Mondo

"Malessere" per la regina Elisabetta: niente messa per il Giubileo

La regina Elisabetta II non parteciperà alla messa nella chiesa di St Paul a Londra per la celebrazione religiosa del suo giubileo

"Malessere" per la regina Elisabetta: niente messa per il Giubileo

Nei prossimi giorni proseguono i festeggiamenti per il giubileo della regina Elisabetta II, prima e unica sovrana inglese a festeggiare i 70 anni di regno. Oggi, la sovrana ha ricevuto il tributo del suo popolo, un omaggio sentito e caloroso che per molti ha rappresentato quasi il saluto definitivo alla regina da parte dei sudditi inglesi, prima che Elisabetta II torni nel castello di Windsor, diradando sempre di più le sue uscite pubbliche. Erano decine di migliaia le persone in attesa del suo saluto sotto il balcone di Buckingham Palace, dal quale la regina si è affacciata assieme ai suoi eredi e alle loro famiglie. Domani Elisabetta II avrebbe dovuto partecipare alla messa di ringraziamento ma da Palazzo fanno sapere che la regina non ci sarà.

La celebrazione religiosa si terrà alla Cattedrale di St Paul a Londra ma Elisabetta II darà forfait dopo aver accusato "un po' di disagio" nel primo giorno di celebrazioni del giubileo di platino. La regina, che ha compiuto 96 anni lo scorso aprile, probabilmente non ha retto allo stress emotivo della giornata di festeggiamenti. Da Buckingham Palace fanno sapere che "la regina ha apprezzato molto la parata di oggi, ma ha accusato un certo disagio", il che ha costretto la sovrana a rinunciare alla celebrazione religiosa. Una decisione presa con "grande riluttanza", fanno sapere da Buckingham Palace, che però si è dimostrata obbligata per preservare la salute della sovrana.

Da Palazzo si fa notare come la regina nelle scorse ore abbia affrontato un lungo viaggio dalla Scozia all'Inghilterra per presenziare alla cerimonia di Buckingham Palace. Inoltre, proprio il viaggio di ritorno a Londra della regina è stato funestato da una tempesta di fulmini e di grandine che ha ritardato l'atterraggio del volo e, probabilmente, causato ulteriore stress a Elisabetta II, nonostante il volo sia stato eseguito in assoluta sicurezza dal pilota. "La regina non vede l'ora di partecipare all'evento di illuminazione del faro di stasera al Castello di Windsor e desidera ringraziare tutti coloro che hanno reso oggi un'occasione così memorabile", conclude la nota di Buckingham Palace.

Ha destato grande emozione e commozione il discorso fatto dalla regina Elisabetta alla nazione. Nonostante l'età avanzata, infatti, la sovrana ha dichiarato di guardare con ottimismo al futuro.

"Continuo a essere ispirata dalla vostra benevolenza verso di me e spero che questi giorni ci diano l'opportunità di riflettere su tutto ciò che abbiamo conseguito negli ultimi 70 anni, mentre guardiamo al futuro con fiducia ed entusiasmo", ha detto la regina Elisabetta. La sovrana ha ricevuto l'ennesima ovazione da parte del suo popolo, dimostrandosi ancora una volta la più amata dai sudditi.

Commenti