Politica

Tra Meloni e Pd, Elodie toglie la maschera: "Sono una donna di sinistra"

Dopo un'estate trascorsa a denigrare Giorgia Meloni, la cantante ha parlato della sua vicinanza ai dem: "Sono cresciuta con quei valori"

Tra Meloni e Pd, Elodie toglie la maschera: "Sono una donna di sinistra"

“Sì, io sono una donna di sinistra: così, a Propaganda Live, Elodie ci mette la faccia. La cantante è stata tra le grandi protagoniste della campagna elettorale, molto più anche di certi candidati dem. L’ex concorrente di Amici, infatti, è stata tra le principali avversarie di Giorgia Meloni, tra insulti e offese di ogni tipo. Nonostante lo sforzo profuso, però, la leader di Fratelli d’Italia ha vinto le elezioni insieme al centrodestra, con tanti saluti agli artisti amareggiati.

“Cresciuta con i valori della sinistra”

“Sono cresciuta con i valori di sinistra”, ha spiegato Elodie nel salotto di Diego Bianchi: “Io vengo dalla periferia, credo che la sinistra dovrebbe essere vicina ai diritti, alla gente che ha bisogno di essere protetta e rappresentata”. Tornando alla campagna elettorale, l’artista ha ammesso di non aver apprezzato certe strumentalizzazioni: “Mi piacerebbe poter dire quello che da cittadina penso, punto. Mi dispiace quando quello che dico viene spezzettato, 'rubato'. Dopo le elezioni alcuni giornali hanno messo la mia faccia in prima pagina, come se io fossi un politico. C'è veramente qualcosa che non va...”. “Il giorno dopo le elezioni, dei giornali hanno messo la mia faccia in prima pagina, come se fossi una politica. Mi ha fatto tanto sorridere. Utilizzare la mia immagine è un po’ scadente, ma anche per la sinistra”, ha aggiunto Elodie.

Elodie tra primarie Pd e Meloni

Nelle ultime ore il nome di Elodie è stato molto chiacchierato sui social network in chiave ironica. Secondo molti utenti del web, sarebbe una candidata perfetta per le primarie del Partito Democratico. L’appartenenza è quella, ma c’è qualche criticità: “Non sono in grado, sennò ci avrei pensato. Bisognerebbe studiare per fare certe cose. Da cittadina, dico quello che penso”. Tornando alla storica rivale politica – la Meloni – la cantante non si è sbilanciata più di tanto: “Ha vinto le elezioni, farà quello che deve fare, sperando che non si torni indietro sui diritti acquisiti. Basta, per il resto vedremo”.

Commenti