L'odio rosso di Gabriele Muccino contro Matteo Salvini: "Nessuna solidarietà per lui"

Tra i tanti messaggi di vicinanza a Matteo Salvini spicca il silenzio di Giuseppe Conte ma anche l'odio di Gabriele Muccino, che non solidarizza con il leader della Lega dopo l'aggressione, imputandola alla sua condotta

Quella di ieri a Matteo Salvini è stata un'aggressione e non ci possono essere giustificazioni a un atto violento. La donna artefice dell'attacco al leader della Lega è un'immigrata regolare originaria del Congo, ha 30 anni e opera nell'ambito del servizio civile presso il comune. A Matteo Salvini sono arrivate numerose manifestazioni di vicinanza e di solidarietà, sia dai sostenitori che dagli altri leader politici ed esponenti degli schieramenti opposti. L'unico a non esprimersi, al momento, è stato il Presidente del Consiglio. Il silenzio di Giuseppe Conte, rappresante di tutti gli italiani, pesa in questo momento, dove il clima d'odio generato inizia a mostrare i primi effetti reali. Diverso è stato il comportamento di Nicola Zingaretti, che con un tweet si è mostrato solidale con Matteo Salvini. Un gesto che, però, non è piaciuto ai suoi sostenitori, tra i quali Gabriele Muccino, che lo ha duramente attaccato.

"Solidarietà a Matteo Salvini. L’odio e la violenza non devono contaminare la politica, per i democratici è una responsabilità e un valore assoluto", ha scritto Nicola Zingaretti. Parole di grande responsabilità le sue, tese a smorzare un clima che si sta facendo insostenibile, in una campagna elettorale che sta vivendo le sue fasi più intense. A fare da contraltare al segretario del Partito democratico ci sono, però, i sostenitori del Partito democratico. Invece di unirsi al loro leader politico lo hanno attaccato perché si è permesso di esprimere solidarietà a un altro leader politico vittima di una aggressione. Tra i contestatori di Nicola Zingaretti anche nomi noti, come quello del registra Gabriele Muccino.

L'ex enfant prodige del cinema italiano, ieri, si è distinto per messaggi contrari a qualunque logica del buon senso. "Solidarietà?!!!! A chi incita odio e violenza verso i più deboli?! No, grazie. Nessuna solidarietà. Non esageriamo adesso. Non siamo tutti buoni e uguali. Ci sono delle differenze di comportamento che hanno delle conseguenze. Anche comprensibili", ha scritto in risposta al messaggio di Nicola Zingaretti, giustificando la violenza contro Matteo Salvini. Non pago, ha lasciato un messaggio simile anche sotto il post di Andrea Scanzi, anche lui solidale con Matteo Salvini. "Solidarietà a Matteo Salvini per la vile aggressione subita. Senza se e senza ma", ha scritto il giornalista, solitamente avverso al leader della Lega. Nella sua risposta a Scanzi, Gabriele Muccino si supera e quella che chiunque, da destra a sinistra, considera come un'aggressione (e di fatto lo è), per lui diventa "uno sfogo doloroso ed esasperato di una donna la cui storia non conosciamo".

Seguendo l'illogica logica di Gabriele Muccino, la colpa dell'aggressione a Matteo Salvini è di Salvini stesso: "Se quella è un aggressione, la condotta di continua aggressione di Salvini come la definiamo?! Nessuna solidarietà da parte mia. Ogni comportamento ha una conseguenza". A volte è meglio tacere, ma Gabriele Muccino ha preferito esporsi e così sono state tante le manifestasioni di dissenso verso il suo tweet da parte di chi imputa anche a persone come lui l'attuale clima nel Paese: "Vede è lei il primo ad incitare all'odio."

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Calmapiatta

Gio, 10/09/2020 - 13:05

Non è "odio rosso" è inciviltà. I sig Muccino, come ogni altro cittadino, ha il diritto di pensarla come vuole. Il suo errore è culturale. A Muccino, come ad altri, è stato insegnato che non è ammissibile dissentire dalla sua impostazione ideologica e chi la pensa diversamente è fascista, razzista, populista... praticamente un subumano. Ebbene, caro Muccino, la democrazia fonda su dei pilastri che valgono per TUTTI, perchè se non valgono per TUTTI, allora non valgono per nessuno. Rifletta.

