"Virus da tenere sotto controllo". Conte vuole prorogare lo stato di emergenza

Proroga dello stato emergenza fino al 31 dicembre 2020. La decisione per consentire di varare misure urgenti come i Dpcm senza passare dal Parlamento

Il governo sarebbe pronto a prorogare lo stato di emergenza per il coronavirus fino al 31 dicembre 2020. A riportare la notizia è Il Messaggero che spiega come il premier Giuseppe Conte, su spinta del Comitato tecnico scientifico e del Ministero della Salute, avrebbe deciso di estendere il provvedimento fissato per il prossimo 31 luglio. Sulla questione mancherebbe solo la formalizzazione dalla Presidenza del Consiglio. Il potere di dichiarare e prolungare lo stato di emergenza compete unicamente al Consiglio dei Ministri ed è disciplinato da una legge ordinaria, la numero 225/1992, e non dalla Costituzione.

"Ragionevolmente ci sono le condizioni per proseguire lo stato di emergenza per il coronavirus dopo il 31 luglio", ha detto il premier Conte parlando ai giornalisti a margine della cerimonia generale del Mose. "Lo stato di emergenza – ha precisato – serve per tenere sotto controllo il virus. Non è stato ancora deciso tutto, ma ragionevolmente si andrà in questa direzione".

Ancora troppi sono i contagi e i focolai in diverse aree d'Italia, anche se in alcuni casi sono da considerare di "importazione". Lo scopo della proroga dello stato di emergenza, varato il 31 gennaio dopo l’accertamento dei casi di positività di due turisti cinesi in viaggio nel nostro Paese poi ricoverati allo Spallanzani di Roma, è consentire al governo di varare misure urgenti come i Dpcm senza passare per il Parlamento, come più volte accadute nel periodo di lockdown, e per la Protezione civile e il Commissario Domenico Arcuri di arruolare personale e acquistare tutto il materiale che occorre, come i dispositivi di protezione individuali, evitando concorsi e complesse procedure di gara.

Proprio ieri Arcuri ha anticipato che per riaprire le scuole servirà acquistare 10 milioni di mascherine al giorno e 2 milioni di test sierologici veloci con "pungi dito" . Inoltre altre spese sono previste per cambiare circa la metà dei banchi presenti negli istituti che saranno sostituiti da quelli "monoposto". Tutto ciò, senza la proroga dello stato di emergenza che toglie vincoli, sarebbe quasi impossibile da realizzare prima dell’inizio dell’anno scolastico. Inoltre, la proroga potrebbe comportare, tra le altre cose, anche la proroga del ricorso allo smart-working.

Sempre nella giornata di ieri, il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un'ordinanza per bloccare l'ingresso e il transito alle persone che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o sono transitati nei seguenti Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana".

La proroga dello stato di emergenza ha creato un nuovo scontro nella maggioranza che sostiene Conte. Il Pd e Iv hanno immediatamente replicato chiedendo un intervento del premier in Parlamento. "Non si può dubitare che l'esecutivo, se ha questo orientamento, abbia solide motivazioni", ha affermato Stefano Ceccanti, costituzionalista e capogruppo Pd in Commissione affari costituzionali. "Per questo motivo- ha aggiunto- ci attendiamo che venga a esporre preventivamente le sue ragioni, anche per raccogliere indirizzi delle Camere, in particolare rispetto alla durata della proroga e alle concrete modalità, dando seguito all'ordine del giorno bipartisan dei componenti del Comitato per la Legislazione accolto ieri".

Sulla stessa linea Marco Di Maio, capogruppo di Italia viva in commissione Affari Costituzionali: "Se ci sono le condizioni e le necessità di prorogare il provvedimento fino al 31 dicembre (e non abbiamo motivo di dubitare che sia così), c'è un dovere che il Presidente del Consiglio ha prima di tutti gli altri: recarsi in Parlamento e confrontarsi sulle ragioni e le modalità". L'esponente renziano ha anche chiesto che "il Parlamento venga adeguatamente coinvolto in questa decisione. Non per compiacere i parlamentari, ma perché in una democrazia rappresentativa come la nostra è quella la sede in cui fornire queste informazioni".

