Mondo

"I miei nipoti...". La mossa del padre di Meghan davanti al tribunale

Il padre di Meghan Markle è pronto ad andare in tribunale contro i Sussex per vedere i nipoti

"I miei nipoti...". La mossa del padre di Meghan davanti al tribunale

Meghan Markle e Harry non devono fare i conti solamente con i dissapori con la famiglia reale inglese, perché anche dalla parte dell'ex attrice la situazione familiare non è particolarmente serena. Il padre della Markle, Thomas, è pronto a ricorrere alle vie legali per esercitare il suo diritto di vedere i nipoti, che ancora non conosce. I rapporti tra la moglie del principe Harry e suo padre si sono rotti definitivamente poco prima del matrimonio, quando l'uomo venne fotografato dai paparazzi durante i preparativi in cambio di una lauta somma di denaro.

Thomas Markle da quel momento ha gettato in pasto alla stampa la sua storia e i suoi tormenti, cercando in questo modo di riallacciare i rapporti con la figlia, che pare non voglia più avere niente a che fare con lui. Il caso ha voluto che ora che vivono in America, Harry e Meghan abitino a una distanza relativamente breve da Thomas Markle, al quale viene impedito di vedere i nipoti. Pare che l'uomo non conosca nemmeno il genero, visto che dopo quelle fotografie gli è stato vietato di presentarsi al matrimonio reale.

Tuttavia i Sussex non sembrano essere propensi ad ammorbidire le loro posizioni nei confronti delle rispettive famiglie d'origine. Infatti, pare che Meghan Markle sia ferma nella sua decisione di non recuperare il rapporto col padre nemmeno sotto minaccia di azione legale e Harry sembra sia pronto a pubblicare la sua biografia, che potrebbe far tremare le mura di Buckingham Palace. "Non uno ma quattro i libri che il principe Harry ha in programma di scrivere prossimamente", titolava il Daily Mail solo poche ore fa, aggiungendo anche un dettaglio. Secondo il quotidiano inglese, l'opera in quattro volumi potrebbe vedere l'immediata pubblicazione solo di una parte di questi, perché il quarto volume potrebbe uscire solo dopo la morte di Elisabetta II.

Cosa vuole scrivere Harry di così scandaloso da non poter essere visto dalla nonna? Per il momento le voci sono state smentite dal portavoce dei Sussex, che ha confermato solo la stesura di un'autobiografia in uscita nel 2022 per la casa editrice Penguin Random House. Un solo libro, quindi, che raccoglierà l'intera vita del principe. "Sono estremamente grato per l'opportunità di condividere cosa ho imparato nel corso degli anni fino a oggi e sono molto entusiasta all'idea che le persone possano leggere avvenimenti della mia vita in maniera accurata e completamente veritiera", si legge in un comunicato firmato da Harry.

Mentre da Londra cresce la preoccupazione per il libro del figlio di Carlo e Lady D, c'è un altro elemento che potrebbe turbare ulteriormente i rapporti tra i Sussex e le loro famiglie. Il fratello di Meghan, Thomas jr Markle, pare sia pronto a varcare la soglia della porta rossa della casa del Grande fratello vip italiano il prossimo settembre.

Commenti