"Dovete fermarvi". Dal Quirinale arriva la svolta sulla crisi di governo?

Il Colle preoccupato da una resa dei conti tra i giallorossi: la priorità è salvare gli aiuti del Recovery Fund. Ecco la mossa del capo dello Stato

Ore concitate, accuse incrociate, ultimatum e minacce di crisi: l'esperienza giallorossa è ancora appesa alla posizione di Italia Viva, che a stretto giro sarà chiamata a decidere se confermare o togliere la fiducia al governo. Fonti renziane continuano a sostenere convintamente che questo esecutivo è ormai arrivato al capolinea: "Tutti d'accordo nel dire che il Conte bis finisce qui il suo percorso. Vediamo cosa ci sarà poi ma questa situazione è inaccettabile". Con Teresa Bellanova che mette la faccia pubblicamente e dichiara - da settimane a questa parte - la fine del matrimonio con il Movimento 5 Stelle e il Partito democratico: "Il tempo è davvero finito. E questa esperienza per me è archiviata, perché sono insostenibili questi metodi e queste incertezze sul merito".

La situazione è ovviamente tenuta d'occhio dal Quirinale, che guarda con timore le mosse "reazionarie" del partito fondato e guidato da Matteo Renzi. Si teme una crisi al buio che significherebbe caos totale e tensione alle stelle in un momento di emergenza (sanitaria ed economica) con cui il nostro Paese deve fare i conti. Il Colle è infatti preoccupato da quelle che potrebbbero essere le possibili conseguenze qualora Italia Viva dovesse staccare la spina. Al centro delle priorità del capo dello Stato non vi è il salvataggio a tutti i costi del premier Giuseppe Conte, ma la tutela degli aiuti che arriveranno dall'Europa. L'occasione del Recovery Fund, si va ripetendo, non può essere sciupata in alcun modo.

La mossa di Mattarella

Un errore che l'Italia non può permettersi. Ecco perché si spinge prima per approvare il relativo piano nel Consiglio dei ministri e poi in Parlamento. Solo successivamente, o al limite in parallelo, si potrà procedere con il chiarimento politico che sta immobilizzando l'azione dell'esecutivo. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella vuole salvaguardare i soldi del Recovery Fund e per questo - si legge su La Stampa - si sarebbe reso protagonista di un'operazione di "moral suasion" per ammorbidire le posizioni e i toni del dialogo tra Conte e Renzi.

Nel frattempo però i duellanti continuano nello scarico di responsabilità, fornendo ai cittadini un messaggio di litigio perenne e di mancata collaborazione istituzionale. Per far rientrare l'allarme si ipotizza una crisi-lampo: partorire un patto di legislatura e arrivare entro un paio di giorni alla nascita di un nuovo governo, magari il Conte-ter. Con la crisi al buio invece salterebbe il prossimo scostamento di bilancio da 24 miliardi (utile soprattutto per vaccini e ristori) e il Parlamento sarebbe costretto a sospendere i lavori facendo così saltare i tempi per l'approvazione entro un mese - così come chiesto dall'Europa - del piano italiano sul Recovery Fund.

Come già anticipato ieri da Marco Antonellis su Italia Oggi, dal Colle in queste ore stanno lavorando per evitare che la crisi politica possa diventare anche una crisi istituzionale e di sistema. Mattarella avrebbe pertanto sondato gli umori dei personaggi coinvolti per cercare di trovare un punto di mediazione al fine di evitare la rottura definitiva. Conte punta a ricevere un nuovo incarico da premier senza passare per le dimissioni formali, ma molti costituzionali (e anche dal Quirinale) hanno espresso più di qualche perplessità sulla possibile mossa.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

glasnost

Lun, 11/01/2021 - 10:53

Io non riesco a capire per quale motivo il PdR difenda così pervicacemente il governo Conte (al di là delle parole) sputtanandosi sia verso gli Italiani (la maggior parte) che verso la Comunità Europea. Quali interessi lo motiveranno per fare questo?.

Ilsabbatico

Lun, 11/01/2021 - 10:55

...l'ho detto che anche stavolta tarallucci e vino...

