Il dominio del centrodestra: vincerebbe con qualsiasi legge elettorale

Indispensabile il ruolo dei moderati: Forza Italia è l'ago della bilancia della coalizione. M5S e Pd rischiano di essere affossati dagli italiani

Sulla scena politica domina una certezza: il centrodestra vincerebbe con qualsiasi legge elettorale. Ovviamente, va precisato, tenendo in considerazione gli attuali numeri che emergono dai recenti sondaggi. Il tanto atteso esito delle elezioni Regionali non ha provocato la spallata auspicata, visto che in fin dei conti la sfera nazionale è rimasta sullo sfondo: in 4 Regioni su 6 gli elettori hanno premiato e confermato i presidenti uscenti che si sono particolarmente distinti nell'emergenza Coronavirus e le Amministrative hanno avuto una forte connotazione locale. Le ultime rilevazioni forniscono un quadro piuttosto simile a quello risalente a due mesi fa, ma c'è grande curiosità su quelli che potrebbero essere gli scenari futuri in seguito al taglio dei parlamentari.

L'analisi, specifica il Corriere della Sera, tiene conto delle rilevazioni condotte da Ipsos da fine maggio a fine settembre per un totale di 29mila interviste. Per quanto riguarda il Rosatellum sono stati accorpati i collegi limitrofi "per ricostruire in ciascuna circoscrizione il numero di collegi previsti con l’approvazione della riforma di riduzione dei parlamentari". Le ipotesi simulate sono state due: da una parte quella basata sulla ripartizione tra centrodestra, centrosinistra e Movimento 5 Stelle; dall'altra solo sul centrodestra e sulla coalizione formata dalle attuali forze di maggioranza.

Il dominio del centrodestra

Considerando comunque tutte le approssimazioni del caso, nel primo scenario alla Camera verrebbero attribuiti 227 seggi al centrodestra (oltre la metà alla Lega), 114 al centrosinistra e 55 ai grillini. Al Senato gli eletti sarebbero rispettivamente 112, 57 e 27. Il dominio del centrodestra si confermerebbe anche se i giallorossi si dovessere alleare: 218 a 161 alla Camera e 112 a 80 al Senato. Prevedendo invece il ricorso al cosiddetto Germanicum, la parte maggioritaria verrebbe meno e i seggi sarebbero assegnati con metodo proporzionale e una soglia di sbarramento al 3% o al 5% su base nazionale. Verrebbe inoltre riconosciuto il diritto di tribuna ai partiti che non superano la soglia ma che riescono a ottenere il quoziente pieno in almeno 3 circoscrizioni di 2 Regioni differenti.

Qualora lo sbarramento dovesse essere fissato al 5%, potrebbero entrare 7 forze politiche alla Camera e 6 al Senato; con la soglia al 3% invece si aggiungerebbe Azione di Calenda (approderebbe solamente alla Camera). Comunque, sia il Rosatellum sia il Germanicum assegnerebbero al centrodestra la maggioranza: con la soglia al 5% otterrebbe 219 seggi alla Camera e 112 al Senato laddove un'eventuale alleanza tra Pd, M5S e Italia Viva si attesterebbe a 179 e 86 seggi; i numeri sarebbero più risicati per il centrodestra con la soglia del 3%, ovvero 206 seggi alla Camera e 108 al Senato. In tal caso l'ipotetica coalizione giallorossa otterrebbe 179 e 90 parlamentari.

Il ruolo di Forza Italia

Nell'analisi a cura di Nando Pagnoncelli emergono due questioni che si potrebbero rivelare decisive: nella coalizione di centrodestra Forza Italia potrebbe rappresentare l'ago della bilancia. Ecco perché il ruolo dei moderati, incarnato da Silvio Berlusconi, è indispensabile sia per Salvini sia per la Meloni. Va poi considerata la notevole attitudine a cambiare casacca (si registrano 116 casi solamente nell'attuale legislatura) che inevitabilmente incide sugli assetti. In queste settimane si parlerà spesso di legge elettorale: andrebbero tutelati e favoriti il Paese, la governabilità e la rappresentanza, ma sappiamo benissimo che i partiti di maggioranza saranno guidati solamente dalla convenienza per la propria parte.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di rr

rr

Sab, 26/09/2020 - 10:08

La previsione di oggi: il cdx vincerà con qualsiasi legge elettorale. Le previsioni di ieri: la spallata farà cadere il Governo, vinceremo 6-0, Lega Papeete primo partito etc etc. PS Se si votasse oggi l'incapace leghista Fontana verrebbe riconfermato?