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Gio, 10/09/2020 - 13:07

Comunisti... sanno solo ODIARE...

tonycar48

Gio, 10/09/2020 - 13:37

Un altro cialtrone che “non odia” a corrente alternata

Enne58

Gio, 10/09/2020 - 13:41

Calmapiatta: concordo pienamente

GiacomoP

Gio, 10/09/2020 - 13:42

Tanto "di cappello" a Zingaretti e Scanzi che si sono dimostrati avversari politici (e intelligenti), non nemici di Salvini. Al sig. Muccino dico : continui a fare il suo mestiere e lasci perdere la politica.

leopard73

Gio, 10/09/2020 - 13:45

Altro intelligentone della famiglia komunista che non accettano chi la pensa come LORO se vuoi vincere devi usare la TESTA non con le offese o aggressioni!!!

maorichief

Gio, 10/09/2020 - 13:45

Muccino? E chi è?????

ciccio_ne

Gio, 10/09/2020 - 13:47

in evidente difficoltà lavorativa (per esaurimento della inesistente vena creativa) cerca di farsi ricordare tra le zecche antifasssccciio del mondo della pretesa cultura. Da sempre, fieramente anti antifascisti

alfa553

Gio, 10/09/2020 - 13:47

calmapiatta (sa di mare,marina e marinaio9come posso non solidarizzare con te e il tuo commento alfa553 (la dice tutta)

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Gio, 10/09/2020 - 13:49

Per chi fa film pagati dal ministero, se cambia la banda può cambiare anche la musica e lui non farne parte. Ma non si preoccupi, ci sono Pinewood, Hollywood, Bollywood...

ciccio_ne

Gio, 10/09/2020 - 13:49

ecco materiale (di scarso pregio, lo so, ma tant'è!) per la commissione antiodio. quanto me fanno ride...a lavorare, andate a lavorare

roliboni258

Gio, 10/09/2020 - 13:52

caro Muccino vai fare un giro a Lampedusa

aleppiu

Gio, 10/09/2020 - 13:55

ripeto questo uomo ha tirato pomodori marci ad una carica politica, qualche anno fa, ed e' pure stato condannato. Non vedo differenza tra i due casi.....

DIAPASON

Gio, 10/09/2020 - 14:06

un altro "artista" ligio al principio sinistro del faccio cose vedo gente. Il declino della cultura lo attribuiscono alla mancanza di fondi, a me pare che il problema sia altro

schiacciarayban

Gio, 10/09/2020 - 14:09

Sono d'accordo con Muccino, Salvini non mi fa prorio pena. Perchè quando ha citofonato chiedendo se questo era uno spacciatore? Quella non era aggressione? Ed era solo una delle tante. Salvini non merita nemmeno l'odio, solo indifferenza.

kallen1

Gio, 10/09/2020 - 14:14

Ecco un altro sfigato che si crede il padreterno.....

aldoroma

Gio, 10/09/2020 - 14:16

Bravo... Un altro genio

hectorre

Gio, 10/09/2020 - 14:17

immaginate la stessa aggressione nei confronti di zingaretti o un sinistro qualunque....deriva fassssista, democrazia in pericolo, destra pericolosa...blablabla....manifestazioni, fiaccolate, tv e giornali in prima linea......ma è successo. Salvini.....muccino vergognati!!!!!!!....ma ti deve per andare avanti col tuo lavoro!!!...piccoli Nanni Moretti crescono!!!

Ritratto di 0071

0071

Gio, 10/09/2020 - 14:17

Questo individuo fa parte della solita cricca romana di raccomandati del cinema. Ha fatto film che nessuno ricorderà, il suo talento è pari a zero così come le sue parole.

schiacciarayban

Gio, 10/09/2020 - 14:26

Calmapiatta 13:05 - "A Muccino, come ad altri, è stato insegnato che non è ammissibile dissentire dalla sua impostazione ideologica e chi la pensa diversamente è fascista, razzista, populista... praticamente un subumano" Scusa ma tu cosa ne sai cosa è stato insegnato a Muccino e ad altri? Mi sembri il solito (o la solita) sapientone che ha sempre la verità in tasca.

grandeoceano

Gio, 10/09/2020 - 14:31

"Non siamo tutti buoni e uguali"? Se non è razzismo questo...

robik51

Gio, 10/09/2020 - 14:37

@schiacciarayban 14:09: Salvini merita indifferenza? Bene, dai seguito alla tua affermazione e non ci rompere più le balle con i tuoi commenti sempre a senso unico

