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Mar, 10/12/2019 - 21:53

Cribbio! a quando una filiale in Italia?