Happy1937

Sab, 26/09/2020 - 10:17

Io sono sempre stato dell'idea di festeggiare le vittorie dopo la realizzazione. Diversamente, quando canti vittoria in anticipo, capita che quando conquisti 16 Regioni su 20 qualche ixxxxxxxe dice che hai perso.

Massimo Bernieri

Sab, 26/09/2020 - 10:18

Tranquilli.Anche se vincerà il centro destra non cambierà nulla.In un paese risorto dopo il ventennio con una Costituzione e tutto un apparato per impedire"uno solo al comando" ci sarà sempre un tribunale che processerà un ministro non gradito come Salvini:a cui auguro assoluzione perchè la decisione era stata presa collegialmente,la Consulta che dirà che una legge è incostituzionale,un TAR che boccerà un provvedimento e chi più ne ha ne metta.Poi come da sempre,purtroppo nuove imposte messe da vari governi non saranno tolte altrimenti si creerà un "buco fiscale" come la promessa abolizione IRAP mai fatta ecc e risparmiare vorrebbe dire non dare soldi a pioggia con cui molti ci campano pena una rivolta.Spero di sbagliarmi.L'unico vantaggio che magari non vedremo più la Bellanova,la Azzolina Di Maio Speranza ecc

Ritratto di dlux

dlux

Sab, 26/09/2020 - 10:20

Luca,la definizione "ago della bilancia" pone problemi di incertezza e di dubbio sul posizionamento. Vuole forse dire che FI va con chi la "tratta" meglio? Che la sua permanenza nella sfera del centrodestra non è scontata? Se così fosse si chiarirebbero i mille dubbi che a noi elettori di centrodestra FI ha sempre sollevato dal 2011 in poi. E che, vista la sua attuale consistenza, continua a porre.

maximilian66

Sab, 26/09/2020 - 10:25

Tutto vero. Sono anni che il centrodestra vince elezioni su elezioni ma non governa mai a causa del colpo di stato perpetuo eseguito dai Pidioti (cancro d'Italia) con la collaborazione dei mezzi di informazione e la complicità delle Istituzioni (vero Napolitano..?). E' quando non basta chiamiamo.... Palamara.

Ritratto di giovinap

giovinap

Sab, 26/09/2020 - 10:30

scusate la mia divagazione! la foto su questo articolo è sbagliata nella "composizione" che non va composta per altezza o per età, essendo questa una foto "pubblica/politica" secondo me, che mi sono interessato di regia di piccole opere teatrali, salvini va al centro per che è il più votato e più vicino alla destra, la meloni va a destra, per che è la seconda più votata ed è più a destra del "gruppo" e berlusconi a sinistra per che è il meno votato e il più all "sinistra" del gruppo!

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 26/09/2020 - 10:32

Si ma sulle poltrone però sono da anni senza averli votati i sinistri distruggi italia

barnaby

Sab, 26/09/2020 - 10:37

Il centro destra vince, ma non riuscirà a governare finché non applicherà gli stessi metodi della sinistra.

Popi46

Sab, 26/09/2020 - 10:39

La panoramica sull’offerta politica attuale non mi entusiasma,ne’ di qua ne’ di là, ma di un dato sono contenta, la caduta verticale al consenso pro-Grillo...., sembra che gli italiani si siano resi conto che se li conosci li eviti... mica per niente,ma per governare una certa preparazione è indispensabile. Della serie uno vale uno e tutti insieme valgono 0

Ritratto di mark_mark

mark_mark

Sab, 26/09/2020 - 10:44

dove governa il cdx le cose funzionano? A me pare di si. E allora avanti senza paura. Inutile prendersela poi con i pensionati, le regole non le hanno inventate costoro e se oggi non funzionano, iniziamo a non regalare soldi a chi non ha versato un centesimo e più controlli a chi invece sono stati dati: reddito di cittadinanza ai rom? e ai delinquenti? E poi basta col business dei clandestini, oramai lo sanno pure i sassi che è solo business e non sono certo una risorsa visto che non li vuole nessuno, ahimè nemmeno i loro rispettivi paesi d'origine e questo è grave, molto grave: sono tutti delinquenti in fuga?

