"Abbiamo bisogno dell'Africa". Poi la senatrice M5s cancella tutto

I grillini a quanto pare si stanno spaccando sulla politica adottata dal governo sulla gestione dell'emergenza immigrazione

"Abbiamo bisogno dell'Africa". Poi la senatrice M5s cancella tutto

Acque agitate nel Movimento Cinque Stelle. I grillini a quanto pare si stanno spaccando sulla politica adottata dal governo sulla gestione dell'emergenza immigrazione. Di fatto i 5 Stelle di governo vanno a traino del viminale. La linea viene dettata da Salvini e spesso i pentasetllati dell'esecutivo si accodano al titolare del Viminale che vede sempre più in crescita la sua popolarità. Ma nelle retrovie grilline, tra i parlamentari e la base comincia ad esserci una frattura. Ne è la prova la mossa della senatrice M5s Paola Nugnes. La senatrice si è schierata contro la chiusra dei porti e su Facebook ha anche pubblicato un post in cui sostiene che l'Italia "ha bisogno dell'Africa".

Subito dopo aver pubblicato il post si è scatenato il dibattito che in pochi istanti ha acceso la base grillina. E così la stessa senatrice ha deciso di cancellare il post spiegando così la sua decisione: "Nessuno mi ha intimato nulla. È una mia scelta ’editorialè. La discussione ha bisogno di essere seguita e moderata, dopo un poco finisce, si chiude; si dà un inizio e una fine. Punto". Insomma le idee tra i grillini sono sempre più confuse e a quanto pare la politica sul fronte immigrazione sta letteralmente spaccando il Movimento.

Commenti

Grazie per il tuo commento