Più che un fumettone la caricatura di ex attori

Più che un fumettone la caricatura di ex attori

SIN CITY. Insulso fumetto del pompatissimo Robert Rodriguez, diretto con il meno conosciuto, ma altrettanto scialbo Frank Miller, e la supervisione del genio, sempre più presunto, Quentin Tarantino. Un intricato videogioco pseudogiallo, in bianco e nero, dove si incrociano le storie di poliziotti, pedofili e prostitute. Tra gli attori il declinante Bruce Willis, il tumefatto Mickey Rourke, lo svogliato Benicio Del Toro e l'efebico emergente Elijah Wood. Alla larga.

Commenti