Ritratto di mark_mark

mark_mark

Sab, 26/09/2020 - 10:48

maximilian66, è proprio così.

apostrofo

Sab, 26/09/2020 - 10:49

QUELLO CHE CONTA E' ARRIVARCI ALLE ELEZIONI. INTANTO IL LORO PRIMO IMPERATIVO CATEGORICO E' ARRIVARE AD ELEGGERE IL NUOVO (FORSE) PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, LA POSIZIONE PIU' IMPORTANTE DI FATTO TRA LE FIGURE ISTITUZIONALI, CAPO DELLE FORZE ARMATE MA SOPRATTUTTO DELLA MAGISTRATURA

mzee3

Sab, 26/09/2020 - 10:51

PER Massimo Bernieri @@@ Dice bene lei e confermo quanto da lei scritto. Si, il cdx vincerà le elezioni, spariranno tanti grillini( e non è un male)… ma poi le chiacchere salviniane si frantumeranno sugli scogli della realtà nazionale e internazionale. Le ricordo qualcuna di queste chiacchiere :1) 5 febbraio 2011 Berlusconi: daremo una frustata all'economia; 2) più recente : 6 settembre 2019 elimineremo le accise sulla benzina; 26 settembre 2019 flat tax….. 3) blocco navale ...rimpatrio di 600mila ammigrati in 15 gg e via così… IL POPOLO ITALIANO NON RIDERA'….

VittorioMar

Sab, 26/09/2020 - 10:56

...la SOVRANITA' appartiene al POPOLO(?)..così dicevano ..così Ridevano

Duka

Sab, 26/09/2020 - 10:59

Se Vi accontentate del "pollice alto" e "sorriso smagliante" povero CD

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 26/09/2020 - 11:00

@rr... sta sereno, Fontana verrebbe sicuramente riconfermato... la Lombardia con il Veneto sono al top in Italia e i lombardi questo lo sanno.

Nazlymov

Sab, 26/09/2020 - 11:07

Basta con questi "moderati"! Io sono liberale, non posso essere "moderato", e di liberali nel centro destra non ne vedo. Come dice Antonio Martino, Berlusconi era partito per fondare un partito liberale di Massa ma non ha fondato neanche un partito liberale di Carrara, tuttalpiù di Fivizzano, paese in Provincia di Massa e Carrara che si gloria (!) di aver dato i natali a Denis Verdini e Sandro Bondi, nonchè a Giancarlo Cimoli.

Ritratto di mark_mark

mark_mark

Sab, 26/09/2020 - 11:09

mzee3, per fare quelle cose si deve avere la maggioranza e quindi governare da soli.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 26/09/2020 - 11:11

pertanto, giuseppì e lo sgoverno grullo pidiota, prorogheranno lo stato di emergenza....sine die!!!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 26/09/2020 - 11:14

I NUMERI dicono (anzi urlano!) che le elezioni politiche sono indifferibili. Se il Governo non cadrà subito per sfaldamento interno Mattarella dovrà sciogliere le Camere (art. 88 della Costituzione (quando...il Governo non rappresenta il popolo"). Il titolo dell'articolo è predittivo: "M5S e Pd rischiano di essere affossati dagli italiani", dove la parola chiave è "affossati". Il nuovo Stato non dovrà permettere che sinistri, populisti e feccia varia possano nuovamente uscire dalle fosse e tornare a opprimere gli italiani. Vivremmo un nuovo incubo fatto di governi pro clandestini invasori e servi di Bilderberg e della UE. Impedirlo sarà un imperativo categorico, lo Stato sovranista uscito dalle urne dovrà difendere la libertà degli italiani, di tutti gli italiani! Dittatori come Conte (i dpcm sono atti dittatoriali) o agenti nemici come Monti (infiltrato UE-Bilderberg) non dovranno poter tornare. Il Nuovo Stato agirà con fermezza sovranista!

anfo

Sab, 26/09/2020 - 11:20

rr il rosicatore mattutino!

Atlantico

Sab, 26/09/2020 - 11:21

La moderazione di Silvio Berlusconi è l'unica garanzia per i due estremisti di destra, ma il problema è che ormai, dopo l'ultimo weekend di urne aperte, si è capito che i sorrisi delle foto sono una facciata, che Meloni e Salvini sono in guerra aperta tra di loro, che Salvini deve guardarsi in casa sua da Giorgetti e Zaia. Sulle ipotesi poi ci andrei cauto visto quanto si scriveva prima di contare le schede. Si deve prendere atto che dodici mesi i sondaggi segnalavano un 70% di italiani contro la UE, oggi i sondaggi segnalano il 65% di italiano a favore della UE. Dando ragione alle posizioni di Berlusconi per un centrodestra liberale, moderno, democratico ed europeista, contro la deriva populista/sovranista caciarona, antiUE e pericolosamente vena ai peggiori leader politici in Europa e fuori dall'Europa. Il vento è cambiato e l'unico che l0o aveva capito a destra è stato Berlusconi.

Giorgio Colomba

Sab, 26/09/2020 - 11:21

Già. Ma il Paese resta ostaggio del Leviatano rossogiallo e figùri tipo 'Giuseppi' e ed il comico pregiudicato.

