Melania Trump si lamenta in tv: "Dura essere First lady"

Durante un’intervista alla CNN Melania Trump ha raccontato quando è dura per lei essere First Lady

Melania Trump si lamenta in tv: "Dura essere First lady"

Prima delle festività natalizie la first lady Melania Trump è stata invitata alla Cnn per la consueta intervista che ripercorre tutto l’anno che sta per concludersi. Lei e il presidente Donald Trump hanno avuto una copertura impressionante sia da parte dei media Americani che di quelli di tutto il mondo, ed è stato proprio questo il fulcro della lunga chiacchierata che ha visto anche la presenza di alcuni importanti giornalisti americani.

Quando gli è stato chiesto da Sean Hannity di Fox News quale sia stata la cosa più difficile da sopportare per una first lady, lei ha risposto senza pensarci: “Gli opportunisti che usano me e la mia famiglia”. Alla richiesta del giornalista si spiegare meglio il concetto Melania ha risposto: “I giornalisti, i comici, gli autori di programmi. Non mi curo troppo di quello che dicono - ha continuato - il problema è che scrivono cose non corrette”.

Nel programma Stasera con Don Lemon l’analista della Cnn, Susan Glasser ha detto di essere rimasta molto colpita dai commenti della signora Trump. “Prima di tutto quando parla ha sempre un’aria molto dimessa e sconfortata - ha detto la Glasser - questa donna che è arrivata come immigrata negli Stati Uniti ed è diventata la prima donna degli Stati Uniti sembra abbia commesso un errore a rimanere qui. Quelle rare volte in cui si concede alle interviste porta sempre con se un aria di risentimento”.

Poco dopo, sempre nello stesso programma, Joan Walsh giornalista della Cnn ha sostenuto le tesi della Glasser aggiungendo: “La Signora Trump continua a lamentarsi di essere la first lady. In privato può pensarla come vuole, ma se Michelle Obama avesse espresso metà delle lamentele durante le interviste, sarebbe stata messa alla gogna”. Alla Walsh ha fatto eco il giornalista Rob Astorino che ha respinto il confronto tra le due primedonne perché secondo lui: “La Signora Obama non aveva bisogno di lamentarsi visto che la stampa l’ha sempre molto amata”.

“Quando suo marito è stato eletto Presidente, Michelle Obama si è subito resa conto del grande onore che era per lei essere first lady” ha aggiunto il Presentatore Lemon.

Al contrario, Melania, come suo marito Donald Trump, ha sempre avuto rapporti tesi con i media, che le hanno riservato sempre commenti negativi, a partire da quello che indossava per finire a come ha decorato la Casa Bianca per Natale.

Melania a questo proposito è intervenuta respingendo le critiche sulle decorazioni natalizie e ha invitato tutti ad andare a controllare di persona. “Siamo nel 21° secolo e ognuno ha i propri gusti -ha detto - io le trovo bellissime e spero che tutti possano venirle a vedere di persona. Sono tutti benvenuti alla Casa Bianca”.

Commenti