Il centrodestra espugna Arezzo

Vince il candidato di centrodestra Alessandro Ghinelli (Fi, Lega, Fdi, civica)

Il centrodestra espugna Arezzo

Il centrodestra strappa al centrosinistra il comune di Arezzo. Quando resta da scrutinare una sola sezione su 97, il vantaggio del candidato di centrodestra Alessandro Ghinelli (Fi, Lega, Fdi, civica) è incolmabile. Ghinelli ha ottenuto finora al ballottaggio il 50,8% dei voti. Dopo un testa a testa fino all’ultima sezione con Matteo Bracciali del centrosinistra, Ghinelli ha vinto con una percentuale pari al 50%: partiva in svantaggio ed ha rimontato il 9%.

"Dedico questa vittoria a tutta la squadra cha ha collaborato con me e ad Arezzo, che se lo merita. Sono felice, da domani per Arezzo si apre una nuova epoca", ha detto. Alessandro Ghinelli, 63 anni, ingegnere e professore presso la Facoltà di Ingegneria di Firenze, è il secondo sindaco di centrodestra ad Arezzo dopo Luigi Lucherini ed è la terza volta su quattro che il ballottaggio va al centrodestra.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti