Fase 2, ora Boccia impugna l'ordinanza della Calabria

Il ministro degli Affari Regionali contro il provvedimento della governatrice Santelli che dispone la riapertura di bar e ristoranti: atti trasmessi all'Avvocatura generale dello Stato

Continua il braccio di ferro tra la governatrice della Calabria Jole Santelli e il ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia. Tutto è nato in seguito all'ordinanza con la quale Santelli ha permesso la parziale riapertura di bar e ristoranti in regione. Una decisione che non è piaciuta per niente al governo che l'ha definita una "fuga in avanti" e ha dato il via ad uno scontro tra esecutivo e Regione.

"Ho annunciato alla presidente Santelli che partirà la diffida per quell'ordinanza e, se non sarà ritirata, sarà impugnata", aveva dichiarato il ministro Boccia pochi giorni fa. "La fuga in avanti della Calabria - aveva aggiunto - non aiuta nessuno e mette a rischio la salute dei cittadini. Tutti vorremmo tornare nei bar e nei ristoranti, ma è necessario seguire le linee guida. Come sono state fatte per i cantieri, per le fabbriche e per i trasporti, saranno fatte per bar e ristoranti e vi si potrà tornare ma in sicurezza". Ma Santelli era rimasta ferma sulle sue decisioni, senza fare neanche un passo indietro. "Io non ho riaperto la ristorazione all'interno dei locali, ho solo consentito di mettere qualche tavolo all'aperto. Tutto questo pasticcio per qualche tavolo mi pare eccessivo. Io ho seguito un protocollo con precauzioni rigide, non penso di aver fatto nulla di sconvolgente", aveva dichiarato la governatrice di Forza Italia.

Santelli quindi non ha ritirato il suo provvedimento e ora il governo ha deciso di procedere. Il ministro degli Affari Regionali Boccia ha impugnato l'ordinanza della Regione Calabria del 29 aprile. Da quanto si apprende, gli atti sono stati trasmessi come da prassi all'Avvocatura generale dello Stato. "Penso che in un momento come questo nessuno può permettersi di anticipare scelte che non sono considerate sicure, mettendo a rischio la vita di lavoratori e clienti. Questo non è giusto", ha dichiarato Boccia in una intervista al Messaggero. La governatrice Santelli, ha aggiunto, "già giovedì sera ha ricevuto la diffida e se non ritirerà l'ordinanza nelle prossime ore sarà impugnata domani mattina al Tar. La Calabria fa meno della metà dei tamponi del Trentino Alto Adige avendo il doppio della popolazione. Siccome abbiamo voluto essere rigorosi ma collaborativi, impugnando diamo alla Santelli ancora una chance". Se entro stasera infatti la governatrice non ritirerà l'ordinanza, domani l'impugnativa sarà depositata al Tar.

Si fa sempre più teso il rapporto tra Regioni e governo. Boccia aveva già lanciato un duro monito: "Chi sbaglia se ne assume la responsabilità". In seguito però aveva fatto, come ricorda Repubblica, una parziale marcia indietro accennando alla possibilità di aperture differenziate fra le Regioni. E poi è arrivata l'ordinanza della Calabria.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Dom, 03/05/2020 - 15:06

Vai Jole ! Non farti intimidire !

Jon

Dom, 03/05/2020 - 15:07

BOCCIA..MA CHI SEI??.. E PERCHE' DEVE STARE CHIUSA LA CALABRIA,SENZA VIRUS E DECESSI,QUANDO VENETO, LOMBARDIA, EMILIA SONO APERTE E FANNO CIO' CHE VOGLIONO..?? STAI ZITTO MENTECATTO PIDDINO..!!

cgf

Dom, 03/05/2020 - 15:13

Anche la Sardegna si comporterà come la Calabria, anzi andranno anche a Messa, poi IDEM il Trentino, a loro nessuna diffida?

SemprePiùBasito

Dom, 03/05/2020 - 15:14

Questo compotamento del Ministro Boccia dimostra quanto questa sinistra vedendosi finalmete sbeffeggiare per le sue assurdità faccia la voce grossa. Ma perchè non l'ha fatta con Rossi Bonaccini o Zingaretti che enrambi hanno fatto quello che volevano penalizzando il popolo? La Santelli ha dimostrato molto buon senso anche senza ledere nessuno. A proposito caro Boccia perchè non ha bloccato quello spargimento di coronavirus il 25 aprile lasciando scorazzare l'ANPI in giro senza alcun serio motivo ?