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Sab, 26/09/2020 - 11:22

La legge nuova dovrebbe prevedere solo collegi uninominali, come chiedemmo col referendum del '93. Il risultato fu poi mattarellato dalla partitocrazia, che ha ringraziato l'autore dello scippo con la presidenza della Repubblica.

Ritratto di OrizzontedegliEventi

OrizzontedegliEventi

Sab, 26/09/2020 - 11:22

(1) Ecco, in foto, il trio delle maleodoranti stucchevolezze o del pervertimento alla 'shuppiluliumash' con i suoi iconoduli della rassicurante doxa... Da circa 30 anni il paese non cresce più eticamente, militarmente, economicamente, socialmente. Questo comporta un solo, ineluttabile responso: esso si ritrova in una ultradecennale, terrificante spirale al ribasso denominata secondo l'acronimo SODLDG. Insomma in declino irreversibile. Ci sono tante prove concrete, reali, di ciò che dico e scrivo. E il trio delle stucchevolezze s'illude che, passando gli anni, la gente non ricordi più i famigerati governi del centrodestra.

Ritratto di OrizzontedegliEventi

OrizzontedegliEventi

Sab, 26/09/2020 - 11:23

(2) Siccome è da trenta anni che il paese è in declino, l'epos centrodestrorso ha avuto le sue indubbie colpe nel contribuire ad affossare esso. Basti pensare all'epagogico, deleterio ipergarantismo libertario e agli assurdi diritti, tutti pretesi dalle frange estremistiche del centrodestra - per capirci quelle che fanno capo a FI - nel campo della giustizia. La conclusione è epistematica: ipergarantismo e diritti a iosa costituiscono il vero male, il devastante cancro che sta distruggendo la società italiana.

edo2969

Sab, 26/09/2020 - 11:23

dominio solo nei sondaggi, poi quando si va alle urne gli italiani ragionano e votano i partiti seri come il PD e non i populisti

edo2969

Sab, 26/09/2020 - 11:24

Giorgia Meloni io la sposerei anche domani

mzee3

Sab, 26/09/2020 - 11:25

mark_mark @@@ quindi si deduce che ci sono due sole possibilità. O l'instabilità continua, indipendentemente dalla presenza del salvatore della patria Salvini o solo Salvini come Lukashenko. Si decida...parli chiaro così tutti capiscono da che parte sta lei.

BEPPONE50

Sab, 26/09/2020 - 11:28

I questa tornata elettorale il centro destra deve ringraziare la Meloni Salvini oramai ha fatto troppi Sbagli specialmente in EUROPA dove non conta niente lui ha solo intesta gli Immigranti

Enne58

Sab, 26/09/2020 - 11:32

Ma al momento giusto intervengono magistrati e provocatori

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 26/09/2020 - 11:35

Il CD è maggioranza perché opposto al governo PD e 5S con cui però la parte maggiore di questo CD era alleato, governava e legiferava. Grazie ad una cultura comunista pervicace o ad un clientelismo sudamericano si riesce a tenere fuori il CD da alcune regioni. Il quadro politico e l'assetto istituzionale non convince le poche decine di vecchi liberali come me ma sopratutto non convince i nostri "alleati" europei. Ed infatti ci trattano come propaggine settentrionale dell'Africa.

mzee3

Sab, 26/09/2020 - 11:36

per Popi46 ### MI DISPISCE MA NON MI PUBBLICANO QUESTA VOLTA...EHEHEH. Anche lei dice bene! Anche fare il capitano di una compagnia che si fa mantenere da anni dagli italiani sventolando bandiere di secessione diventata poi autonomia, i riti con acqua del dio Po diventata mojito, la padania si è allargata a tutto il sud e isole comprese. ECCO, APPUNTO, PER GOVERNARE CI VUOLE PREPARAZIONE...certo da chi non ha mai finito gli studi, ma ha studiato come mangiare e fottore...beh...se lei si fida...coraggio!!

Ritratto di OrizzontedegliEventi

OrizzontedegliEventi

Sab, 26/09/2020 - 11:37

(si2si) Siccome è da trenta anni che il paese è in declino, l'epos centrodestrorso ha avuto le sue indubbie colpe nel contribuire ad affossare esso. Basti pensare all'epagogico, deleterio ipergarantismo libertario e agli assurdi diritti, tutti pretesi dalle frange estremistiche del centrodestra - per capirci quelle che fanno capo a FI - nel campo della giustizia. La conclusione è epistematica: ipergarantismo e diritti a iosa costituiscono il vero male, il devastante cancro che sta distruggendo la società italiana.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Sab, 26/09/2020 - 11:41

....."M5S e Pd rischiano di essere affossati dagli italiani" Li abbiamo già affossati.Il resto verrà dopo.

mzee3

Sab, 26/09/2020 - 11:44

MARK_MARK @@@ Le ricordo che il socialismo reale è stata una grande utopia e ha fatto tanti danni. La rivoluzione rossa in Cina altrettanto, il liberismo ne sta facendo di enormi compreso il "liberismo cinese" attuale. Non parliamo poi del nazi-fascismo. Non ultimi l'entrata in Europa degli stati del cosiddetto gruppo di Visegrad che ottengono soldi da tutti noi ma da loro non riceviamo che fregature.