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Gio, 10/09/2020 - 14:40

Credo che la violenza, da qualunque parte provenga, sia SEMPRE da abborrire. Non serve aggiungere altro, ancorchè di Muccino mi frega poco, anzi niente.

martinsvensk

Gio, 10/09/2020 - 14:44

Certo che l'Italia vista da fuori appare, come dire, singolare. Solo lì infatti cuochi, attori, registi, vignettisti, influencer e quant'altro si permettono di giudicare i politici che non godono della loro simpatia ma che comunque un certo seguito lo hanno. Qui in Svezia ciò sarebbe impensabile. Spero almeno che la gente in Italia faccia come me e ignori completamente le opinioni di costoro che come si dice in svedese contano come la neve dell'anno scorso. (Esiste anche una versione più volgare della metafora che ovviamente non scrivo).

Ritratto di llull

llull

Gio, 10/09/2020 - 14:49

A forza di ripetere il solito mantra (che Salvini "incita odio e violenza verso i più deboli") molti si autoconvincono (senza anteporre alcun ragionamento critico) e a volte riescono ad indurre persone più deboli a gesti gravi ed inconsulti (vedi agressione a Salvini da parte della congolese). Io vorrei che queste persone (Muccino & C.) facessero degli esempi di come/dove/quando Salvini "incita odio e violenza verso i più deboli".

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Gio, 10/09/2020 - 15:01

Mister Robik51 le sue parole sono in sintonia con le mie idee, aggiungo solamente che il signore, ehm, come si chiama, ah muccino, il quale si erge a intrepido difensore di non so quali valori, farebbe meglio a pensare alle tragicomiche vicende da assoluto "protagonista" con il fratello che lo ha definito "un violento"....insomma, il bue dice cor.... all'asino.

ruggerobarretti

Gio, 10/09/2020 - 15:04

schiaccirayban: non non era un aggressione. Hai preso una cantonata, mi dispiace, riprova con altro.

Machiavelli63

Gio, 10/09/2020 - 15:06

ma questo chi cavolo è da che buco è venuto fuori, è un altro di quei pseudo artisti, francobollati alle sovvenzioni pubbliche? Be credo che costui non avrà mai i miei danari, è ora di boicottare questi cialtroni.

justic2015

Gio, 10/09/2020 - 15:08

Muccino il regista in quale direzione fa il regista se non è all'altezza di dirigere un mucchio di pecore povero parassita.

steacanessa

Gio, 10/09/2020 - 15:08

I film italiani, tranne qualche rara eccezione, sono boiate pazzesche inguardabili che vedono la luce grazie a generosi contributi statali. Contributi che finiscono direttamente nella tasche di autori, registi, produttori e pseudo attori sinistri di merenda. Alla larga! Quando sono in onda in tv non sfioro neanche il tasto del telecomando.

bernaisi

Gio, 10/09/2020 - 15:13

muccino chi ???

ilbelga

Gio, 10/09/2020 - 15:22

commento da comunista con il rolex...

alfa553

Gio, 10/09/2020 - 15:34

Sono la bellezza di50 anni che non guardo un film italiano,e come mi sento bene,se poi dovessi guardare questi piccoli sfruttatori della macchina da presa,sarebbe meglio ritirarmi in convento.

Enne58

Gio, 10/09/2020 - 15:40

E chi è? Mai sentito

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 10/09/2020 - 15:46

mi sembra normale che muccini non da solidarietà a salvini... altrimenti il pd non gli da più solidarietà a lui sotto forma di nostri soldi!

ELZEVIRO47

Gio, 10/09/2020 - 15:46

Piccino.

Italy4ever

Gio, 10/09/2020 - 15:47

Non mi interessa chi sia Muccino e francamente neppure del fatto che non sia solidale con quello che è successo a Salvini. Alla fine, da perfetto Komunista sconosciuto, è riuscito ad avere visibilità ed ha mostrato tutta la sua completa e totale bassezza. Un essere veramente da dimenticare!!!

Ritratto di Nahum

Nahum

Gio, 10/09/2020 - 15:48

Beh non é certo come il pestaggio mortale al povero Willy e neppure come il gesto folle che feri Berlusconi al volto con una stauetta ...Adesso far passare Salvini per martire perché gli si é rovinata la camcia e gli si é rotta la catena del rosario mi sembra un po' pretenzioso

Ritratto di Willer09

Willer09

Gio, 10/09/2020 - 15:57

Calmapiatta: anche io concordo. Quanto al Muccino, patetico come i suoi film, ricordo l'art. 3 della Costituzione. Se non lo ricorda, che se lo vada a rileggere

Korgek

Gio, 10/09/2020 - 16:02

Comunque valgono molto di più le parole di solidarietà di Zinga che quelle isteriche di questo pseudo-regista di cui per fortuna non ho mai visto un film. Lo scontro politico deve essere sempre fatto con il dialogo e i programmi, chi incita all'aggressione di politica non ha capito nulla.

