Meloni avverte Salvini "Aspettiamo le elezioni ​per decidere il leader..."

La leader di Fratelli d'Italia attacca: "Il governo non ci ha ascoltato. Finita l'emergenza sanitaria, voglio tornare al più presto a votare"

L'avvertimento lanciato da Giorgia Meloni al premier Giuseppe Conte è davvero chiaro: "Dimostreremo che non siamo noi a non volere il dialogo ma loro. Andiamo per svelare il bluff". Questa la risposta da parte della leader di Fratelli d'Italia dopo l'ultima proposta del presidente del Consiglio, che ha offerto al centrodestra un tavolo di confronto per discutere di quelli che potrebbero essere i piani da mettere in atto per il rilancio del Paese in seguito ai durissimi effetti provocati dall'emergenza Coronavirus. Più volte l'avvocato è stato criticato per la passerella in occasione degli Stati generali, ma quando si è presentato in Parlamento sia FdI sia la Lega hanno protestato. Va comunque detto che il capo dei giallorossi ha tenuto una semplice informativa, non una comunicazione, in vista della riunione del Consiglio europeo: "Quando il governo va in Europa ad esprimersi su accordi che incidono sulla finanza pubblica, deve tenere conto degli indirizzi delle Camere. Ovvero di un voto, che hanno scientemente evitato per non acuire le loro divisioni interne".

Sarebbe interesse dello stesso esecutivo avere il sostegno dell'opposizione sul piano dei contenuti e delle proposte, ma effettivamente l'unica strategia è quella di "buttare la palla avanti, abbozzare progetti a lungo termine". Per Conte le riforme "sono mera sopravvivenza"; all'ex ministro della Gioventù - finita l'emergenza sanitaria - interessa invece "tornare al più presto a votare". Eppure la coalizione da mesi sta tentando di tendere la mano con idee concrete, ma sono pochissime (quasi nulle) quelle accolte: "Negli ultimi giorni in commissione Bilancio abbiamo presentato i nostri emendamenti al decreto Rilancio, 150 sfrondati dai mille iniziali perché non vogliamo fare ostruzionismo, ma nessuno è stato accolto".

"Il centrodestra è unito"

Hanno fatto molto discutere i pieni poteri assegnati al ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, che potrà avere mano libera per gestire i primi 80 miliardi di euro: "Sono pessimista". La Meloni si è poi espressa sulle divergenze con gli alleati: l'unica questione divisiva è rappresentata dal Mes, con Berlusconi che nella giornata di ieri ha ribadito il proprio ok al fondo salva-Stati. "È l’unico accento veramente diverso nella nostra coalizione. La sua posizione non modifica la mia. Il Mes per me rimane un cavallo di Troika. In ogni caso noi su tutto arriviamo a sintesi", ha assicurato.

Il lavoro fatto in vista delle elezioni Regionali è stato lungo e faticoso, proprio perché l'intenzione è quella di camminare insieme: "Sono ottimista che, nelle prossime ore, l’accordo possa arrivare". Il presidente di Fratelli d'Italia infine ha replicato alle parole di Matteo Salvini, che recentemente si è incoronato leader del centrodestra: "Lui è il leader della Lega, il partito che ha il maggior numero di consensi rilevati". Ma lei continua a sostenere l'importanza del meccanismo meritocratico: "Quando arriveranno le Politiche , se vinceremo, il premier sarà chi guida la forza che avrà preso più voti. Vedremo quale".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di laghee100

laghee100

Lun, 22/06/2020 - 10:45

da buon leghista, dico che ha ragione la Meloni ! Le stesse parole che Salvini disse a Berlusconi nell'ultima elezione !

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 22/06/2020 - 10:47

Delirio di onnipotenza della Vispa Teresa, o totale ignoranza istituzionale e costituzionale? Cara Meloni, c'e` una MAGGIORANZA in Parlamento che sostiene il Governo. Pare che la Costituzione della Repubblica Italiana indichi cio` come condizione necessaria e sufficiente per mantenere la Legislatura. Perche' mai si dovrebbe votare di nuovo? (Certo e` buffo che una politica di grido che sbandiera la bandiera italiana a ogni pie' sospinto, ignori la Costituzione).

amedeov

Lun, 22/06/2020 - 11:04

Egr. peccato 10.47 quante volte i tuoi compagnucci hanno ignorato la costituzione e nessuno ha detto niente? però si attacca la Meloni per una semplice dichiarazione