Dura presa di posizione anche di Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia: "Il premier Conte non può pensare di abusare di uno strumento straordinario come la dichiarazione dello stato di emergenza senza renderne preventivamente conto al Parlamento, che rappresenta i cittadini italiani. Se veramente il governo ha intenzione di assumere poteri eccezionali per altri cinque mesi, deve motivare questa decisione con una comunicazione alla Camera dei deputati, così da dare la possibilità ai gruppi parlamentari di esprimersi in proposito". L’esponente azzurra ha anche invitato l'esecutivo ad utilizzare "questa occasione anche per fare chiarezza sui mesi terribili che abbiamo appena vissuto, fornendo il proprio bilancio dei provvedimenti varati e illustrando quali strumenti ha intenzione di mettere in campo per arginare una eventuale seconda ondata di contagi, soprattutto sul rafforzamento dei presidi territoriali. Sono informazioni che il Parlamento, ma ancora di più gli italiani hanno il diritto di conoscere. Anche perchè se a febbraio ci siamo trovati davanti una emergenza improvvisa che giustificava anche strappi alle normali dinamiche istituzionali, adesso non è più così. Le regole del dibattito democratico vanno ripristinate e rispettate".

Ma è tutta l'opposizione di centrodestra a chiedere spiegazioni a Conte. "A oggi non sarei per la proroga dello stato di emergenza, che ricordiamo è uno strumento del quale il governo dispone per fare un po' quello che vuole", ha affermato Giorgia Meloni. La leader di FdI ha aggiunto che "sul fatto che si debba passare per il Parlamento, credo che non si debba nemmeno specificare. Per troppo tempo noi abbiamo consentito che Conte si muovesse indipendentemente dalle prerogative parlamentari di una Repubblica". Netto il comemnto di Matteo Salvini: "Allungare lo stato di emergenza fino al 31 dicembre? NO grazie. Gli Italiani meritano fiducia e rispetto, donne e uomini eccezionali che hanno dimostrato buon senso e generosità che adesso vogliono vivere, lavorare, amare. Con tutte le attenzioni possibili, la Libertà non si cancella per decreto". In serata palazzo Chigi ha fatto sapere che l'eventuale estensione dello stato d'emergenza avrà un passaggio parlamentare.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 10/07/2020 - 12:25

Pretendere l'imposizione fiscale da un Popolo sovrano senza essere delegato a farlo tramite regolari elezioni, per me, configura un delitto di estorsione.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 10/07/2020 - 12:27

Pretendere l'imposizione fiscale da un Popolo sovrano senza essere delegato a farlo tramite regolari elezioni, per me, configura un delitto di estorsione. Dunque contro il governo Gualtieri-Conte lo sciopero fiscale sarebbe assolutamente legittimo.

Altoviti

Ven, 10/07/2020 - 12:27

Una cosa giusta d'ogni tanto, ma i migranti invece li incoraggiano a venire allorché ci portano anche loro il virus Covid. Due pesi due misure!

Ritratto di Smax

Smax

Ven, 10/07/2020 - 12:30

Ormai siamo in dittatura. Vogliono prorogare lo stato di emergenza per impedire un eventuale voto. Per fare quello che gli pare, votare il mes senza passare dal parlamento e poter reprimere le proteste in arrivo di quelli che muoiono di fame.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 10/07/2020 - 12:33

Pretendere l'imposizione fiscale da un Popolo sovrano senza esservi delegato grazie a regolari elezioni, configura un delitto di estorsione. Dunque contro gli incandidati Gualtieri-Conte lo sciopero fiscale sarebbe assolutamente legittimo, giusto, doveroso e salutare.

