Mondo

L'idea "geniale" di Le Marie per risparmiare energia: "Via la cravatta"

L'idea "geniale" del ministro francese Bruno Le Marie per affrontare il caro energia? Andare in ufficio senza cravatta. "Ci consentirà di risparmiare energia, di dar prova di sobrietà"

L'idea "geniale" di Le Marie per risparmiare energia: "Via la cravatta"

Come se la situazione non fosse già abbastanza difficile per famiglie e imprese, sul fronte del caro bollette, nelle ultime settimane abbiamo dovuto sorbirci pure i consigli - assolutamente non richiesti - da parte di vip, influencer e persino politici, su come risparmiare energia nella vita quotidiana in vista di un inverno che si preannuncia molto complesso da questo punto di vista. Dall'idea di cuocere la pasta a fuoco spento dello scienziato premio Nobel Giorgio Parisi ad altre amenità, le famiglie, già inviperite per i rincari alle stelle, hanno dovuto sopportare indicazioni e raccomandazioni di ogni tipo che fanno sembrare i razionamenti energetici futuri, in confronto, quasi una passeggiata di salute. L'ultima "genialata" in tal senso arriva da un illustre esponente del governo francese, il ministro dell'Economia, Bruno Le Marie.

La sparata del ministro francese

"Non mi vedrete più con indosso una cravatta": ha annunciato il ministro francese dell'Economia, Bruno Le Maire. Davvero geniale, perché non ci siamo arrivati prima? Purtroppo non è affatto uno scherzo né tantomeno un pesce d'aprile autunnale, ma una dichiarazione ufficiale rilasciata dall'ineffabile Le Marie. "Non mi vedrete più con indosso una cravatta ma con un dolcevita a collo alto. E penso che andrà benissimo così, ci consentirà di risparmiare energia, di dar prova di sobrietà", ha dichiarato ai microfoni di radio France Inter, come riportato dall'agenzia Ansa, sottolineando che il riscaldamento del ministero dell'Economia a Parigi - nel quartiere di Bercy - resterà spento almeno fino a quando il termometro non passerà al di sotto dei 19 gradi. Una direttiva impartita dalla premier, Elisabeth Borne, per l'insieme dei ministeri della Francia.

"Fate la doccia in due e spegnete il computer"

Pochi giorni fa un ministro svizzero ha proposto di fare la doccia doccia insieme per combattere la crisi energetica. È la ricetta ideata dal ministro dell'Ambiente svizzero, la socialista Simonetta Sommaruga, per invitare gli elvetici a risparmiare energia, come riportato da Daniele Dell'Orco sul Giornale.it. Il ministro ha preso l'impegno di ridurre il consumo di energia del 15% per superare l'inverno. E così, per combattere i timori dei cittadini alle prese con bollette alle stelle, ha detto candidamente al quotidiano Tages Anzeiger che bisognerà iniziare a "spegnere il computer quando non serve, spegnere le luci o fare la doccia insieme". Dopo le polemiche, il ministro socialista ha dovuto rettificare le sue parole, specificando di aver pensato ai giovani quando si è lasciata andare col suggerimento, ammettendo che "dopo una certa età, fare la doccia insieme non è più adatto a tutti". Chissà se anche Le Marie si renderà conto di ciò che ha affermato e rettificherà: perché qualora fosse una barzelletta, il ministro francese sappia che lo humour non è decisamente il suo forte.

Commenti