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 22/06/2020 - 11:07

'O Ciuccio e la Vispa Teresa bramosi per la poltrona

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 22/06/2020 - 11:19

meloni, dici giusto! ma non dimenticare che eri molto confusa quando appoggiasti, senza nemmeno fare le riserve, l'operato di salvini, nel fare un governo con il M5S, anzi dimostrasti fastidio nel tenere berlusconi alleato!!! :-) irriconoscente, adesso forse si è rinsavita? :-)

Happy1937

Lun, 22/06/2020 - 11:24

PeccatoOriginale, perchè gli italiani si sono accorti di aver preso un abbaglio a votare per voi, non godete più della fiducia dell'elettorato che è stufo della vostra perniciosa presenza , di tutti i malestri che continuate a combinare e dell'approccio dittatoriale senza rispetto delle prerogativa del Parlamento.

Carcarlo

Lun, 22/06/2020 - 11:24

@amedeov. Si, ma obiettivamente ha ragione. Se la destra vincerà le elezioni nel 2023, potrà proporre una riforma costituzionale per la quale si dovrà votare ad ogni sondaggio ritenuto favorevole. Lo faccia. Ma fino ad allora basta raccontare favole. Che poi i bambini ci credono...

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 22/06/2020 - 11:34

amedeov - No lo so, me lo dica lei, se le ha contate: prego! Ma le chiedo anche di dirmi che ci azzecca. Io sto dicendo che chiedere le elezioni dimostra ignoranza della Costituzione. Secondo lei invece?

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 22/06/2020 - 11:38

L'ex ministro dell'ultimo governo berlusconi sta affaermando che al momento ci sarebbe una coalizione ma non è un leader nazionale; che la coalizione di cdx, tra chi milita nei popolari europei e chi tra i sovranisti-che in europa sono avversari, avrebbe come unico argomento di differenza il mes; e che il suo obiettivo è portare il paese alle urne. Mah...

Cicaladorata

Lun, 22/06/2020 - 11:50

Con le problematiche attuali, il prossimo futuro della Lega è il 15% su base nazionale. Il DOPO dell'attuale Governo di sinistri stellati è un gruppo di persone colte, preparate, professionali, anche non necessariamente militanti della Lega ma che è evidente, che sono inorriditi di quanto è o non è stato fatto. Un esempio solo, un P. Buttafuoco al Ministero dell'istruzione o un P. Mieli agli Esteri o un Magistrato C.Nordio agli interni, sono più votabili degli attuali Di Maio o Azzolina. La Lega, x non finire al probabile 15% nazionale, dovrebbe presentare un proprio Governo Tecnico del suo Partito con eccellenze inattaccabili. Si tenga presente che Salvini è diventato lo zimbello preferito da questi sinistri, presentando solo eccellenze farebbe risultare questi aggressivi violenti, delle nullità totali ed assolute.

Zecca

Lun, 22/06/2020 - 11:56

La Vispa Teresa dice che nel centrodestra "noi in ogni caso arriviamo a sintesi" . Quindi sul MES la sintesi quale sara': si, no, forse, boh?

Calmapiatta

Lun, 22/06/2020 - 12:00

Certo. Perchè ciò che conta, non è fare il bene del paese, ma cercare il proprio vantaggio, sia esso politico o finanziario. Come vedete, tanto a sx, quanto a dx, tutti pensano, prima, al proprio tornaconto. andiamo ad elezioni, quindi, forse. Ma perchè dovrei votare un partito di cdx? Cosa vete proposto di rivoluzionario? niente, siete omoloigati alla sx!

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 22/06/2020 - 12:10

laghee100 - 10:45 Da non leghista condivido il suo commento.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 22/06/2020 - 12:28

Meloni ha ragione. Vero è che appena finita l'emergenza sanitaria si dovrebbe andare a votare, subito. Però al governo vorranno “resistere”, sfruttando il potere espresso da folle abbraccio fra M5S e la sinistra. Solo in Cielo si sa quando si andrà a votare.