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 11/01/2021 - 10:56

dal quirinale? strano che intervenga..in genere è troppo indaffarato ad appendere medaglie e cercare nuovi senatori a vita

silvano45

Lun, 11/01/2021 - 10:58

Il paese che produce e paga le tasse e mantiene questa pletora di inutili politici le istituzioni i numerosi inutili alti funzionari burocrati magistrati è ormai alle corde con DCPM che molti considerano incostituzionali per mantenere la poltrona perchè minoranza nel paese hanno impedito di lavorare i disoccupati saranno migliaia le scuole non non sono state messe in sicurezza e gli ospedali e vaccinazioni sono in mano ad un commissario intoccabile che non risponde che a se stesso il cui operato è ....se tutto questo lo avesse fatto un governo di centrodestra il superpartes del colle sarebbe già pesantemente intervenuto?

Alfa2020

Lun, 11/01/2021 - 10:58

Io ritengo che Mattarella deve lasciare il posto pure lui e Colle deve essere votato Dal popolo cosi si finisce tutto questo casino

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Lun, 11/01/2021 - 10:59

Per inciso, in tempi di crisi e senza governo l'Italia ha sempre saputo trarre giovamento da questa benefica "vacanza" riuscendo a risollevarsi con le sole forse del paese reale. Mandiamo a casa questi cialtroni che pensano solo alle loro poltrone belle comode e redditizie.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 11/01/2021 - 11:00

dovete???? DOBBIAMO!!! tutti al voto! mattarella non può fare il gioco a favore del PD e mettere gli italiani in gravi condizioni di sofferenze! prima si va al voto, e prima avremo un governo non solo legale, ma anche efficciente! questo però dipende dal buon senso dei babbei comunisti grulli! :-) compreso mattarella!

Ritratto di Smax

Smax

Lun, 11/01/2021 - 11:00

È terrorizzato dalla prima espressione della democrazia, le elezioni. Avanti con lo sfascio.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 11/01/2021 - 11:01

Beh se adesso parla poteva parlare anche prima.!!!!!!!!!

2milan

Lun, 11/01/2021 - 11:02

S dopo Caporetto, Cadorna e Boselli non fossero stati sollevati, probabilmente oggi Triveneto e forse Lombardia farebbero parte dell'Austria...con un governo onestamente incapace (e con una situazione oggettivamente meno grave, checchè se ne dica) e ora pure ingessato da veti e antipatie reciproche, non riesco a capire perchè una sua sostituzione venga vista dall'inquilino del Colle come così esiziale. Anzi, dovrebbe essere lui stesso a porre fine e a provare a ripartire...se si riesce senza elezioni bene (si fa per dire), altrimenti, anche le elezioni possono essere tenute senza problemi

jaguar

Lun, 11/01/2021 - 11:13

Dovete fermarvi? Dovrebbe dire di fermarsi con i Dpcm.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 11/01/2021 - 11:17

Ma.... è un consiglio o un'ordine perentorio? Buona la seconda...

sbrigati

Lun, 11/01/2021 - 11:33

L'unica priorità è salvare la cadrega. Se si andasse alle urne quanti parlamentari dovrebbero cercarsi un lavoro.

gianf54

Lun, 11/01/2021 - 11:37

La mossa di Mattarella è chiarissima: salva questo governicchio, mettendoci dentro altri due incompetenti in materia , per arrivare al semestre bianco, cosicchè il governicchio possa votare in tutta calma il nuovo presidente, così per come lo vuole l'Europa (non certo gli Italiani...)

gianf54

Lun, 11/01/2021 - 11:38

L'Italia è allo sfascio completo, e Mattarella ha il suo merito in tutto ciò!

cegs49

Lun, 11/01/2021 - 11:40

Il governo fortemente voluto dal Presidente (maiuscolo per l'istituzione ) dichiaratamente di parte (sinistra-minoritaria nel paese), continua a far da argine a una debacle elettorale della sinistra impedendo qualsiasi soluzione alternativa). Questo senza tener conto dei disastri sanitari e economici causati da questo governo con l'immobilismo e la guerra per bande e ideologica che perdura dalla sua nascita . Povera Italia!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 11/01/2021 - 11:41

miiii...l'uomo del colle ha fatto un'offerta al bomba che..non ha potuto rifiutare,,,capisci a 'mmè!!!

bernardo47

Lun, 11/01/2021 - 11:42

RENZI fa solo confusione inutile.,,...farebbe bene a uscire, altri sono pronti.

flgio

Lun, 11/01/2021 - 11:43

Il RPlan un malloppo di carta di progetti futuri; turismo, intrattenimento, pubblici esercizi avranno semmai un ritorno economico molto indiretto. Green e digitalizzazione al Bel Paese non daranno quella spinta che serve. Non siamo un paese nordico, dobbiamo sfruttare ciò che la natura geografica ci ha concesso. Prodotti agricoli e allevamenti di qualità e non pale eoliche e block chain, alla faccia dei vichinghi europei.

pmario

Lun, 11/01/2021 - 11:55

Qualcuno ha paura che Conte abbia degli scheletri nascosti e che li tiri fuori mettendo in crisi qualche potente ? Altrimenti perché mantenerlo al suo posto dopo tutte le azioni negative ed il comportamento da grande fratello tenuto ?