EliSerena

Gio, 10/09/2020 - 16:17

Chi semina vento raccoglie tempesta. Lasci perdere il rosario il felpino odiatore. Certamente non ha la mia solidarietà Potrei avere molti dubbi sul fatto. Con una marea di scorta chi può avvicinarsi a lui? Se fosse tutto combinato? Io non lo escludo, lo penso.

cotia

Gio, 10/09/2020 - 16:22

Anch'io non so chi sia sto individuo, ma se serve come notizia vi faccio presente che Anche la parente di un amico dello zio di fratta di sotto ha detto che a lei quell'aggressione gli pare più un incidente.

Scirocco

Gio, 10/09/2020 - 16:27

E chi se ne frega di Muccino: chi è? Un'altro sfigato di quelli siamo tutti buoni e fratelli che se gli dicono di prendersi un migrante a casa scappa come Gassmann?

ilrompiballe

Gio, 10/09/2020 - 16:31

Un altro che non perde occasione per accreditarsi a sinistra. E fa bene...

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 10/09/2020 - 16:34

@ciccio_ne-Gio, 10/09/2020 - 13:47- Come quel komunistoide che fa la pubblicità per un'assicurazione.

silvano45

Gio, 10/09/2020 - 16:36

Ha ragione non siamo tutti buoni e uguali alcuni che sono un nessuno come uomini e attori rappresentano bene il peggio della società.Sono ormai troppi tra giornalisti attori e cantanti che per uscire dall'ombra della notorietà hanno come unico modo insultare o gettare fango su Salvini e soci.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Gio, 10/09/2020 - 16:53

Ma chi è sto Muccino?

jaguar

Gio, 10/09/2020 - 16:59

Muccino dice che ci sono delle differenze di comportamento che hanno delle conseguenze. E infatti lui ne sa qualcosa, forse non ricorda i fatti che lo hanno visto protagonista qualche anno fa.

Fjr

Gio, 10/09/2020 - 17:09

Muccino quello che invece di far film passa la giornata a litigare col fratello?

antonmessina

Gio, 10/09/2020 - 17:11

chi sarebbe sto tizio muccino?

Ritratto di Superbone

Superbone

Gio, 10/09/2020 - 17:27

Schiacciaverita',sei patetico...Eliserena/Corretta/Riflessiva/Conviene/Cardellino...sei piu' patetica di schiaccia...

IlCazzaroNero

Gio, 10/09/2020 - 17:37

ElystaiSerena...lo sappiamo tutti che il modo di ragionare di voi "sinistri" è questo...che addirittura è tutto inventato. Se fosse successo a un tuo scagnozzo del PD apriti cielo. Il Papa, i Cardinali, la CIA, il KGB tutti contro e gli epiteti di Fascisti..razzisti .xnenofobi si sarebbero sprecati

maxfan74

Gio, 10/09/2020 - 17:48

Un'aggressione va sempre condannata, indipendentemente da chi la subisce, altrimenti cosa facciamo prescriviamo il reato a secondo del colore politico, della pelle o al credo religioso. Chi ragiona cosi non ha capito come si sta al mondo. Vorrei vedere se chi pontifica subisse, cambierebbe il suo punto di vista...credo proprio di si. A volte il silenzio fa fare bella figura.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Gio, 10/09/2020 - 17:48

Muccino ha forse bisogno di qualche finanziamento per un suo nuovo film? Povero disgraziato! La sua é una presa di posizione delirante e incosciente. La realtà dell'immigrazione in Italia ha dei risvolti molto oscuri e molto sbagliati e costosi. L'odio verso Salvini é il nuovo fascismo rosso. Muccino pensi a fare cinema e assuma (in regola) qualche immigrato a lavorare nelle sue abitazioni (di extra lusso).

Zorro474

Gio, 10/09/2020 - 17:48

Muccino, se sei capace, cita frasi di odio o di violenza pronunciate da Salvini! Io ti posso mostrare imfiniti inviti all'odio e alla violenza da parte della "odiante kompagnia komunista.