Giorgio5819

Ven, 10/07/2020 - 12:47

Che questi signorini siano aggrappati con le unghie e coi denti alla pandemia é un concetto che sostengo da mesi... sanno benissimo di essere delle nullità assolute, in una tornata elettorale VERA finirebbero come meritano. Vigliacchi come sempre. Ha dichiarato lo stato di emergenza e se ne é fregato per 3 mesi creando i disastri che conosciamo, e ha ancora il coraggio di blaterare....

Ritratto di Don Sergio Simonetti

Don Sergio Simonetti

Ven, 10/07/2020 - 12:56

"Lo scopo della proroga dello stato di emergenza, varato il 31 gennaio ... è consentire al governo di varare misure urgenti come i Dpcm senza passare per il Parlamento". Ma la Presidente della Corte Costituzionale ha già detto che in Italia NON esiste un diritto emergeziale. Questo continuo ricorso a DPCM non è costituzionale ed esautora il Parlamento: ORA BASTA!

al8383

Ven, 10/07/2020 - 13:08

che vi sia un rischio di ricaduta, come nelle influenze è una cosa normale, certo non fare controlli approfonditi agli aereoporti per verificare lo stato di salute dei passeggeri è una cosa da irresponsabili. certo però è vero con una maggioranza vacillante sia semplice conservare la poltrona fino all'ultimo con trucchetti come il prolungamento dello stato d'emergenza. è una situazione difficile su tutti i fronti. ma questo governo deve e dico vìdeve assolutamente fare qualche cosa, siamo ad un passo dallo svenderci alla cina e a chi sa quali altre potenze

munsal54

Ven, 10/07/2020 - 13:14

Gli piace recitare la parte del "ducetto" che tra l'altro recita in modo goffo ,inappropriato ed indecoroso

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 10/07/2020 - 13:18

E' da denunciare

ItaliaSvegliati

Ven, 10/07/2020 - 13:19

Hahahaha ha la faccia vera da DPCM...non sa cos'è il parlamento!!!

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 10/07/2020 - 13:25

Comincio a credere che anche in Italia cisara' presto un Tea Party come a Boston... Incredibile pensare che FI sia pronta a supportare un golpe di questo tipo.

agosvac

Ven, 10/07/2020 - 13:32

Sarei curioso di sapere in base a cosa Conte richiederebbe il prolungamento dello stato di emergenza sanitaria. In base a i dati che dicono non esserci più contagi gravi ma solo soft? In base al fatto che è provato che la carica virale di questo virus è sempre più debole? In base al fatto che gli ospedali si stanno spopolando come pure i reparti di terapia intensiva? Oppure perché così potrà continuare ad obbligarci all'uso di mascherine che sono diventate più dannose alla salute che efficaci a proteggerci??? Credo che, per Conte, sarebbe opportuna una accurata visita psichiatrica.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 10/07/2020 - 13:34

Tutto il centro destra unito e i milioni di cittadini contrari a questa clausura forzata,ci vogliamo muovere e denunciarlo alle autorità competenti che non siano di sinistra o dobbiamo ancora sopportare questo stato di dittatura?

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Ven, 10/07/2020 - 13:44

Questo insulso PAVONE sa bene che la sua CADREGA è legata al protrarsi della FINTA pandemia...

occhiodifalco

Ven, 10/07/2020 - 13:48

Vogliono toglierci la libertà . La dittatura è arrivata silente ed e con la collusione dei mezzi di informazione che schifo.!!!!!!!

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Ven, 10/07/2020 - 13:56

BASTA TERRORISMO PSICOLOGICO! CI AVETE DISTRUTTO MALEDETTI!!

SemprePiùBasito

Ven, 10/07/2020 - 14:12

xgiùalnord svegliati alzati suonano le trombe è ora di dire BASTA!!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 10/07/2020 - 14:13

Premier Conte e cts ,forse vi sfugge il fatto che nella realtà i dati sono diversi dalle supposizioni e dalle profezie:in regione Lombardia la situazione è sotto controllo,le terapie intensive e le corsie sono vuote,VUOTEEE,te capi?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 10/07/2020 - 14:14

Meloni e Salvini volete muovervi o dobbiamo sopportare ancora silenti questo stato angoscioso?