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Dom, 03/05/2020 - 15:17

Jole Santelli è al governo della regione Calabria, lo stato non può imporle niente. Lo stesso governo centrale che imputava la colpa dell'epidemia in Lombardia al governatore poiché non aveva imposto il lockdown (senza disponibilità della forza pubblica) non può impedire al governatore della Calabria di sospendere il lockdown. Il governo centrale si comporta come quelle maestre sciocche che vedendo due ragazzi in aula che si picchiano danno una punizione a tutta la classe, senza neanche cercare di capiure cosa è successo.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 03/05/2020 - 15:25

Nulla di nuovo Boccia pseudo ministro piddino. Non si può avere succo d'ambrosia spremendo un limone.

ziobeppe1951

Dom, 03/05/2020 - 15:29

Boccia chi?...quello che diceva “ gli F35 sono elicotteri che trasportano i malati e spengono gli incendi” e si permette di spiegare al Paese la cassa integrazione a gente che rischia la fame indossando bellamente il Rolex multicolor della modica cifra di 180000€.. affidereste l’amministrazione del vostro condominio a tale soggetto?

ItaliaSvegliati

Dom, 03/05/2020 - 15:32

Ma perché non si da al bowling? Con quella testa può fare strake!!!

COSIMODEBARI

Dom, 03/05/2020 - 15:37

Nella città natale di Boccia, in Puglia, qualche bar è aperto già da ieri

dredd

Dom, 03/05/2020 - 15:51

Ma chi è questo fallito? Non ne ha fatta una giusta e sbraita pure? Ma vattene tu e i tuoi compagni, leva le tende che dai solo fastidio.

Papilla47

Dom, 03/05/2020 - 15:54

Voi del governo avreste dovuto dire quali sono i metodi per evitare la diffusione del virus e non disporre una quarantena forzata. Visto che non evete avuto la capacità di dare direttive coerenti, nonostante le centinaia di esperti che avete assoldato, la soluzione del tutti in casa vi è sembrata la migliore. Anche Pierino sa che se si vieta l'uso delle auto si evitano gli incidenti. CIALTRONI

glasnost

Dom, 03/05/2020 - 15:57

Bene amici miei. E' ora di andare allo scontro con un Governo Centrale in evidente stato di confusione che sta portando il paese alla rovina. Come dice il papa non si cambia autista del pullman mentre guida, ma io dico che se l'autista è ubriaco bisogna fare qualcosa per non essere trascinati nel fosso. Bisogna prendere atto che lo stato feudale è scomparso e che è giunta l'ora, come nel 1200, di iniziare l'epoca dei comuni più vicini al popolo (che pur oggi DEVE contare qualcosa).

nonnoaldo

Dom, 03/05/2020 - 15:58

Da qualche giorno nessuno parlava più di Boccia, ora coglie al balzo l'occasione per crearsi un po' di visibilità mediatica. Poi, in verità, a cosa serve il dicastero che gli hanno confezionato?

MOSTARDELLIS

Dom, 03/05/2020 - 15:59

Peer stare al Governo ci vorrebbe un minimo di intelligenza. Purtroppo nessuno di questi soloni si è mai sottoposto all'esame del quoziente di intelligenza, per cui ci ritroviamo con capre (come dice Sgarbi) che ci governano senza sapere quello che fanno. Ah, si, una cosa la sanno fare: decine e decine di DPCM con i quali tolgono quel poco di libertà che abbiamo. Ma questa è l'ideologia comunista, si sa...

Ritratto di ConteRaffaelloMascetti

ConteRaffaelloM...

Dom, 03/05/2020 - 16:30

I leghisti di questo sito in evidente stato confusionale. Ancora non hanno finito di insultare e diffamare Conte per i presunti ritardi nelle chiusure, ancora c'è Attilio "è solo una normale influenza" Fontana che sbraita, che ora i leghisti corrono a difendere la riapertura di bar e ristoranti della Calabria. Siete senza dignità e senza cervello.

filder

Dom, 03/05/2020 - 16:37

IL SINISTROZZO BOCCIA ALIAS(pinco pallino parole di FELTRI)SI CREDE DI ESSERE IL PADRETERNO E DIMENTICA DA DOVE LO HANNO PER SUA FORTUNA TIRATO FUORI (dal profondo del limbo)IL signore IN OGGETTO NON HA AVUTO MAI RUOLI DI RILEVANZA ED ADESSO SI SENTE DIVENTATO IL KING DELL'AVVOCATO DEL POPOLO,SECONDO ME TRA NON MOLTO RITORNERA' A FARE IL PALLINO.