ItaliaSvegliati

Lun, 11/01/2021 - 11:58

L'unica preoccupazione che vedo del presidente è di non andare al voto....complimenti!!!

ItaliaSvegliati

Lun, 11/01/2021 - 12:02

L'unica preoccupazione che vedo è di non andare a votare....

kayak65

Lun, 11/01/2021 - 12:11

mattarella presidente della repubblica. garante della costituzione e cittadini o garante del governo e della parte politica da cui proviene?

edoardo11

Lun, 11/01/2021 - 12:13

Parere personale: sono convinto che quella delega ai servizi segreti,di Conte,sia un macigno spinoso pieno di veleni.Cosa conterrà? Il piano del recovery mi sembra una scusante visto che anche da Berlino hanno detto che per loro un nuovo governo andrebbe accettato.

acam

Lun, 11/01/2021 - 12:15

Mattarella novello Napolitano? i senatori a vita possono essere un massimo di 5

bundos

Lun, 11/01/2021 - 12:15

Strano paese l'italiota: in autunno non si vota per la finanziaria, in primavera non si vota per il polline,in estate fa caldo e siamo tutti al mare ,in inverno non si vota perche' fa freddo,ma allora sciogliamo il parlamento,aboliamo il presidente della Repubblica, lasciamo solo i governi regionali,autonomi e indipendenti ciascuno col suo popolo libero da Roma

AjejeBrazow

Lun, 11/01/2021 - 12:18

Mattarella è il primo che dovrebbe andarsene.Spudorato sostenitore del sinistrùme ad ogni costo.

zena40

Lun, 11/01/2021 - 12:22

Solo ora Mattarella si accorge del casino che è stato messo in piedi consentendo a questo governo!!!!! Adesso bisogna trovare una soluzione rapida, sicura e che possa resistere per due anni., Forza!!!!|!|

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Lun, 11/01/2021 - 12:25

X bernardo47 11.42: si bravo, fuori Renzi e dentro che so, Toninelli H48, così risolviamo definitivamente ogni problema. Kaput.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 11/01/2021 - 12:29

Presidente Mattarella, Lei ha a che fare con personaggi che si sono inventati, per giustificare le loro malefatte, persino il giallo rafforzato. Se non vuole sprofondare anche Lei nel ridicolo, venga via subito!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Lun, 11/01/2021 - 12:31

X 2milan 11.02: dici che se avessimo tenuto Cadorna e Boselli ora saremmo parte dell'Ausrtria? Dici davvero? E allora è la volta buona, teniamoci questi e vedrai che qualche potenza mitteleuropea si annetterà tutto il nord-Italia. Che sia la volta buona.

maxfan74

Lun, 11/01/2021 - 12:33

Credo che ci si doveva preoccupare molto prima del modo in cui veniva utilizzato il Parlamento, del mancato dialogo con le opposizioni in un momento nei unità nazionale, e della inadeguatezza di alcuni ministri. l'Italia non ha bisogno di rimpasti, qui mancano proprio gi ingredienti di base.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 11/01/2021 - 12:35

Eregio Signor Presidente, mi permetta di farLe osservare solo una cosa. Questi scellerati che occupano il palazzo del " governo" ci stanno portando letteralmente alla rovina. Come puo' Lei Signor Presidente pensare che possano partorire una soluzione alla rovina presente? Lei ha il ptere di mandare tutti a casa, fare un governo istituzionale del Presidente per svolgere quanto necessario a salvare il salvabile poi, elezioni . Costoro hannoo ormai pressocché esaurito le loro nefandezze, si spera, continuare é solo pazzesco. Comunque sia, al termine di questa esperienza di governo si raccoglieranno solo rovine e rovine.