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Ven, 10/07/2020 - 14:19

ZECCHE ROSSE PIDIOTI 5STALLE INSIEME AI BADOGLIANI

cgf

Ven, 10/07/2020 - 14:22

Prolungare lo stato di emergenza è la migliore campagna elettorale per la Lega

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 10/07/2020 - 14:34

cgf Ven, 10/07/2020 - 14:22 Potrebbe anche essere che si incanali voti verso il centro destra ma questi al governo lo fanno apposta per non scollarsi dalla poltrona per evitare il voto e tenere soggiogate le masse.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 10/07/2020 - 14:36

La personalità di Conte ricorda molto la cultura slavo-bizantina, con qualche accenno ai regimi sudamericani degli annni'40...........

Ritratto di cicopico

cicopico

Ven, 10/07/2020 - 14:39

e una dittatura,ma stanno tirando troppo la corda,e gli italiani non sono stupidi,

hectorre

Ven, 10/07/2020 - 14:43

ovvio!!...scelte scellerate in nome del covid!!!...siamo in uno stato di polizia in nome del covid!!!...siamo controllati in nome del covid!!!!....sveglia pidioti e grullini!!!!.....se avete a cuore la vostra libertà, aprite gli occhi!!!!!

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Ven, 10/07/2020 - 14:47

giualnord, salvini e meloni hanno fatto una mappazza con conte,casalino,bergoglio, berlusconi,de luca,zingaretti e zeccume rosso vario. SONO LORO, CONTRO DI NOI!!

Ilsabbatico

Ven, 10/07/2020 - 14:48

Ma stiamo scherzando? Poi qualcuno ha da ridire quando si dice che l'Italia è sotto un regime dittatoriale. Italiani, continuo a dirlo....fate le valigie e andatevene.

mariolino50

Ven, 10/07/2020 - 14:59

Siamo ancora un paese democratico, ne dubito fortemente se il governo in pratica può chiudere il parlamento, unico organo eletto dal popolo, con metodi nemmeno previsti sulla costituzione. Il tutto per un aumento dei morti annuali di circa il 5%.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 10/07/2020 - 15:15

Stato di emergenza per gli italiani Ma non per finti naufraghi e delinquenti.loro hanno il lasciapassare del regime rosso.

marzo94

Ven, 10/07/2020 - 15:20

Questa è una manovra dittatoriale, per conservare poteri illimitati senza nessuna plausibile e vera necessità. Invece di urlare al golpe opposizione ed opinione pubblica, ormai narcotizzate dal regime, ingoiano acriticamente anche la lenta privazione delle libertà individuali. E la stampa zitta e complice, nella maggior parte dei casi, invece che sentinella dei diritti sociali.

m.m.f

Ven, 10/07/2020 - 15:23

Cogliete l'occasione per scappare e di corsa da quel paese.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 10/07/2020 - 15:23

state sereni,essendo lo sgoverno grullo pidiota non è dittatura!!!! VI STA SEMPLICEMENTE PRIVANDO DELLA LIBERTA'

Happy1937

Ven, 10/07/2020 - 15:54

Tutti tentativi per restare sul seggiolone a dispetto dei Santi.

roliboni258

Ven, 10/07/2020 - 16:20

sperano del covid per restare in sella, Italiani sveglia'

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 10/07/2020 - 16:23

Conte vuole rovinare l'Italia. C'è già l'ottima sanità lombarda a fronteggiare l'emergenza. Non dimentichiamoci anche del validissimo Fontana, Più bella cosa non c'è

Ritratto di adl

adl

Ven, 10/07/2020 - 16:30

A 700 aspiranti raccoglitori pro die, del celeberrimo pomodoro Teresina il pomodoro di Collina, lo Stato di Emergenza è solo all'inizio.