ST6

Lun, 22/06/2020 - 12:39

Come sei Vispa, Teresa.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 22/06/2020 - 12:40

Quale sarebbe la sintesi tra i popolari europei(FI) ed i sovranisti(Lega/FdI)?Non siamo molto distanti dalle incongruenze dell'attuale maggioranza che vede da un lato i socialdemocratici e dall'altra i populisti.

lorenzovan

Lun, 22/06/2020 - 13:22

l'appetito vien mnagiando ( non le ciliege ..of course)---lolololol

wania

Lun, 22/06/2020 - 13:39

Salvini e Melomi: con berlusconi al vs.fianco non avrete più il mio voto. .......e sono in tanti a pensarla come me:

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 22/06/2020 - 13:46

PeccatoOriginale Lun, 22/06/2020 - 10:47 Ma quale delirio dell'onnipotenza,lo scopo della Meloni col centrodestra unito ha un unico obbiettivo:far si che vi scomodiate dalle poltrone a voi care.

Iacobellig

Lun, 22/06/2020 - 13:49

Giusto.

agosvac

Lun, 22/06/2020 - 13:52

Egregio peccatooriginale, a me sembra che a lei sfugga parte della Costituzione, specificatamente quella che dice come un Parlamento che non rispecchi più il reale orientamento politico degli italiani deve essere sciolto e si deve andare ad elezioni anticipate. Già le premesse c'erano state col voto alle europee, dove la maggioranza netta dei voti è stata per formazioni del centro destra. C'è stata anche in seguito con le votazioni regionali, tranne per l'Emilia Romagna unica eccezione. La Costituzione, di recente, non è mai applicata. Non è che dovrebbe andarsela a studiare un po' meglio??? Senza considerare i pareri di un ex costituzionalista come il prof Cassese che giudica anticostituzionali TUTTI i provvedimenti sparati dal Capo del Governo attuale.

Ritratto di abutere

abutere

Lun, 22/06/2020 - 13:59

La decisione andrebbe presa dopo una sfida all'ultimo sangue. Che certe volte finiva con la sconfitta di entrambi

Atlantico

Lun, 22/06/2020 - 14:33

Se fossi di destra voterei per Meloni: molto più seria e coerente della voltagabbana Salvini, che solo ed esclusivamente chiacchiere, chiacchiere e chiacchiere, nella vecchia tradizione leghista mai rinnegata.

Carcarlo

Lun, 22/06/2020 - 14:35

@agosvac 13:52. Ci può indicare l'articolo? Magari declinare, vista la sua competenza? Grazie.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 22/06/2020 - 14:55

E' chiaro che i sondaggi non contano un cavolo. Sono aria fritta. Alle elezioni ci andremo quando sarà il momento e se questo Governo dovesse cadere prima. Il resto sono fanfaluche. Solo dalle urne si vedrà chi sarà il vero leader della coalizione e della ....colazione.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 22/06/2020 - 14:59

Forse Leader delle coalizione sarebbe meglio che fosse la Meloni. Ha molte più frecce al suo arco. Ha lo scilinguagnolo giusto e tutti le rispettano e non si espone a figure ....toppine. Anche all'Estero ha un notevole supporto. E' molto furba e Salvini e anche Berlusconi se li giuoca quando vuole e come vuole.

Helter_Skelter

Lun, 22/06/2020 - 15:35

@Agosvac: ci ricorda per favore l'articolo della Costituzione che dice che il Presidente della Repubblica debba sciogliere le Camere quando queste non rispecchiano l'orientamento degli elettori ? Come si rileva l'orientamento ? Con i sondaggi pubblicati quotidianamente ?

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 22/06/2020 - 16:06

Carcarlo, Helter_Skelter, abbiate pazienza, AGOSVAC sta ripassando la Costituzione...(Lui le spara sempre grosse, piu` o meno in stile Trump).

Helter_Skelter

Lun, 22/06/2020 - 16:15

@Peccatoriginale: credo che ci vorrà un po' prima che trovi l'articolo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 22/06/2020 - 16:23

A tutti quelli che qui scrivono che l'attuale S/governo deve andare avanti fino al 2023,importando AFRICANI INUTILI, perche lo dice la costituzione (minuscola) piu bella del mondo DICO AUGURI!!!!

paolinorispondi

Lun, 22/06/2020 - 18:24

agosvac hai perfettamente ragione ma non illuderti che i comunisti qua dentro possano conoscere la costittuzione. Vadano loro a leggersela sempre se sanno leggere, loro che confondono il primo articolo tra lavoro riconosciuto costituzionalemnte e assistenzialismo e regali e bonus vari.

paolinorispondi

Lun, 22/06/2020 - 18:27

Questo governo di scappati di casa è troppo legato e incollato alle poltrone, pur di mantenre il potere calpestano la costituzione a loro tanto cara quando gli fa comodo.