Spunta la figlia segreta di Alberto di Monaco?

Il principe Alberto di Monaco avrebbe avuto una figlia, ora 15enne, da una donna di origine brasiliana che ora chiede il test del DNA

Spunta la figlia segreta di Alberto di Monaco?

Una rivelazione incredibile sta facendo vacillare il Principato di Monaco. Una giovane donna di origine brasiliana ma residente nelle Marche, Marisa, ha dichiarato ai microfoni di Domenica Live: “Il padre di mia figlia è Alberto di Monaco”. La famiglia Grimaldi rischia di essere travolta dallo scandalo.

La storia di Marisa

Marisa ha raccontato tutti i dettagli di questa vicenda ancora da dimostrare, partendo dal primo incontro con il principe, avvenuto a Copacabana nel 2004: “Ci siamo conosciuti nel locale dove lavoravo e dopo abbiamo fatto insieme un viaggio di oltre due settimane in Portogallo. Non sapevo fosse il principe. Mi diceva che era un avvocato diplomatico del Canada. Giravamo da soli su una macchina che aveva affittato”. Il principe le avrebbe anche detto di “poter cambiare nome e mi ricordo di dettagli che mi diceva come, ad esempio, che aveva un telefono con cui poteva parlare anche in aereo”.

All’epoca Alberto di Monaco non era ancora a capo del casato (suo padre, Ranieri III è morto il 6 aprile 2005) e non era neppure sposato con Charlene Wittstock (il matrimonio è avvenuto il 1° luglio 2011). Marisa ha proseguito: “Il viaggio è continuato una notte a Milano, ma prima di dirigerci in Russia, siamo andati tre giorni a Monaco, dove lui stava sempre da solo e io rimanevo chiusa in camera. Lui usciva e diceva che doveva lavorare”“.

Dopo il soggiorno in Russia il principe Alberto sarebbe tornato nel Principato e Marisa in Brasile, dove si sarebbe accorta di essere incinta. Il presunto padre, però, non avrebbe preso bene la notizia. La giovane ha confessato: “Abbiamo continuato a sentirci telefonicamente fino a quando gli ho detto che ero incinta, poi lui è sparito…Mi ha detto che non lo voleva. Per me è stata dura. Ho sofferto per nove mesi da sola senza neanche da mangiare”.

Il test del DNA

Marisa avrebbe scoperto la vera identità di Alberto di Monaco solo molti anni dopo e, ha rivelato, “è stato uno choc”. Ora vuole il test del DNA. Sua figlia ha circa 15 anni, ma da Palazzo non è arrivata risposta. La donna, però, non si arrende: “Faccia il test, non per me, per la figlia. Io sono contenta, non ho bisogno di niente. Mia figlia è lui, gli somiglia”. Il principe Alberto di Monaco, per la verità, non è nuovo a rivelazioni simili. Oltre ai due figli avuti da Charlene Wittstock, Jacques e Gabriella, di 7 anni, ha riconosciuto una figlia, Jazmin Grace Grimaldi, nata dalla relazione con Tamara Rotolo nel 1992 e un figlio, Alexandre Coste, avuto nel 2003 da Nicole Coste.

Vedremo se Marisa riuscirà a ottenere il test del DNA e quale sarà il responso. Per il momento i contorni della vicenda restano sfumati nell’incertezza e solo il principe Alberto di Monaco potrebbe dissiparla. Marisa, comunque, ha intrapreso una battaglia legale per cui potrebbero servire anni e infinita pazienza.

Commenti