Giorgio1952

Sab, 26/09/2020 - 11:47

Massimo Bernieri bella la sua analisi ma il Cdx ha già governato dieci anni con il Cav, Lega e altri, abbiamo visto i risultati; la Costituzione che impedisce "uno solo al comando" è contro le dittature, mi auguro che ci sia sempre un tribunale che processi un ministro come Salvini, meno male che c’è la Consulta che dice se una legge è incostituzionale, vedi i lodi Alfano e Schifani fatti approvare ad hoc, un TAR che boccerà un provvedimento. Come sempre nessun governo ha mai ridotto le tasse, perché mai nessuno ha ridotto il debito pubblico, lìunica cosa su cui sono d’accordo è nel non dare soldi a pioggia con cui molti ci campano. Lei conclude “L'unico vantaggio che magari non vedremo più la Bellanova, la Azzolina, Di Maio, Speranza, etc.etc.”, mi pare di capire che lei sarebbe contento di rivedere Gasparri, Brunetta, La Russa, Calderoli, Scajola, la Gelmini, Alemanno, Fitto, Rotondi, la Carfagna, Vito, Matteoli, la Prestigiacomo.

flip

Sab, 26/09/2020 - 11:50

la sinistra stà su quel posto.a tantissimi italiani,... quindi... ritorno al passato????

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Sab, 26/09/2020 - 11:51

Ho letto un pò di previsioni, considerato che le regioni per i 3/4 sono in mano al cdx, effettivamente il medesimo è in vantaggio. Però da qui a sentenziare su future elezioni politiche ce ne corre. A questo governo, per andare sul sicuro, dopo aver lasciato mano libera a certa magistratura (penso che non servirà ugualmente perchè ci sono "cloni" che porteranno avanti lo stesso programma) non tocca che fare quello che ho suggerito tempo fa: il voto al csx vale 1, al cdx vale 0,5. Coraggio Conticchio, non preoccuparti e provaci .. ahahahaha ..

Giorgio1952

Sab, 26/09/2020 - 11:53

maximilian66 "Sono anni che il centrodestra vince elezioni su elezioni ma non governa mai a causa del colpo di stato perpetuo eseguito dai Pidioti (cancro d'Italia) con la collaborazione dei mezzi di informazione e la complicità delle Istituzioni (vero Napolitano..?). E' quando non basta chiamiamo.... Palamara". Ah si, mi dica allora come mai Berlusconi è stato premier per dieci anni, forse non se ne è accorto perché non ha fatto nulla per il paese ma molto per se. Il partito del Cav in dieci anni ha perso il 30% dei voti.

flip

Sab, 26/09/2020 - 11:53

i passati e recenti risultati eletorali vi bruciano ????????? avete totto e sbagliato tutto....................

antonio54

Sab, 26/09/2020 - 12:00

Con un sistema primitivo come quello attuale, governerà sempre la sinistra, anche se gli italiani li bocciano sistematicamente perché ritenuti degli incapaci. Anche se vincesse il centro destra, faranno in modo di non farli governare. Loro troveranno sempre i polli di turno, come d'altronde hanno sempre fatto. Con queste regole la spunteranno sempre loro. I sondaggi lasciano il tempo che trovano...

steluc

Sab, 26/09/2020 - 12:04

Il dramma? La caduta del muro di Berlino, che ha sdoganato la sx italiana e le ha permesso di mettere a frutto l’obbiettivo cui si era preparata per anni, la presa della loro Bastiglia, scuola, pubblica amministrazione, e poi stampa e media vari e soprattutto le toghe in tutti i consessi.Ecco perché il cdx perde anche quando vince, non capiscono che non si devono fare prigionieri. ,spoil system, dpcm, zone militari. Facciano come Conte, cavolo!

mzee3

Sab, 26/09/2020 - 12:06

Giorgio 1952 @@@ Lei ha fatto una bella analisi ragionevole e ponderata. Mi domando come mai un grossa parte del popolo italiano non capisca queste cose da lei descritto (dico che non capisco non perché non capisco ma è un modo di dire, e la ragione è il declino socio culturale che è avvenuto in questi ultimi 30 anni).Purtroppo al popolino interessa andare allo stadio e se c'è qualcuno che glielo impedisce allora c'è la rivoluzione. L'Italia verrà governata da gente inutile e dannosa.