Ritratto di Lucio Milella

Lucio Milella

Dom, 03/05/2020 - 16:44

Finalmente! Il geniale ministro marito della ballerina ha impugnato il provvedimento delle regione Calbria. Fra quanti anni avremo una sentenza definitiva?

dot-benito

Dom, 03/05/2020 - 16:45

Che governicchio di cialtroni incompetenti

Giorgio Rubiu

Dom, 03/05/2020 - 16:45

Nessun commento da parte dei soliti e ben noti commentatori di sinistra? Nessuno che scenda in campo a difendere Boccia? Come si dice "Chi tace acconsente", quindi anche loro sono d'accordo che Boccia (che è del PD) non conti niente ed abbia torto marcio. Se Boccia si mette in rotta di collisione con la Santelli si mette contro i calabresi. Non sarà mica perché alle ultime regionali gli elettori calabresi, tradizionalmente di sinistra, hanno votato platealmente e in massa per il CDX? A pensare male, come diceva Andreotti, si fa peccato ma spesso ci si prende!

agosvac

Dom, 03/05/2020 - 16:49

Quando un Governo si scontra con le Regioni, Mattarella dovrebbe svegliarsi ed alzare la voce!

Ritratto di aresfin

aresfin

Dom, 03/05/2020 - 16:56

Questo pseudo ministro la "boccia" c'è l'ha bella grossa ma temo che dentro ci sia ben poco. Di certo la voglia di protagonismo e di mettersi in mostra pur senza argomenti di competenza, quella non gli manca. Meglio si dedichi ad una bella boccia di vino e tolga il disturbo.

sibermassai

Dom, 03/05/2020 - 16:56

Magari ora salta fuori che i DPCM non valgono nulla ?

ricciardi_massi...

Dom, 03/05/2020 - 17:03

Boccia impresentabile

Ritratto di HARIES

HARIES

Dom, 03/05/2020 - 17:07

Come dice bene il GREG, c'è da stupirsi come in Calabria i sindaci remano contro la governatrice, alla faccia dei calabresi. Questa donna è davvero tosta e chiaramente la 'ndrangheta la teme. Allora è evidente che quei sindaci (per partito preso ovviamente), vogliono indebolirla muovendo addirittura un "sicario" governativo. Boccia è uno dei peggiori politici italiani. Ma allora mi aspetterei che intervenga Silvio Berlusconi per difendere la Jole e metta a tacere (tramite il suo amico Conte) questa pericolosa difesa della poltrona da parte del PD, a qualunque costo. Sappiamo benissimo che M5S sta ingoiando tanti rospi targati PD... ma se li è anche cercati. Forza Jole!!!

mariobaffo

Dom, 03/05/2020 - 17:07

Il signor Boccia è permaloso ed ha la mosca sotto il naso ,solo con chi non sventola bandiera rossa.Ormai abbiamo prove certe .

Albius50

Dom, 03/05/2020 - 17:10

Boccia provvederà mandando in REGIONE il PREFETTO DI FERRO, no ho sbagliato basta che la loro MAGISTRTURA SI ATTIVI come al solito.

dagoleo

Dom, 03/05/2020 - 17:11

adesso fa il rigoroso? ma non era questo il pagliaccio che si era presentato con quelle mascherine di carta dicendo che erano quelle che dovevano essere distribuite agli ospedali e ne avevano procurate milioni? le mascherine di pezza per pulire gli occhiali. e poi era rimasto a parlare con la mascherina penzoloni attaccata ad un orecchio. ma ce l'ha una dignità? ma il PD quando selezioni i suoi politici gli fa i test di mentecataggine?

filder

Dom, 03/05/2020 - 17:14

LA GOVERNATRICE SANTELLI DOVREBBE CONTRACAMBIARE LA DIFFIDA A BOCCIOA PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE OLTRE AD AVERE PERMESSO IL RIENTRO DI CIRCA 3.000 PERSONE DEL NORD CHE PORTERANNO INDUBBIAMENTE QUASLCHE CONTAGGIATO, MA DEGLI SBARCHI DI NOTTETEMPO CHE IL GOVERNO FA APPRODARE IN CALABRIA? NESSUNO DICE NIENTE, IL GOVERNO FA COME LE TRE SCIMMIETTE, NON VEDE,NON SENTE, NON PARLA:

gianmess

Dom, 03/05/2020 - 17:17

Mi chiedo come mai questo illustre statista non impugni l'ordinanza del governatore Emiliano (peraltro, a mio avviso, del tutto condivisibile) che autorizza i pugliesi a recarsi, in difformità a quanto stabilito dal governo, nelle seconde case.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 03/05/2020 - 17:19

Boccia povero comunista ignorante.