Rugantino49

Ven, 10/07/2020 - 16:49

Tranquilli, che se a dicembre il vaccino non fosse ancopra pronto, c'è sempre la panacea del prolungamento della dittatura (ohps. stato di emergenza) per chissà quanto ancora! C'è ancora in Italia un'istituzione (tipo il PdR) che ci protegga?

Una-mattina-mi-...

Ven, 10/07/2020 - 16:53

NON ALLA DITTATURA SANITARIA, NO AI PRETESTI, NO AD UN GOVERNO CHE PERPETRA ARBITRI D'OGNI TIPO E VESSAZIONI INSOSTENIBILI DAL POPOLO PAGANTE. IL TUTTO A FRONTE DEL NULLA. CERTO CHE, FINO AD ADESSO, I "COMPLOTTISTI" CONTINUANO A SAPERE IN LARGO ANTICIPO DOVE VA IL TITANIC ITALICO...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 10/07/2020 - 17:03

#pipporm- 16:23 Commenti di questo tenore stanno ad indicare una sola cosa: l'Italia è già rovinata. Senza via di scampo. Quasi quasi, fatti uno shampoo...

madrud

Ven, 10/07/2020 - 17:30

Ma alle opposizioni va bene tutto? Hanno visto il disastro per la libertà e la democrazia in questo bel periodo e non fanno le barricate? Se continuano le manifestazioni "rispettose" con tanto di mascherina imposta dal regime verranno sopravanzare da qualcuno di meglio.

onurb

Ven, 10/07/2020 - 17:47

Penso che l'aspetto dei DPCM che piace e interessa di più a Conte è il fare la sua brava sceneggiata serale a reti unificate per compiacere il suo ego smisurato che cerca di nascondere con modi affabili e misurati.

sparviero51

Ven, 10/07/2020 - 17:54

È IL SUO SALVACONDOTTO E QUELLO DELLA MANDRIA DI ASINI E OPPORTUNISTI CHE LO SOSTENGONO !!!

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 10/07/2020 - 18:00

Si? A fine estate avanti di questo passo con sue promesse rimaste nell'etere, se ci saranno licenziamenti di massa, se oltre 250mila pmi chiuderanno bottega, se vorrà bloccare elezioni etc., mi sa che si scaverà la fossa da solo.

Ritratto di laghee100

laghee100

Ven, 10/07/2020 - 18:13

così le elezioni le rinviamo al 2025 !

baio57

Ven, 10/07/2020 - 18:18

Il disegno della dittatura sanitaria globale che fa capo all'èlite apolide cosmopolita è chiaro ormai da tempo, immobilizzare le mandrie col campanaccio e rinchiuderle a comando nel recinto , schiavi da controllare e annichilire privati delle più elementari libertà,arriveranno così i Covid 20-21-22-23-24....in attesa di nuovi vaccini . Questa svolta autoritaria è coadiuvata dai media mainstream che fanno opera di persuasione mediatica,addirittura hanno creato le taske force che decidono quali siano le notizie da pubblicare o meno,una sorta di "ministero della verità" , di cui le mandrie sopra descritte si abbeverano ciecamente. Lo stato emergenziale diviene normalità,virologi e pseudo scienziati da salotto decidono chi ,quando e cosa chiudere ,ovviamente assecondati dalla politica che può così operare indisturbata nel perseguire i suoi nefasti intendimenti.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 10/07/2020 - 18:19

Continuano le “furberie” del governo misto, in stato di confusione quasi totale. Intanto l’avvocato Conte continua della sua azione, priva di sostanza concreta, ma che serve a guadagnare tempo.

ferr44

Ven, 10/07/2020 - 18:26

@Gianfranco Robe.12:25 Hai perfettamente ragione però il problema è che in Italia, ognuno guarda al proprio orticello e non si è in grado di fare una protesta SERIA ed UNITI, come ad esempio fanno in altri Paesi ! Faccio un semplice esempio: se quel giorno a Milano, all'arco della Pace, anzichè 400 commercianti a manifestare, ce ne fossero stati 4.000 sai cosa avrebbero fatto le forze dell' ordine: se ne sarebbero state buone e zitte! Ma a 400 hanno fatto la multa!!!