Ritratto di mark_mark

mark_mark

Sab, 26/09/2020 - 12:06

mzee3@@@ sto dalla parte di chi fa gli interessi degli italiani

Massimo Bernieri

Sab, 26/09/2020 - 12:10

Giorgio 1952.Ho iniziato dicendo che non cambierà nulla per cui stia tranquillo se avrà paura di derive dittatoriali,di gente come Salvini che come tutti i politici da sx a dx parlano di aria fritta.

Popi46

Sab, 26/09/2020 - 12:16

@mzee3,11.36: non mi sembra di aver scritto di avere fiducia in qualcuno, ho semplicemente escluso in modo categorico fiducia nei confronti del grillismo come ideologia e nei grillini che la dovrebbero realizzare.... tutti puri ed incorruttibili....un mio professore,all’epoca, diceva serafico che non esiste uomo più caro di uno incorruttibile....

Ritratto di napoleonebonaparte

napoleonebonaparte

Sab, 26/09/2020 - 12:18

Io lo chiamerei.... il dominio dei barbari!!

Ritratto di laghee100

laghee100

Sab, 26/09/2020 - 12:19

anche vincesse le elezioni il CD non riuscirà a governare! Venti secondi dopo la comunicazione dei primi "exit pool" lo spread schizzerebbe a 700/800, i sindacati proclamerebbero uno sciopero permanente, le piazze si riempirebbero di trinariciuti …. e così sia ! d'altra parte per far vincere il CS bisogna che nella legge elettorale un comma preveda che i voti di PD e 5S valgano almeno il doppio di tutti gli altri !

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 26/09/2020 - 12:36

La Meloni deve cambiare musica in Alto Adige e smetterla di essere contro l'autonomia. Ciò la mette in rotta di collisione con i Tedeschi di idee destrorse e così si perde il loro appoggio per l'elezione del Sindaco a Bolzano. La Lega che una volta era per la secessione ora è per l'autonomia e per questo Salvini nel mondo teutonico gode di maggiori simpatie che Fratell'Italia. Su punto Feltri ha ragione come si è visto nello scontro epico che ebbe con la Biancofiore (vedere YouTube). La Meloni si rilegga il Patto di Londra e come l'Alto Adige Sudtirolo venne assegnato all'Italia se tradiva la Triplice Alleanza di cui faceva parte ancora nel 1915. Forse si schiarirebbe le idee.

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 26/09/2020 - 12:45

Uniti potranno vincere il domino

mozzafiato

Sab, 26/09/2020 - 12:55

pare che ai sovietici non resti altro che i tribunali del popolo per carcerare TUTTI I PARLAMENTARI DEL CDX e farla finita ! Comunque non posso non citare, dopo essere stato preda di violente convulsioni per le risate, le parole di zingarelli, sotto l'effetto di un tragicomico impulso di delirio,la sua ormai famosa frase relativa AL GOVERNO CHE ESCE RAFFORZATO DALLE ELEZIONI ! Infatti se si fa un accurato conteggio dei voti, LE FORZE DI GOVERNO RAGGIUNGONO SI E NO IL 35 % ! Nemmeno con la loro matematica i bolscevichi, potrebbero governare con il 35 % ! Ma per zingarelli, questo non conta: Loro hanno ottenuto un esaltante trionfo !

anfo

Sab, 26/09/2020 - 12:57

Giorgio1952 ...mi auguro che ci sia sempre un tribunale che processi un ministro come Salvini... Palamara docet!

mozzafiato

Sab, 26/09/2020 - 13:05

RR Mi sembri davvero un serio candidato per strappare a SCHIACCIARAYBAN la corona del piu' arguto bolscevico del blog ! Sei tragicomicamente allergico a rilevazioni, statistiche e soprattutto indagini demoscopiche, come del resto alla matematica ! Coraggio kompagno: Per tua fortuna, tutto sommato il 2023 è ancora lontano

ilrompiballe

Sab, 26/09/2020 - 13:06

Inutile scaldarsi tanto : al voto non si va.

Ritratto di napoleonebonaparte

napoleonebonaparte

Sab, 26/09/2020 - 13:07

laghee100@, ti sbagli: per far vincere il CD e’ sufficiente che il vs capitano non vada a suonare i citofoni!!!!!

mzee3

Sab, 26/09/2020 - 13:08

mark_mark @@@ bella la sua frase! copia incolla di frasi dette da altri...lei non ha espresso alcun concetto! Espliciti il concetto con quali strumenti !