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Lun, 11/01/2021 - 12:43

SCUSATE MA NON SAREBBE L'ORA CHE CODESTO GIORNALE SI OCCUPASSE DEL VERO E PROPRIO ATTENTATO ALLA NOSTRA DEMOCRAZIA, ATTUATO DA CHI DOVREBBE DIFENDERLA COME MATTARELLA? TUTTI A STRILLARE SULLA LIBERTA' CALPESTATA IN USA E NESSUNO CHE PARLA DI QUESTO REGIME PSEUDO FASCISTA CHE TIENE TUTTI NOI AGLI ARRESTI DOMICILIARI E TACE SULLO SCANDALO DELLA MANCANZA DI UN PIANO CONTRO LA PANDEMIA. FREGANDOSENE DELLA VOLONTA' NOSTRA.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 11/01/2021 - 12:49

L'importante è salvare il governo sinisrto? E non dare alcuna possibilità di cdx col voto?

Indifferente

Lun, 11/01/2021 - 12:52

Basta prolungare lo stato di emergenza (che di fatto consentirebbe di impedire le elezioni) fino al semestre bianco, poi ennesimo PdR di parte (la solita), cambio di legge elettorale per mitigare la vittoria del nemico e si vota. Intanto il debito pubblico, tra uno scostamento e l'altro, sarà tale da condurre al default e alla presa del paese da parte degli storici nemici. Un pensiero cattivello: e se, dopo aver "scostato" per 140 e più miliardi il recovery non ci venisse concesso (le scuse non mancheranno)? Già oggi quei denari servirebbero in gran parte a coprire i buchi prodotti nell'ultimo anno..ma se venissero meno?

Ritratto di highlander01

highlander01

Lun, 11/01/2021 - 12:52

Adesso veramente basta!! T U T T I -A- C A S A !!! Non è possibile, ogni giorno una stupidaggine diversa TUTTI COMICI degni del loro Gran Visir! Se poi guardiamo al: Managing Director for Crisis Response certo Miozzo Agostino cadono veramente le braccia! Come è possibile dare una carica di questa importanza ad un settantenne che francamente sarebbe bene andasse al mare a pescare,sempre che quello lo sappia fare,ed a godersi la pensione invece di esternare stupidaggini a raffica. Con tutti gli esperti e ricercatori ben più preparati e giovani disponibili, ci affidiamo a certe CARIATIDI che occupano posti di prestigio solo per motivi politici; non andremo mai da nessuna parte con questo modo di gestire e pensare di far crescere l'Italia

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 11/01/2021 - 12:54

Il PdR è il sostenitore principale di questo governo sgangherato. Evidentemente ha i suoi motivi e sono collegati con Bruxelles. Per il Recovery Fund credo che morto un papa se ne faccia un altro e prenderebbe le redini per evitare di essere tutti disarcionati.

antonio54

Lun, 11/01/2021 - 12:54

Noi siamo in una democrazia di tipo medievale. Rassegniamoci ...

Happy1937

Lun, 11/01/2021 - 13:16

E Mattarella pensa veramente che l’Europa sia disposta a mandarci qualche Euro con un Recovery Plan messo insieme da una banda di scorbellati? Piu’ tarda a mettere a cassetta un vero pilota, piu’ diviene probabile che gli aiuti europei li vedremo solo col cannocchiale .

giac2

Lun, 11/01/2021 - 13:23

@glasnost 10:53 Risposte: 1) Il Pdr non può e non vuole correre il rischio che il governo sia a trazione destre. In questo è coadiuvato dall'Europa che appena sente odore di destra mobilita lo spread. 2) Credo che comunque ci sia la certezza che, una volta accontentato Renzi con la spartizione del Recovery Fund, tutto vada a posto. Renzi d'altronde si può nascondere dietro un appoggio esterno per salvarsi e nascondere la faccia.Se poi arriva anche un ministero, meglio. Il tutto serve a due cose: a) mantenere le SX al governo; b) Salvare le poltrone.

carpa1

Lun, 11/01/2021 - 13:26

Qualcuno si è svegliato? Direi proprio di no visto che i cialtroni sono ancora lì e nessuno li schioda! Dovevano presentare il recovery plan entro il 10 ottobre 2020 (mica che qualcuno abbia capito per il 2021) e l'11 gennaio 2021 viene fatta loro pressione perchè non c'è più tempo (staranno mica a scrivere un libro sul virus???) e, soprattutto, non c'è tempo per elezioni, quando in tre mesi se ne sarebbero potute fare almeno 3 di elezioni: pagliacci!!!

Nes

Lun, 11/01/2021 - 13:27

Chi. Togliere la fiducia. Fuoco di paglia...