aldoroma

Ven, 10/07/2020 - 19:22

Così arrivano al panettone

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 10/07/2020 - 19:50

dipende dalle scorte di mascherine vero? una roba su cui speculare tanto non l'avevano manco i bottegai rivendendo le merendine s-confezionate a peso.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 11/07/2020 - 10:56

ANZICHE' IL VIRUS BISOGNA TENERE SOTTO CONTROLLO I CLANDESTINI CHE ARRIVANO. PORTANO MISERIA, VIOLENZA, DELINQENZA E VIRUS.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 11/07/2020 - 10:58

Ma è così sicuro di arrivare al 31 dicembre? Io ho seri dubbi!

bernardo47

Sab, 11/07/2020 - 11:14

Decida comunque il parlamento e a scanso di equivoci, al referendum si vota No! Viva la rappresentanza e viva il Parlamento!

Mordechai

Sab, 11/07/2020 - 11:48

Gli italiani vogliono "vivere" lavorare, amare". Ma dove le trova queste scemenze Salvini? Chi ci ha mai impedito di amarci? Il dictator Conte? Che ora ci toglie pure la libertà? Ma non si accorge di essere ridicolo? E gli altri cosa sbraitano a fare? Conte ha detto chiaramente che se ne discuterà in parlamento.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 11/07/2020 - 11:55

tomari Sab, 11/07/2020 - 10:58 A quanto pare si stanno mettendo tutti d'accordo per arrivare anche oltre fino alle prossime elezioni del PdR.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 11/07/2020 - 12:05

più che tenere il virus sotto controllo,giuseppì e sgoverno grullo pidiota vogliono sottomettere il POPOLO ITALIANO!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 11/07/2020 - 12:19

bandog Sab, 11/07/2020 - 12:05 Evidentemente è così,col rischio di disordini sociali da settembre in poi,dopo la schiera di licenziamenti che ci saranno non appena scadrà l'obbligo di non licenziare il 31 agosto.

susyserra

Sab, 11/07/2020 - 12:34

Una ventina d'anni fa, un presidente americano di nome Bush junior, a pochi mesi dalla vittoria alle elezioni, era già diventato insopportabile alla maggior parte degli americani, poi arrivò l'attentato alle torri gemelle e la conseguente "emergenza" terrorismo. Con una sapiente campagna di terrorismo psicologico mediatico fondata "sull'emergenza" terrorismo, riuscì a giustificare l'invasione dell'Iraq (che con l'attentato non c'entrava assolutamente nulla) e a vincere anche le elezioni successive, poichè riuscì a convincere gli americani (popolo mooolto più stupido di quanto pensiamo) che se non avesse vinto lui l'america sarebbe diventata una filiale di Al Qaeda. Le emergenze sono il sogno di ogni politico, e il potere è la droga che dà maggiore dipendenza e assuefazione esistente in natura.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Dom, 12/07/2020 - 10:22

Mordechai - Eppure lei dimentica che molti ragazzi sono stati multati, in regime di lockdown, perchè andavano a trovare la propria "metà"! É una scemenza anche questa? Per poi non riferirsi alla sequela di d.p.c.m. - che non passano dal parlamento, dal P.d.R. e dalla ragioneria di stato - VOLUTAMENTE l'uno "correttore" del precedente, tanto che molti han pensato che il prode Conticchio di Volturara, devotissimo di S. Pio, lo facesse apposta sia per correggere che per andare in onda nelle ore di massimo ascolto per autocelebrarsi, autoosannarsi. E tanti ci sono cascati! Questo oltre promesse non mantenute di potenze di fuoco deimiei.. etc. (n.d.r.: non sono leghista) Stia bene.