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 10/09/2020 - 17:56

questa gente è da mo che ha capito che per far carriera in tutti i settori devi tifare anti italia e pro sinistra, visto che tutte le istituzioni che contano sono dal dopo la guerra civile di mani pulite in mano alla sinistra. sono mica scemi??'

sparviero51

Gio, 10/09/2020 - 18:04

LA SOLITA COMBRICCOLA “AKKULTURATA” ROSSA !!!

Montesquieu2000

Gio, 10/09/2020 - 18:07

Un altro "intellettuale di sinistra" che ignora oppure dimentica oppure falsifica la Storia. Basta leggere non i libri di storia scritti dai sinistrati, ma i giornali e riviste del 1919-1922. Sono estremamente illuminanti. Uno Stato "assenteista" produce catastrofi.

ItaliaSvegliati

Gio, 10/09/2020 - 18:28

La stessa cosa vale per Gabriele Muccino, non siamo tutti uguali a lui per fortuna!!!

Santorredisantarosa

Gio, 10/09/2020 - 18:44

POVERINO CERCA NOTORIETA' MI PARE CHE E' REGISTA? ALLORA COSI' NON POTENDO CONTENDERE CON I GRANDI REGISTI FORD AD ESEMPIO, MAJANO ED ALTRI PARLA DEI PROBLEMI CHE NEANCHE LUI CAPISCE. CHI E' DI MODA NEI GIORNI NOSTRI CHE NON PUO' ESSERE CHE ATTACCATO? SALVINI E QUESTO LO ATTACCA PER FARSI NOTIRIETA' POVERACCIO TRA POCO SCOMPARIRA' COME TANTISSIME METEORE ANCHE TRA I REGISTI......... OPPURE OPPURE VUOLE ESSERE ELETTO NEL MORIBONDO PD.

fgerna

Gio, 10/09/2020 - 18:50

Come ho già ribadito più volte quelli di SX sono i neonazisti di oggi, loro seminano odio e minaccie poi danno la colpa agli altri. Almeno si assumessero la responsabilità di quello che dicono invece sono talmente codardì che puntano il dito agli altri

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 10/09/2020 - 18:56

Salvini è odiato, perché non è comunista. Inoltre é colpevole di aver abbandonato il M5S. Quindi deve morire, almeno politicamente.

Giorgio5819

Gio, 10/09/2020 - 19:01

Un'altro comunista di quelli che sostengono gli ingressi illegali di clandestini da mantenere, di delinquenti che le loro nazioni ci scaricano ben sapendo che qui tutto é lecito... e da un comunista non c'é da aspettarsi niente di utile...

treumann

Gio, 10/09/2020 - 19:04

Dobbiamo andare a lezione di tolleranza, uguaglianza e civiltà dal sig. Muccino, forse? Gradirei un parere in merito.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 10/09/2020 - 19:09

Togliamogli gli aiuti statali. Non meritano. Avete capito, con la sx arrivano i soldi anche per il cinema. Tanto far vedere che uno è di sx nessuno dice niente, vero? Se dicono che sono di dx arrivano insulti e rischi di sabotaggi alla presentazione dei loro film.

np

Gio, 10/09/2020 - 19:13

chi e' il super regista che non vogliono più' in America?

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 10/09/2020 - 19:13

^(*@*)^ caro mùccino o muccinò lavori, sei considerato , ma che bravo mùccino qua, ma che bravo muccinò la per forza devi essere un CATTOPROGRESSISTACOMPAGNOCOMUNISTA O ATTEGGIATO TALE ALTRIMENTI NON LAVORERESTI E NON SARESTI BRAVO NE QUI NE LÀ, questo lo dico da decenni enni enni enni.

NOWAY99

Gio, 10/09/2020 - 19:34

Mai visto Salvini assalire nessuno quindi chi giustifica l'uso della violenza contro un pensiero od orientamento politico differente dal suo è solo un fan del baffone tedesco o dell'altro celebre baffone russo entrambi famosi per aver causato tragedie e sofferenze immani. E per ultimo sorge una quesito enigmatico epocale; Muccino? Ma chi è?

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 10/09/2020 - 19:35

^(°@*)^ quante ma quante MUCCINATE ho visto in questi post, il muccinello butta lì un po’ d’atteggiamenti e critiche da comunistello è sol na posa di questo registratorello, col comunistame basta anche la posa, l’atteggio