Indifferente

Sab, 26/09/2020 - 13:09

Si vince e stravince. Poi il loro PdR darà l'incarico ad uno dei suoi e a comandare (governare è altro) saranno sempre loro! E se proprio non potrà far a meno di niominare qualche alta personalitàdel cdx, ci penserà la magistratura politicizzata, supportata dalla stampa "libera", dai sindacati, dalla Uè-Uè e dai mercati..

mzee3

Sab, 26/09/2020 - 13:10

Popi46 @@@ ora è chiaro...prima no!

mzee3

Sab, 26/09/2020 - 13:11

Popi46 @@@@ Essere di parte non è un dramma… grazie a Dio...Lei vive in un paese democratico e ogni idea è lecita...basta esplicitarla e dare ragione alle proprie idee

Robdx

Sab, 26/09/2020 - 13:15

Rr le consiglio 10 goccine di passiflora a colazione pranzo e cena.Ci aggiorni

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 26/09/2020 - 13:16

Sicuramente il centro destra vincerebbe e forse proprio per questo c'è chi non si vuole che si vada subito a nuove elezioni generali, preferendo tirare avanti fino alla scadenza naturale, anche se sbagliata, così consentendo di ignorare la recente riduzione del numero dei parlamentari determinata dagli elettori, cioè dal Popolo, la cui scelta dovrebbe essere rispettata subito, non fra due anni.

g.barnes

Sab, 26/09/2020 - 13:17

L'Italia per cultura, pragmatismo, storia ed interessi geopolitici è sempre stata a maggioranza di cdx. Solo in alcune zone del centro Italia persiste ancora lo zoccolo ex comunista che sparirà presto visto il nulla politico espresso dai piddini riformatori. L'unica riforma è l'alleanza di gov con il movimento dei senza tetto politico.

Robdx

Sab, 26/09/2020 - 13:17

Mzee quali sarebbero le chiacchiere salviniane?Se vuole le porto i dati di ciò che è stato fatto in un anno di governo gialloverde e dei precedenti 5anni di governo pdiota,numeri è!

sarascemo

Sab, 26/09/2020 - 13:32

E' il motivo per cui non vogliono andare ad elezioni, lo hanno anche detto in alcune trasmissioni, per non far vincere Salvini.

sarascemo

Sab, 26/09/2020 - 13:38

In ogni caso la coalizione del cosìdetto cds è una coalizione contro il governo attuale, non vi è uniformità ideologica e FI, dopo il nazareno, non attira più il centro. Di ieri l' articolo in cui si riferisce che Rotondi (DC) è attendista sulla coalizione, Casini ha "tradito" facendosi eleggere in un collegio di sonistra con beneplacito del PD. Poca speranza quindi di un governo di alternanza.

Boxster65

Sab, 26/09/2020 - 13:53

Infatti vince talmente tanto che non si andrà mai più ad elezioni.

mozzafiato

Sab, 26/09/2020 - 14:08

MZEE3 (13,11) come dici ? "questo è un paese dove vige la democrazia" ? Ahhhz si kompagno ! Ti riferisci alla democrazia tipo quella della DDR vero ? ! Credo proprio di si perché la STASI sta alla vostra democrazia, come i i nostri tribunali sovietici del popolo, stanno alla vera democrazia ! per inciso una curiosità: oggi il coordinamento dei centri sociali preposto alla gestione della provocazione in questo covo di fasisti, ha scelto te come kompagno di turno ? Sino ad ora però non è che stai brillando per sagacia amico mio ! su kompagno : datti una svegliata, sennò stasera ti fanno saltare la cena al collettivo !

mozzafiato

Sab, 26/09/2020 - 14:14

SARASCEMO (13,38) Comunque tralasciando le congetture e le demenziali interpretazioni dei politici s della stampa di regime, ANCORA NON HO SENTITO DIRE DAL CAV. CHE HA INTENZIONE DI FORMARE UN GOVERNO ASSIEME AL PCI ! O no ?

mozzafiato

Sab, 26/09/2020 - 14:30

LAGHEE 100 (12,19) peccato che tu ti sia dimenticato dell'arma più potente nelle mani di komunisti e kompari: LA MAGISTRATURA SOVIETICA CHE LI SPONSORIZZA e che si adopera diligentemente ed instancabilmente per tenere lontano gli avversari più pericolosi !

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Sab, 26/09/2020 - 14:37

Un articolo veramente libero da condizionamenti politici.