Iacobellig

Dom, 03/05/2020 - 17:21

Boccia vai via. Ricordati di sedere al governo senza consenso popolare. I governatori hanno il polso della situazione della propria regione e quindi possono emanare regole più consoni per i cittadini, rispetto a te e al governo che difficilmente riuscite a comprendere. Non siamo in Cina. Vai via, avresti dovuto dimetterti già da tempo.

Giorgio Colomba

Dom, 03/05/2020 - 17:23

Boccia? Persa.

EdotToti

Dom, 03/05/2020 - 17:24

Ma chi è costui!? che esperienza politica ha? vorrei vedere il suo CV. Lo sento sempre in Tv contestare ma mai proporre qualcosa. Perché non si occupa anziché dei bar della Calabria di invitare chi di competenza a sciogliere gli assembramenti senza mascherine e rispetto delle distanze di tutti gli sbandati in giro per le città italiane. Boccia per me sei Bocciato.

bernardo47

Dom, 03/05/2020 - 17:26

Il governo impugna la circolare Santelli? ha fatto solo il suo dovere.La Iole se la rimnangera' e pure alla svelta.

FRANGIUS

Dom, 03/05/2020 - 17:28

BOCCIA,BOCCIA LA GRANDE SANTELLI CHISSA' COME E' SPAVENTATA DA UNO COME TE E POI VUOI PROPRIO LITIGARE CON TUA MOGLIE VISTO CHE E' UNA COLLEGA DI PARTITO PARLAMENTARE ? BELLA COPPIA EH? COSI' AD OGNI MODO IL FUTURO,COMUNQUE VADA,E' SICURO IN FAMIGLIA....

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 03/05/2020 - 17:28

REGIME STALINISTA

florio

Dom, 03/05/2020 - 17:36

ConteRaffaelloM..., povero sinistro hai la mente bruciata dall'ideologia, non avete neanche un minimo di buon senso da capire che questo governo non prende alcuna decisone, massa di incapaci, lasciano andare le cose sperando di cavarsela o di addossare le loro mancanze agli altri, Governatori e sindaci, ovviamente di CDX. Solo dei fessi come i sinistri non vedono, non sentono, ma parlano solo per dire grosse belinate. Almeno il conte Mascetti faceva ridere, tu sei peggio del pianto Greco.

glasnost

Dom, 03/05/2020 - 17:57

Il Governo è manifestamente incapace di fare qualsiasi cosa utile per il Paese. E' ora che gli organismi vicini alla gente e che capiscono le loro necessità lo scavalchino e si muovano autonomamente. E lo stanno facendo anche quelle comuniste : nel Lazio si può andare nei marina ed a spasso, idem nelle Marche dove si può passeggiare sulle spiagge, in Puglia si può andare a pescare....

maurizio50

Dom, 03/05/2020 - 17:58

L'on.le Santelli ha ragione da vendere. Nel Governo vogliono fare a tutti i costi i protagonisti, ma in realtà sono un'accozzaglia di improvvisati e , per di più, pericolosi!!!!!

Pigi

Dom, 03/05/2020 - 18:25

Ha trasmesso gli atti all'avvocatura dello Stato: che paura. L'avvocatura dello Stato ricorrerà al TAR, la Regione eccepirà l'incostituzionalità della legge da cui deriva il DPCM, (la legge legge 5 marzo 2020, n. 13), quindi ci vorranno sei mesi. Se la legge è incostituzionale, in tutto o in parte, anche i DPCM seguono la stessa sorte. Altrimenti il TAR giudicherà se i decreti sono illegittimi, ma su questo ci sono pochi dubbi: violano una decina di articoli della Costituzione. In ogni caso si andrà al Consiglio di Stato, un altro paio d'anni. Nel frattempo i calabresi avranno preso cinquecento caffé nei loro bar.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 04/05/2020 - 10:36

Italia o Calabria? Stato o regione? Si passa allo scontro giuridico? Che tristezza per un’Italia in mano all’insipienza. Sono “romano”, nato e vivente nella città eterna, ma i Calabresi hanno ragione: non rubano e non offendono. Fanno gli interessi degli abitanti della Calabria. Giusto!