Il Pd cala nei sondaggi: un fallimento chiamato Schlein

Il partito della Schlein cala sempre di più. Secondo un sondaggio Swg ha perso lo 0,4% e il trend non è positivo

Il Pd cala nei sondaggi: un fallimento chiamato Schlein
00:00 00:00

Il Pd è in caduta libera. Sembrava che l’arrivo di Elly Schlein potesse risollevare le sorti dell'esigua eredità lasciata dall’ex segretario Enrico Letta e invece il declino sembrerebbe essere sempre più imminente. Nonostante il duro colpo preso prima alle politiche e in seguito alle regionali, la Schlein continua a criticare il governo.

Il sondaggio

Secondo i dati del sondaggio Swg presentati il 17 luglio durante il TgLa7 da Enrico Mentana, il Partito democratico ha perso lo 0,4% ed è quindi passato dal 20,4% al 20%. Il Movimento 5 Stelle, compagno di avventure dei dem, resta stabile al 15,9% mentre ci sono brutte notizie anche per l’alleanza Verdi e Sinistra che perde lo 0,1%. Queste percentuali dovrebbero far riflettere i rappresentanti dell’opposizione in particolare sulla strategia politica che stanno mettendo in atto. Soprattutto Elly Schlein e Giuseppe Conte che sono sempre pronti a contestare e a contrastare quanto viene fatto dal governo ma senza proporre alternative concrete.

La situazione nelle scorse settimane

Nello scorse settimane il Partito democratico, era calato al 19,8% perdendo lo 0,9% rispetto al 19 giugno. Il Pd di Elly Schlein era addirittura sceso sotto quota 20%, un trend decisamente negativo se pensiamo che alle elezioni del 2014 prese il 40,8%. Il Movimento 5 stelle, invece, era stabile al 15,7% con una perdita dello 0,2%. Si tratta di un risultato in linea con quello ottenuto alle scorse elezioni, anche se più basso se confrontato con i mesi scorsi, quando il M5s sfiorò il 20% prima dell'elezione di Elly Schlein alla guida del Pd. A giugno, invece, il Pd ebbe un calo dal 21% al 20,4%.

Un fallimento chiamato Schlein

Con l’arrivo di Elly Schlein sembrava ci fosse la possibilità, o comunque la speranza, di una ripresa per i dem e invece sono

continui i fallimenti sia in termini numerici come dimostrano i sondaggi che i risultati delle varie elezioni. La sconfitta del Pd e del centrosinistra va collocata restituisce molti elementi di riflessione.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica