Il Movimento 5 Stelle perde altri due senatori. E la maggioranza si indebolisce

Si tratta di Luigi Di Marzio e Lello Ciampolillo. Nel frattempo cresce il numero di grillini che chiede di cambiare del tutto i decreti sicurezza

Continuano senza sosta gli addii al Movimento 5 Stelle. In questa legislatura i pentastellati hanno già perso 9 parlamentari. Gli ultimi in ordine di tempo sono i senatori Luigi Di Marzio e Lello Ciampolillo. Il gruppo si sta assottigliando sempre di più e questo non giova di certo alla maggioranza a Palazzo Madama e tantomeno alla tenuta dei grillini.

Il dirigente medico molisano andrà nel gruppo Misto. Già un mese fa voleva lasciare ma poi aveva convinto a restare, è stato tra i firmatari del referendum per abrogare il taglio dei parlamentari. Il barese Ciampolillo dovrebbe essere il prossimo espulso in quanto non ha nessuna intenzione di restituire la parte di stipendio che aveva promesso di elargire e già da molto tempo si è schierato contro le decisioni dei vertici pentastellati. La senatrice laziale Marinella Pacifico era stata data alla Lega ma lei ha smentito e ha detto di non averci mai pensato. Come riporta la Repubblica, da quando l’ex capogruppo Stefano Patuanelli è diventato ministro, il Movimento ha iniziato a perdere i pezzi e finora nessuna è riuscito a frenare questo andamento. Lo stesso leader Luigi Di Maio ci ha provato ma senza successo. Anche perché gli stessi grillini sono divisi su molte questioni, a partire dall’immigrazione.

Sta infatti crescendo nei pentastellati il fronte di chi vorrebbe cambiare del tutto i decreti sicurezza di Matteo Salvini e non solo limitarsi a modificarli seguendo e indicazioni del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. L’europarlamentare Laura Ferrara ha curato il programma del M5S sulla questione e ha ribadito che il modo migliore per offrire sicurezza, dignità e inclusione sociale è realizzare un’accoglienza diffusa in piccoli centri, che si possono gestire in modo più semplice. E ha poi sottolineato che occorre potenziare la rete degli Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati). Ignazio Corrao, un altro europarlamentare grillino, ha evidenziato che bisogna discutere sul tema dell’accoglienza e sedersi attorno a un tavolo senza fare propaganda.

I giudizi negativi sui decreti sicurezza sono arrivati anche dalla deputata Doriana Sarli, la quale ha detto che la chiusura degli Sprar e l’eliminazione dei permessi umanitari non ha aiutato a risolvere l’emergenza. Ancora più duro è stato il senzatore Matteo Montoro, che ha ricordato come i provvedimenti voluti da Salvini non abbiano combattuto gli scafisti ma abbiano solo aumentato il rischio di stragi in mare.

Commenti

graffio2018

Gio, 16/01/2020 - 11:12

decreti sicurezza... vi ricordo che un attacco ai confini di uno stato, con gente che cerca di entrare CLANDESTINAMENTE, si chiama DICHIARAZIONE DI GUERRA

Vlad_Tepes

Gio, 16/01/2020 - 11:45

Durante il ventennio erano tutti fascisti convinti , dopo la guerra nessuno era mai stato fascista , la storia si ripete...Gli ItaGliani non cambiano mai , il DNA da voltagabbana scorre forte in loro.

lupo1963

Gio, 16/01/2020 - 12:01

Praticamente lo stesso programma di quelli che un tempo chiamavano con disprezzo “ i piddini “ ...Disonesti , incompetenti , incapaci voltagabbana . Attaccati alle poltrone come cozze allo scoglio. Quelle poltrone immeritate , grazie alle quali vedono accrediti bancari che mai si sarebbero sognati nelle loro miserabili, inutili vite .Altro che soldi restituiti al popolo italiano , questi incapaci RUBANO i loro appannaggi , anche 2000 euro al mese sarebbero cifre da sogno per questi scappati di casa .

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 16/01/2020 - 12:52

Ma si indebolisce... dove? Questi escono dal movimento, ma continuano a votere per il governo, l'avete capito o no? Sono cialtroni, traditori, incompetenti... tutto quel che volete, ma non sono mica scemi! Chi glielo dà più un super stipendio come quello che stanno attualmente rubando, se cade questa legislatura?

bernardo47

Gio, 16/01/2020 - 12:55

tranquilli.....pensera' f.i. sostituire i voti grillini mancanti e se del caso, pure quelli renzioti...; il 27 scorre e anche il vitalizio matura.....come pure la liquidazione di fine mandato.

jaguar

Gio, 16/01/2020 - 12:56

Scappano dal movimento per andare nel gruppo misto, una volta li continuano ad appoggiare il governo, perchè? I voltagabbana di qualsiasi partito perchè non se ne vanno a casa invece di entrare nel gruppo misto? Capisco che uno stipendio simile non si trova da nessuna parte, ma nessuno di loro conosce la parola dignità.

Andrea_Berna

Gio, 16/01/2020 - 13:14

Perché citate l'immondizia di Repubblica? I retroscena di quel giornale valgono meno di zero

Libertà75

Gio, 16/01/2020 - 13:49

le stragi in mare sono diminuite per colpa di Salvini e la sinistra razzista se ne lamenta... viene da pensare che abbiano interessi anche nel business dei funerali

maxfan74

Gio, 16/01/2020 - 13:57

Ma cosa rappresenta oggi il M5S ?

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 16/01/2020 - 14:27

Ormai M5S sta scomparendo progressivamente. La sua gente, uomini e donne, ha per obbiettivo principale continuare a ben incassare, senza fare niente. Ci sono ripetute fughe dal partito di Grillo, ma solo per liberarsi dal dover versare una parte del "mensile" al partito ormai in crisi, morente.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 16/01/2020 - 14:33

Ormai M5S sta scomparendo progressivamente. La sua gente, uomini e donne, ha per obbiettivo principale continuare a ben incassare, senza fare niente. Ci sono ripetute fughe dal partito di Grillo, ma solo per liberarsi dal dover versare una parte del "mensile" al partito ormai in crisi, morente..

Alfa2020

Gio, 16/01/2020 - 14:38

Io non capisco questo gruppo misto cosi spuntano sempre piccoli partiti non lo trovo giusto o restono dove sono o vanno in un altro partito o escono della polica

Ilsabbatico

Gio, 16/01/2020 - 16:10

.... sì però ora basta con sta storia del gruppo misto!! È un'offesa anche questa all'intelligenza degli italiani. Se un politico non si ritrova più nello spirito suo partito, che dia le dimissioni e torni a fare quello che faceva prima.... Altrimenti il suo comportamento che decanta come "onesto" in realtà è di opportunismo!!! Mi scollo da una sedia e mi re-incollo in un'altra. Complimenti!!!

Una-mattina-mi-...

Gio, 16/01/2020 - 16:48

IO, DI "DECRETI SICUREZZA", DEGNI DI QUESTO NOME ALTISONANTE, NE DEVO ANCORA VEDERE UNO CHE SIA UNO. MI RISULTA SOLO QUELLO ALL'ACQUA DI ROSE, SOSTENUTO DA SALVINI, PERALTRO MAI APPLICATO NEI FATTI.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 16/01/2020 - 17:45

A marzo rimarranno in pochi.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 16/01/2020 - 18:30

Si indebolisce, ma non abbastanza da andare a casa, finché saranno sostenuti dal Colle! E poi, se proprio dovessero andare in crisi, arriverebbe subito il soccorso azzurro, da carfagna o altri.

bernardo47

Gio, 16/01/2020 - 18:38

f.i. pronta a sostituire sotto sotto i grilllini che fuggano e pure i renzioti se del caso.....; il 27 scorre a 15000 netti oltre i rimborsoni e il vitalizio/pensione matura, come pure la liquidazione di fine mandato.....quindi calma gesso e al prossimo giro vi saranno pure meno posti in tribuna......

nunavut

Gio, 16/01/2020 - 18:43

Tutti quelli che lasciano i 5* e vanno nel gruppo misto lo fanno per non doversi vergognare nel ritornare nel loro ex partito,sperando in futuro di ritornarci ed essere accolti x servizio reso,certo voteranno per mantenere QUESTO governo,ma appena potranno appoggeranno il PD per far colassare i 5*.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 16/01/2020 - 19:39

Le pozzanghere si asciugano in fretta.