Ritratto di fergo01

fergo01

Sab, 26/09/2020 - 14:38

queste le mie previsioni per l'italia fino al 2023: nessuna elezione anticipata, legge per regolamentare chi ha diritto di voto, legge elettorale che preveda la vittoria del partito che prende più voti dichiarandosi antifascista antirazzista pro-ong pro-immigrazione scellerata, esclusione per legge a tavolino di tutti quei partiti e movimenti che non si dichiarano anti, anti, anti.... ci rileggiamo nel 2023

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Sab, 26/09/2020 - 14:39

Leggere cose come questa mi fa vomitare. Dunque è vero, si può scrivere in modo prezzolato.

Giorgio Mandozzi

Sab, 26/09/2020 - 15:36

Trovo negativo il giochetto di definire FI l'ago della bilancia. Se dalla coalizione dovesse togliersi FDI o la Lega avrebbe poco da bilanciare. La verità è che solo insieme hanno la speranza di arrivare al governo resistendo alle sirene sinistre (specie per i forzisti) che hanno già rovinato Fini.

ST6

Sab, 26/09/2020 - 15:37

Domina come vince 7 - 0 in pratica. Siate seri... Lo dovete almeno a chi vi paga per leggervi

ST6

Sab, 26/09/2020 - 15:47

antonio54: "Con un sistema primitivo come quello attuale, governerà sempre la sinistra". È lo stesso sistema primitivo con cui hanno governato Berlusconi e Bossi, eh? Forse che forse è il salvinicchio che proprio non ce la fa, eh?

ST6

Sab, 26/09/2020 - 15:53

laghee100: non successe nulls di tutto ciò con la Lega e Berlusconi al Governo per 10 anni: si vede che erano "comunisti"...

sarascemo

Sab, 26/09/2020 - 16:00

mozzafiato Sab, 26/09/2020 - 14:14 mi dispiace contraddirla, ma di governo di larghe intese Berlusconi ne ha parlato dal possibile governo con Letta, 2013, fino a giugno 2020. A mio avviso Calenda, Bersani, Renzi e PD sono le nuove declinazioni del PCI, senza ma e senza se. Berlusconi ne ha parlato, ma gli hanno sempre riso in faccia.

Ora

Sab, 26/09/2020 - 16:08

Che la destra centro vincerebbe con qualsiasi legge elettorale lo sanno anche i sassi, la vera novità di queste elezioni è la debacle dei 5stalle che stanno inesorabilmente e giustamente scendendo ai consensi di Farsa Italia.

nerinaneri

Sab, 26/09/2020 - 16:43

Ora: i 5stelle ora sono privi dei profittatori di reddito di cittadinanza, del resto che gli italiani siano dei profittatori disonesti scansafatiche è cosa risaputa a tutte le latitudini...

edo2969

Sab, 26/09/2020 - 16:44

il Capitano è un eroe, il mio eroe. Forza Capitano, al Governo e vinciamo e portiamo l’Italia nel futuro. Via i comunisti, hanno rovinato il Nostro Bel Paese.

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Sab, 26/09/2020 - 16:48

Dovevano vincere anche in tutte le elezioni regionali....

Sempreverde

Sab, 26/09/2020 - 16:51

Progettate il futuro e tutte le riforme per ridare dignità all’Italia. Il tempo arriverà ed occorre essere pronti.

antipifferaio

Sab, 26/09/2020 - 17:01

Poveri illuso chi crede che al governo tornerà Salvini con la Meloni e per giunta con forza Italia. La nuova legge elettorale sarà proporzionale, quindi liberi tutti di formare maggioranze. Perdippiu' con nascente partito di centro cattolico Berlusconi sarà il primo a mollare i due... Infine da annotare che la Santelli in Calabria in soli 6 mesi ha già combinato più guai di Oliverio. Basta questo...

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Sab, 26/09/2020 - 17:19

Tutte le ultime elezioni dicono chiaramente che i sinistri rappresentano una minoranza modestissima dell'elettorato. Malgrado ciò chi dovrebbe garantire la democrazia e quindi ai cittadini di manifestare il loro volere è completamente fazioso e schierato a difesa di posizioni retrive.

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Sab, 26/09/2020 - 18:08

Motivo in piu` per il CDX, anziche' continuare a chiedere elezioni contro le regole costituzionali, di temporeggiare per trovarsi un vero leader. Perche' tutti sanno che nessuno di questi tre e` presentabile, capace, carismatico, amche all'interno della coalizione.

roberto010203

Sab, 26/09/2020 - 18:09

Se vince il centrodestra come ha vinto le regionali, allora possiamo stare tranquilli