In Europa Pd e M5s si astengono su Maduro. Ira Fdi: "Una vergogna"

Il Parlamento europeo doveva esprimersi per condannare il governo venezuelano guidato da Nicolas Maduro. Sia il Partito democratico che il Movimento 5 Stelle si sono astenuti

È una "vergogna assoluta". Gli eurodeputati di Fratelli d'Italia – ECR faticano a trovare le parole con le quali condannare l'incomprensibile mossa di Pd e M5s sulla risoluzione europea relativa alla crisi in Venezuela. Il Parlamento europeo era infatti chiamato a esprimersi per condannare il governo venezuelano guidato da Nicolas Maduro. Ebbene, sia il Partito democratico che il Movimento 5 Stelle si sono astenuti, tra l'incredulità degli esponenti di FdI (e non solo).

L'astensione di Dem e grillini

"L’astensione di Pd e M5S sulla risoluzione sulla crisi in Venezuela approvata ieri dal Parlamento Europeo – si legge in una nota firmata da Carlo Fidanza, Raffaele Fitto, Sergio Berlato, Pietro Fiocchi, Nicola Procaccini e Raffaele Stancanelli -, é una vergogna assoluta. I difensori a corrente alternata della democrazia e dello stato di diritto hanno preferito non unirsi alla dura condanna del regime comunista di Maduro".

Gli eurodeputati di FdI – ECR hanno definito il governo venezuelano un "regime criminale colluso col narcotraffico, che organizza elezioni farsa mente tortura gli oppositori politici, che lascia il proprio popolo in condizioni drammatiche causando l’esodo 5 di milioni di profughi molti dei quali di origine italiana".

L'astensione sul Venezuela di dem e grillini ha scatenato un mare di polemiche. Anche – e soprattutto – in riferimento alla situazione politica italiana. "D’altronde – si legge ancora nel comunicato di FdI - il Pd è impegnato in queste ore a celebrare il centenario del PCI dimenticandone le pesanti responsabilità storiche e il M5S è sempre stato tenero con Maduro". E ancora: "Da chi in Europa difende Maduro e in Italia impedisce ai cittadini di votare non accettiamo lezioni di democrazia".

Meloni: "Pd e M5s chiedano scusa"

Per Giorgia Meloni, Pd e M5s devono vergognarsi di quanto fatto e chiedere scusa. "Premio faccia di bronzo a Pd e M5s. Dopo aver fatto la morale a mezza Europa sullo Stato di diritto, accusando Polonia e Ungheria di ogni nefandezza possibile e immaginabile, si astengono in Parlamento europeo sulla risoluzione di condanna della brutale dittatura comunista di Maduro in Venezuela", ha rincarato la dose la leader di Fratelli d'Italia.

"Evidentemente - ha quindi aggiunto Meloni - Di Maio e Zingaretti considerano campione di libertà e democrazia un signore che fa sparire i dissidenti, arresta e reprime anche nel sangue chi si oppone al suo regime e ha ridotto alla fame il popolo venezuelano, costringendo milioni di persone a scappare dalla loro Patria". "Non accettiamo lezioni dai filocinesi a Cinque stelle e da chi celebra il centenario del Pci facendo finta che i crimini del comunismo non siano mai esistiti: Pd e M5s si vergognino e chiedano scusa", ha concluso ancora Meloni.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

fabioerre64

Ven, 22/01/2021 - 17:37

In queste circostanze viene fuori la vera ideologia di 5 stalle e PDioti, trattasi di comunisti. Attendo i commenti dei soliti sinistri che scrivono sul sito, anche se so già che se ne guarderanno bene.

haaland

Ven, 22/01/2021 - 17:40

Questo voto è il colpo d grazia per il governo....una cosa è la Russia che resta un grande paese, altro questo staterello delle banane sudamericano

ohibò44

Ven, 22/01/2021 - 17:41

Gli antifa amano i fascisti purché si dipingano di rosso

cecco61

Ven, 22/01/2021 - 17:46

L'astensione di PD e 5Stalle dimostra chiaramente sia qual è il loro concetto di democrazia che quale dovrebbe essere il futuro dell'Italia. Quindi, al di là delle belle parole di libertà, inclusione, accoglienza ecc. ecc. ogni volta che si incontra un uomo di sinistra già si sa che si ha di fronte un antidemocratico che aspira ad una dittatura colorata di rosso.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 22/01/2021 - 17:56

Cane non mangia cane! Ormai vi conosciamo a sufficienza,siete komunisti e ci batteremo sempre per sconfiggervi.

maurizio50

Ven, 22/01/2021 - 17:59

Mai capito come possano star sereni e tranquilli ex democristiani come Mattarella e Franceschini nel Partito erede del PCI, di cui ha mantenuto peraltro ideologia, scopi e finalità e perdendo l'onestà, cosa che in tempi passati lo caratterizzava!!!

glasnost

Ven, 22/01/2021 - 18:00

Questi due partiti (PD/5S) sono composti da gente fanatica ed ideologicizzata pericolosissima, oltre che da una parte che è solo opportunista. In Italia vediamo ogni giorno cosa accade, ma saranno pericolosi per l'intera UE, se qualcuno non riuscirà a tenerli a freno. Per fortuna però davanti ad un divieto serio sono disponibili a cambiare rapidamente idea.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 22/01/2021 - 18:12

non c'è da stupirsi per questa solidarietà fra comunisti, sono dei poveracci e rimarranno sempre dei poveracci.

fabioerre64

Ven, 22/01/2021 - 18:27

Come volevasi dimostrare i sinistri non commentano...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 22/01/2021 - 18:31

I pentapidioti possono definirsi Bergoglisti.

honhil

Ven, 22/01/2021 - 19:03

Della serie da "cherchez la femme" a “chercher les valises”. Ovviamente piene di euro.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 22/01/2021 - 19:47

Per forza, sono identici a lui. Si riconoscono nelle sue azioni. S edevon combattere , combattono per difenderlo. E' un vero comunista, usurpatore e dittatore, come paice a loro.

necken

Ven, 22/01/2021 - 19:56

adesso seguiremo i consigli di Biden

killkoms

Sab, 23/01/2021 - 12:44

E si!i compagni non sono mai ditta tori ma diversamente democratici!

lorenzovan

Sab, 23/01/2021 - 13:44

beh..da chi ha votato contro la condanna ai sovraNisti golpisti di washington..difficile accettare lezioni di democrazia...