Ritratto di bergat

bergat

Lun, 11/01/2021 - 13:27

Si ben venga un governo del presidente guidato dalla Meloni e formato solo dal centro destra. Presidente, cosa aspetta?

necken

Lun, 11/01/2021 - 13:27

è chiaro e comprensibile (emergenza Economico-sanitaria) il motivo per cui Mattarella sostiene il governo e vorrebbe evitare le elezioni anticipate (fenomeno tipicamente Italiano). Spero vengano evitato assistenzialimo e sprechi come putroppo i vari governi ci hanno abituato e che vengano intraprese quelle scelte ben note da anni (che nessun governo politico ha avuto il coraggio di fare per ragioni elettorali) ma che la UE ci chiederà di realizzare.

Ritratto di gianni-2

gianni-2

Lun, 11/01/2021 - 13:30

Ogni tanto il nostro Mattarella si sveglia,,, peccato che in breve ritorna ancora nelle braccia di Orfeo

Savoiardo

Lun, 11/01/2021 - 13:30

W !'Italia con le gsmbe per aria.

Ritratto di Gabriele184

Gabriele184

Lun, 11/01/2021 - 13:37

Mattarella sta solo cercando di far arrancare questo governo e la legislatura fino al semestre bianco.. ma è solo grazie a lui se a Conte è stato consentito di distruggere tutto in nome di un'emergenza che poteva avere senso per 2-3 mesi! Voto subito o dimissioni! Altrimenti la storia ricorderà Conte e Mattarella come i peggiori che abbiamo avuto in Italia..

Popi46

Lun, 11/01/2021 - 13:57

@Gabriele184: ah,ah,ah, Conte primo,Mattarella secondo e Mussolini solo terzo!!! Incredibile,ma vero!!!

antoniopochesci

Lun, 11/01/2021 - 14:03

In Italia si può parlare male di Garibaldi, della Gioconda, della Madonna, ecc, ma guai se si alza un refolo di vento contro il Colle. Ormai Mattarella è assurto quasi ad entità astratta, eterea, immacolata con l'aureola dell'infallibilità, per cui chi si azzarda a sollevare qualche critica contro i suoi oracoli incorre ipso facto nella scomunica del Sinedrio dei profeti del politically correct. Un Presidente, se vuol parlare al popolo, ha gli strumenti istituzionali ( messaggio al Parlamento ) senza ricorrere a codici o avvertimenti attraverso giornalisti, laudatores e reggimicrofono acquartierati ed inginocchiati al Colle, con il rischio che possono essere travisati ed usati pro domo sua nella guerra tra bande e tribù che si azzuffano nel villaggio politico nazionale.

stefano.f

Lun, 11/01/2021 - 14:10

Lo hanno attaccato alla corrente e si è svegliato ? Pare che quando dorme lo attaccano al caricabatterie...

signorrossi1

Lun, 11/01/2021 - 14:25

figuriamoci se questo figuro vuole farci votare

marzo94

Lun, 11/01/2021 - 14:30

IL "Miracolato" è preoccupato perché il suo pantano si smuove. Lui ama la palude , meglio se post democristiana, tutto fa brodo: stalle, pagliacci, comici, purché nulla si muova. E' ora di dargli lo sfratto .

tormalinaner

Lun, 11/01/2021 - 14:58

Il quirinale non interviene perchè complice della sinistra al potere e non permetterà le elezioni con la scusa del virus. Non è un presidente galantuomo ma di parte.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 11/01/2021 - 14:58

Ma di che svolta sulla crisi state parlando? Mattarella continua a sostenere Conte, e si rende complice dello sfascio dell'Italia operato da questo governo di dilettanti allo sbaraglio, che come intento principale hanno solo il mantenimento della poltrona !!!

Mborsa

Lun, 11/01/2021 - 15:04

Il PdR doveva svegliarsi prima sull'argomento specifico! Ora la sua è una ingerenza nella dialettica dei partiti e una forzatura per evitare le elezioni. Un parlamento a scadenza eleggerà il prossimo PdR, il quale indirà elezioni da cui uscirà un parlamento diverso quantitativamente da quello che lo ha eletto. A rigore la nomina del PdR dovrebbe essere provvisoria in attesa del nuovo parlamento!

