La bufala "pancia a destra, testa a sinistra"

L'Italia non ha un problema politico, economico o sociale. Ha un problema dietologico. L'Italia ha la pancia. È evidente, lo dicono tutti gli osservatori più scrupolosi. Se vince il centrodestra, se qualcuno si lamenta dell'immigrazione o della scarsa sicurezza delle nostre città, è perché pensa, sceglie e dunque vota con la pancia. Ha bisogno di un nutrizionista, magari di una dieta a base di sardine. La moda curvy in politica non riscuote successo; meglio la magrezza del pensiero unico.

Non si capisce secondo quale bizzarra anatomia politica la pancia debba essere dislocata a destra, mentre la testa a sinistra. Uno degli slogan più spesso ripetuti dalle giovani sardine è proprio questo: noi parliamo alla testa degli italiani. E giù applausi scroscianti per questa rivoluzione comunicativa, questa svolta nordistica della geografia ideologica. Anche Maurizio Landini, segretario generale della Cgil, uno che per professione dovrebbe auscultare anche le parti più basse della società, si infila in un banco di sardine e dice: «Finalmente qualcuno si rivolge alla testa e all'intelligenza delle persone». «Diciamo che noi proviamo a riempire il cervello delle persone prima che qualcuno riesca a riempire la loro pancia», annuncia, con compiacimento mediatico, Mattia Santori. Il quale probabilmente pensa di avere davanti a sé un sacco di crani vuoti da riempire con la sac à poche del buonismo, come un pasticcere con i bignè.

Ed è proprio questo che ci spaventa: che qualcuno voglia riempirci la testa di sardine (sarà per questo che si dice che il pesce puzza dalla testa?). Difendiamola questa povera pancia, non solo perché chi scrive è proprietario di un buon esemplare di essa, ma perché la testa, con la pancia vuota, va a sbattere. Per terra. È una questione medica. E una certa sinistra - che da sempre si infila nel taschino, come fosse una bandiera, la pochette dell'impegno per gli ultimi - forse dovrebbe ricominciare a parlare alle teste di quelli che la pancia non sanno come riempirsela. Che non sanno come mettere insieme il pranzo con la cena e, inevitabilmente, non hanno tempo da perdere per scendere in piazza e fare l'opposizione all'opposizione. Cioè a costituirsi pretoriani del governo.

E mentre gli italiani si sono rotti qualcosa più a meridione della buzza, servirebbe una classe politica che mettesse in collegamento la testa con la pancia. E magari che dimostrasse di possedere anche un po' di fegato.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Mauro23

Mar, 10/12/2019 - 17:17

Stessa puzza stessa fine ieri compagni, oggi sardine

baio57

Mar, 10/12/2019 - 18:11

Scusate ,ma quella col microfono in prima fila è una sardina o una SARDONA ?

maorichief

Mar, 10/12/2019 - 18:17

Omo de panza...omo de sostanza.

il veniero

Mar, 10/12/2019 - 18:21

è una forma di parassitismo ..."ittico" .

ron

Mar, 10/12/2019 - 18:30

Grillini Sardine Pinguini Umani problemi di Alzheimernon ricordano che sono persone e che hanno un cervello la ragione l'intelligenza e il dono della creazione di tutte le cose e oggetti di cui benificiamo. sembrano una massa di idioti che non avendo più la capacità intellettiva dell'uomo si sense come un animale senziente che vive d'istinto e sensazioni. Meno male che la maggioranza degli italiani sono Intelligenti ed usano il cervello per dire la loro almeno spero, altrimenti morti i grillini arrivano le sardine i pinguini dato che la gente pensa al nuovo che avanza all'animale buono e non cattivo come l'uomo qui andiamo di male in peggio. Seguite che ha contenuti e chi ha idee non chi è contro perché non ha argomentazioni e si affida all'Europa per sopravvivere politicamente. Meditate gente Meditate

stefi84

Mar, 10/12/2019 - 18:31

Sono solo elementi di sinistra.

trasparente

Mar, 10/12/2019 - 18:38

I soliti falsi e bugiardi di matrice rossa.

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 10/12/2019 - 18:41

quando il soldato ha la pancia piena , combatte meglio..la fame brutta bestia, ed i libri non sono commestibili

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 10/12/2019 - 18:56

Ghisleri ha sempre ragione, per le sardine è già finita. Pensare che credevano di avere le piazze a loro disposizione, ma - come direbbe Salvini - anche nelle piazze per loro "la pacchia è finita". Giovani patrioti di CasaPound in mimetica e anfibi hanno deciso di manifestare nelle stesse piazze e nello stesso momento dei rossi. Vi immaginate il confronto politico tra le legioni perfettamente inquadrate e disciplinate dei patrioti e il disordinato branco di ricciolute sardine radical chic. Vedremo il più grande fritto di sardine della storia e sardine in fuga perché incapaci di reggere il confronto dialettico e non violento con i giovani patrioti.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 10/12/2019 - 19:05

Le Sardine puzzano. Un pseudo governo allo sbando. Ridere o piangere? Meglio ridere, ma non può durare. Auspichiamo che sul Quirinale si prenda atto che il governo in carca, targato Conte (una targa fasulla), non può restare al potere, solo per "sgovernare"! Elezioni, entro la primavera, per salvare il bel Paese!

