Infusi dissetanti per l'estate

Menta, karkadè e frutti di stagione sono ottimi ingredienti per preparare bevande dissetanti perfette per combattere il caldo estivo, idratandosi in modo ottimale

Infusi dissetanti e rinfrescanti per l'estate

Infusi e tisane sono un toccasana in ogni stagione, basta variare gli ingredienti base e assumerle calde o fredde a seconda della necessità. In estate, ad esempio, preparare una bevanda rinfrescante da gustare fredda permette di placare la sete e idratarsi nel modo giusto.

Garantirsi un buon apporto di liquidi è indispensabile soprattutto quando le temperature esterne superano il livello di guardia, anche integrando l'assunzione di acqua con infusi dissetanti da bere freddi. Oltre a rappresentare un prezioso alleato contro la calura estiva, infatti, permettono di rinfrescarsi evitando di ricorrere sempre alle bibite gassate ed eccessivamente cariche di zuccheri.

Gli infusi freddi possono essere preparati in casa facilmente e velocemente, sia avendo a disposizione i filtri già pronti sia procurandosi tutti gli ingredienti e procedendo con la realizzazione fai da te, da personalizzare a seconda delle esigenze e dei gusti personali. L'importante è fare un po' di spazio in frigorifero per riporre una pratica caraffa con coperchio.

Infuso freddo alla menta

Chi ha una pianta di menta in giardino può cimentarsi nella preparazione di un infuso rinfrescante dalle spiccate proprietà digestive. La menta, inoltre, si caratterizza anche per la capacità di controllare la sudorazione eccessiva.

Per ottenere la bevanda è sufficiente immergere in acqua naturale bollente una manciata di foglie di menta fresca, lasciandole in infusione per circa dieci minuti ed eventualmente aggiungendo un paio di cucchiai di succo di limone. Una volta filtrato, il liquido può essere conservato in frigorifero e gustato freddo, anche con l'aggiunta di cubetti di ghiaccio e fette di limone fresco.

Infuso limone e zenzero

Se in inverno limone e zenzero sono un binomio vincente per combattere i malanni di stagione, in estate questa accoppata si rivela preziosa per dissetare e favorire la digestione. La tisana si prepara facendo bollire alcune fettine di zenzero fresco insieme a delle bucce di limone, integrando all'acqua anche il succo.

Dopo aver spento la fiamma, il liquido deve essere filtrato e fatto raffreddare prima di riporlo in frigorifero. È ottimo anche dopo i pasti, purché non sia bevuto ghiacciato.

Infuso al karkadè

Da sempre sinonimo di bevanda dissetante, il karkadè si ottiene dai petali dei fiori rossi dell'Ibisco e ha notevoli proprietà dissetanti, diuretiche e antiossidanti. È perfetto per preparare una bevanda dal colore rosso intenso perfetta da assaporare fredda, anche accompagnata da una fettina di arancia.

L'infuso al karkadè si prepara mettendo in infusione circa quattro cucchiai di petali essiccati in un litro e mezzo d'acqua bollente. Dopo aver lasciato in infusione qualche minuto a fuoco spento, è necessario filtrare tutto e conservare in frigorifero. Chi predilige i sapori più dolci può aggiungere alla tisana un cucchiaino di miele o un dolcificante ipocalorico.

Infuso alla pesca

La pesca, uno dei frutti della stagione estiva più amati, è l'ingrediente principale di una tisana delicata e dissetante che ricorda molto il gusto del comune tè. Si prepara immergendo in circa due litri d'acqua bollente una bustina di tè verde e un paio di pesche sbucciate e tagliate a piccoli pezzi, eventualmente aggiungendo poco zucchero o dolcificante.

Le pesche devono restare in infusione per circa dieci minuti, avendo cura di filtrare il liquido e versarlo all'interno di una caraffa da collocare in frigorifero.

Infuso all'ananas

Perfetta per migliorare la digestione, dissetare e integrare vitamine, l'ananas può essere utilizzata per creare un'ottima tisana fredda.

Per prepararla occorre mettere in infusione in acqua naturale la buccia del frutto dopo averla lavata in modo meticoloso, facendo sobbollire per una ventina di minuti prima di filtrare. È anche possibile aggiungere del succo di lime.

Commenti