Mamie

Lun, 11/01/2021 - 15:17

2 milan vedi che errore è stato fatto sollevando Cadorna e Boselli almeno due regioni oggi sarebbero salve A parte le battute speriamo che il colle si decida a prendere la decisione di manfarli tutti a casa e subito

Ritratto di babbone

babbone

Lun, 11/01/2021 - 15:25

dia le dimissioni prima della scadenza...per il bene del popolo ITALIANO.

vocepopolare

Lun, 11/01/2021 - 15:36

qui bisogna spiegare agli italiani se il RF è stato un atto di liberalità al governo conte ,chissà poi per quali motivi, o un aiuto all'italia come agli altri paesi dell'eu per le rovine causate dalla pandemia. Cosa significa dire che i soldi del RF possono venir meno in caso di crisi di governo o cambiamento politico? forse che il RF si assegna per simpatia o per atto di sottomissione? e se ci fosse stata una scadenza costituzionale , sarebbe stato bloccato l'iter democratico? ormai qui non sanno più cosa inventarsi per continuare ad occupare le poltrone... qui la scadenza costituzionale c'è, e come c'è : l'armata brancaleone è nettamente in minoranza nel paese , continua a combinare guai andando avanti a furia di provvedimenti inutili e pericolosi, ma non molla e se ne frega che la situazione ribolle.

Giorgio5819

Lun, 11/01/2021 - 15:37

Smax, si, é terrorizzato dalla possibilità di dare agli Italiani il diritto di eleggere regolarmente un governo , ha paura che la banda comunista si sfasci.

vocepopolare

Lun, 11/01/2021 - 15:53

tirare a campare fino a luglio ? per i peones e disoccupati del parlamento è vitale , infatti il semestre bianco blocca le camere , a gennaio si elegge il nuovo pdr, e lo stipendio + annessi e benefit sono salvi minimo per un altro anno e mezzo. E gli italiani? e chi se ne frega? covid 19, disoccupazione che raggiungerà e supererà i limiti del dopoguerra, sfacelo dell'economia ,dell'istruzione, della piccola e media industria, dell'artigianato , della sanità, sono argomenti che non valgono le poltrone ed i soldi del RF che ognuno vuole gestire secondo i propri interessi.

Duka

Lun, 11/01/2021 - 16:05

VOTO VOTO VOTOoooooo!!!!!!!!!

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 11/01/2021 - 16:10

Se è tutto vero quanto riportato nell'articolo, altri non è che la solita intromissione pseudo "istituzionale", alla faccia dell'art. 90 della costituzione.

Morion

Lun, 11/01/2021 - 16:41

Forse ha chiarito la situazione a qualche discolaccio che, disperatamente, cerca visibilità!

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 11/01/2021 - 16:46

MATTARELLA, LA SMETTA DI PRENDERCI IN GIRO, DOBBIAMO ANDARE ALLE URNE, DEVE SMETTERLA DI APPOGGIARE IN MODO VERGOGNOSO QUESTO GOVERNO DI INCAPACI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Iacobellig

Lun, 11/01/2021 - 17:21

Mattarella dev’essere messo in stato d’accusa non sembra aver difeso la costituzione dalle numerose e ripetute violazioni costituzionali di Conte, denunciate da esimi giuristi come Ainis, Cassese, Cartabia, Casellati e altri ancora. Sorprende che a parlare sono quelli che non c’entrano, invece Mattarella che viene pagato dagli italiani, anche bene, sta zitto!!! Molto grave!!!

Luigi Farinelli

Lun, 11/01/2021 - 17:36

Basta con la scusa di una ""crisi al buio che significherebbe caos totale e tensione alle stelle in un momento di emergenza (sanitaria ed economica) con cui il nostro Paese deve fare i conti"". I danni si accumulano mantenendo al potere questo governo imposto dall'Ue e dai potentati che ci marciano, con l'aiuto dei media prostituitisi al sistema! Fate decidere dagli Italiani con il voto. Non sono solo i sondaggi a dire chi preferirebbero: basta andare alle ultime elezioni europee e a quelle regionali per vedere che il risultato anti-"progressisti" sarebbe prossimo alla maggioranza assoluta! Nel periodo di transizione non è vero che il Paese rimarrebbe senza controllo tecnico nella stanza dei bottoni. Ma questo si vuole far credere.

Ritratto di Toscodiforavia

Toscodiforavia

Lun, 11/01/2021 - 17:46

Ai lettori che esprimono stupore, meraviglia e raccapriccio vorrei far osservare che: i) il Presidente della Repubblica (PdR) è investito della missione salvifica di prevenire che il centrodestra vada al governo; ii) sarà questo parlamento ad eleggere il successore (il Senatore di Scandicci dixit) affinché la sinistra non venga privata di una così importante posizione di potere; e, iii) il popolo è bue per definizione e si deve rassegnare al fatto che i ludi cartacei elettorali avranno luogo quando i sondaggi mostreranno la sinistra in vantaggio secondo il precedente instaurato da Oscar Luigi Scalfaro, RIP.