Il network che funziona come una rete conta 6.300 presenze in tutta Europa

Gli affiliati italiani sono già più di 700. Lo stand è presente al Salone

Alphega è una rete di farmacie indipendenti nata nel 2001 in Francia e oggi presente in tutta Europa. Da un lato i farmacisti mantengono la piena titolarità, dall'altro beneficiano dei vantaggi che derivano dall'appartenere a una rete organizzata e internazionale. «Grazie al respiro europeo il nostro network ha una spiccata capacità di comprendere le mutevoli esigenze e agire in maniera tempestiva, con servizi specifici e apprezzati» spiega Alessandro Orano, Alphega Farmacia Director mettendo in evidenza come sia importante lavorare su accessibilità, cura e servizi. Perché tutti noi vogliamo prenderci cura della nostra salute anche in un'ottica di prevenzione, ma consultare il medico o altri specialisti non è sempre immediato. Così le farmacie Alphega - il network è presente con un proprio stand a Cosmpofarma - rappresentano un punto di riferimento importante per trovare soluzioni e risolvere dubbi, per curarsi bene e mantenersi sani. Offrono servizi di prevenzione e diagnosi avanzati e convenienti, come gli screening su osteoporosi e insufficienza venosa, quello spirometrico, la misurazione dell'etá vascolare e polmonare, la tele-cardiologia e tanti altri. Bisogna anche dire che le persone sono sempre più propense a utilizzare i canali digitali, una grande opportunità anche per il farmacista che ha un'opportunità di dialogo in più. Per questa ragione Alphega ha di recente lanciato una nuova app dedicata, integrata con il programma di loyalty, che rafforza l'interazione con il consumatore e lo fa sentire ancora più protagonista della sua esperienza in farmacia. «Il digitale ha un effetto pervasivo e sta toccando tutti gli ambiti professionali della farmacia. Per Alphega, la trasformazione digitale è parte della naturale evoluzione del network. Oggi le tecnologie permettono di analizzare i comportamenti dei consumatori in maniera più profonda e accurata e costruire un'offerta di prodotti e servizi in linea con le aspettative. «Importante è realizzare un'integrazione ottimale tra il mondo digitale e la dimensione reale, fisica, dove avviene la preziosa e insostituibile interazione di persona con il farmacista» conclude il manager di Alphega Farmacia che in Italia conta oltre 700 farmacisti e in tutta Europa oltre 6.300 grazie anche al sostegno di Alliance Healthcare, parte della Divisione Pharmaceutical Wholesale di Walgreens Boots Alliance.

LuSer

Commenti