Giorgio5819

Mar, 10/12/2019 - 19:09

"La pancia è a destra, ma la testa a sinistra"...tanto ragionano col c.lo.....

maurizio50

Mar, 10/12/2019 - 19:12

Chissà perchè per i fessacchiotti delle "sardine" le lodi sperticate provengono tutte da gente di sinistra, anche estrema: vedi Gruber, Prodi, ora pure il noto CGIL Landini. Ci manca solo il Padre Nobile di tutti i comunisti, l'ex Presidente Napolitano. E poi qualche demente dichiara che 'sti fessacchiotti sono a-partitici e non compromessi con nessuno. Idiota chi lo crede!!!!

Ritratto di old_nickname

old_nickname

Mar, 10/12/2019 - 19:13

Ha ragione l'autore. Infatti si dice dalle mie parti: “Panscia voeja la da a trà a nissun”. "Pancia vuota non da retta a nessuno" a dire che IN PRIMIS la pancia chiede di essere riempita, ben prima della testa. Poi si ragiona meglio, con più lucidità. Chi finge di non capire questo vuol dire che la sua pancia ce l'ha ben piena (e magari senza saperlo).

Ritratto di Jimmie01

Jimmie01

Mar, 10/12/2019 - 19:18

La cosa peggiore cui un operativo possa trovarsi di fronte e’ il freddo, l’essere bagnato dalla testa ai piedi e avere la pancia vuota. Questa è’ la situazione in cui ti trovi se vuoi diventare un operativo SOC.

caren

Mar, 10/12/2019 - 19:20

Ottimo articolo Eg. Del Vigo. Soprattutto dove dice che la testa, con la pancia vuota, va a sbattere per terra. Le solite manfrine vuote ed inutili della sinistra e delle sardine, vorrebbero dimostrare la loro superiorità morale, politica, sociale e culturale. Già, perché loro la pancia non ce l'hanno, non mangiano, loro si nutrono d'aria e di cultura antifascista.

glasnost

Mar, 10/12/2019 - 19:34

I Prodi-boys hanno rubato la definizione alla Parietti?

utherpendragon

Mar, 10/12/2019 - 19:45

sono abbastanza vecchio per aver visto sesantottini , indiani metropolitani , girotondini , pinguini, renziani ed altra umanità radunarsi in branchi e sbandarsi in un attimo. Poi li ho trovati dietro uno sportello di banca, una scrivania ministeriale, un elzeviro sul giornale impegnato, sempre uguali , sempre protestatari ,sempre co0nvinti che il mondo sia troppo piccolo per le loro idee ,ma contenti della greppia a cui sono giunti

Ritratto di adl

adl

Mar, 10/12/2019 - 19:47

C'è un aspetto che può essere incoraggiante in questo teorema di tipo anatomico filosofico del capo sardina. E' noto che le sardine per dotazione naturale non hanno il back side, ergo qualora la loro evoluzione politica dovesse portarle a diventare un partito e quindi in caso di vittoria elettorale a vincere delle poltrone, loro non si potranno sedere, altri le occuperanno per loro.

d'annunzianof

Mar, 10/12/2019 - 19:56

A pancia piena si pensa bene e meglio e a pancia vuota si pensa solo a come riempirla. Se fossero solo un quarto(1/4) di quanto si credono intelligenti, queste ovvieta` non ci sarebbe neanche bisogno di ragliarle; fanno i discorsi intelligentoni, sui cervelli per fare la classica figura di mxxxa, senza capire che ogni organismo abbisogna di carburante

Dordolio

Mer, 11/12/2019 - 06:20

Divertiamoci guardandoli mentre si divertono. Sapendo (noi) che il gioco è bello quando (il loro) dura poco....

dakuan

Mer, 11/12/2019 - 14:50

ma perché fingete di essere di destra quando è evidente che la maggior parte di voi sono grillini pentiti? che poi è il motivo per cui gente come salvini manco si sbatte a cercare di farvi un discorso intelligente, sa che 4 slogan scemi vi conquistano già...

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 11/12/2019 - 18:01

Le sardine nascono, vivono e si moltiplicano rispettando appieno il "paradosso di Abilene"

nopolcorrect

Gio, 12/12/2019 - 10:21

Ma poi i milioni di operai che prima votavano per il Partito Comunista e ora votano per la Lega prima erano dei raffinati intellettuali e ora sono solo dei buzzurri ignoranti? La mancanza di logica e la stupidità dei sinistri non ha limiti e anche per questo la Lega cresce, loro malgrado.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Gio, 12/12/2019 - 12:17

Ma non una bufala normale, ENORME. Da sempre la sinistra ha una base che vota col cvlo e non con la testa, da sempre la sinistra ha una serie di fancazzisti che periodicamente tirano fuori le sardine, i girotondi, il popolo viola, la pancia e chi più ne ha più ne metta e soprattutto da sempre ha degli ignoranti di dimensione cosmica sedicenti intellettuali. Il bello è che ignoranti e fancazzisti sono riusciti a stufare persino i rossi che votavano col cvlo. Altro che pancia. Il progressista è un individuo geneticamente meno dotato encefalicamente, questa è l'unica, per loro amara verità.

Mefisto

Ven, 13/12/2019 - 09:27

Complimenti, bell'articolo, ironico e pungente.

Ritratto di IlNipotediMetternich

IlNipotediMetternich

Ven, 13/12/2019 - 12:18

Complimenti, un articolo molto ben scritto!