"Ragazzi, poche storie, gli scatoloni" La frase che fa venire giù tutto

Bellanova e Bonetti a un passo dalle dimissioni: già avvertiti collaboratori e staff. La loro esperienza nel governo giallorosso è ormai archiviata

Il tempo è praticamente finito. Le intenzioni sono chiare, gli annunci sono partiti, il discorso di sfiducia è già pronto, il "ricatto" di Conte è arrivato e la mazzata finale di Renzi non si è fatta attendere: la crisi di goveno è a un passo. Mancano solo gli atti finali e l'esperienza giallorossa sarà alle spalle. Occhi puntati sulla conferenza stampa a Palazzo Madama in programma oggi pomeriggio all ore 17.30, quando Matteo Renzi e la sua delegazione faranno sapere se toglieranno o meno la fiducia a questo esecutivo. L'ex sindaco di Firenze, tra l'altro, proprio ieri è stato destinatario di una sorta di ricatto, di un ultimatum, da parte del presidente del Consiglio: se ritirerà i suoi ministri, non sarò più disponibile a formare una nuova maggioranza con il suo partito.

Un avvertimento che ha finito per distruggere il lavoro di mediazione dei pontieri che avevano provato a ricucire gli strappi, a sanare le ferite e a trattare in extremis per far rientrare l'allarme. La posizione di Palazzo Chigi però è stata chiara: smentito un Conte-ter con l'appoggio di Iv. Ecco perché Teresa Bellanova ha già provveduto ad avvisare i suoi collaboratori: da oggi si torna a casa. Ha preferito tagliare corto, senza chissà quali giri di parole: "Ragazzi, poche storie, preparate gli scatoloni". Tutti sapevano che sarebbe finita così. Settimane di litigi e veti incrociati, iniziati quando il ministro per le Politiche agricole ha letto la prima versione del Recovery Fund e ha sbottato: "Sull'Agricoltura c'è troppo poco, non lo posso accettare".

Fuori dal governo

Si era immediatamente messo in contatto con il leader per sfogarsi e per palesare il suo punto di vista: "È chiaro che non c'è rispetto per noi e le nostre richieste, non abbiamo alternative, dobbiamo rompere". Dall'altra parte anche Elena Bonetti ha messo in guardia la squadra. "Sono convinta che la battaglia è giusta. Lavoreremo come abbiamo sempre fatto, fino all'ultimo, semmai un minuto di più e non uno di meno", ha spiegato al suo staff con il fiato sospeso. E con una forma verbale declinata al passato ha aggiunto: "È stata un'esperienza straordinaria". "Elena ma allora che fate? Davvero vi dimettete? Peccato, abbiamo fatto tanta strada insieme", dicono al ministro delle Pari opportunità. Che risponde senza sbilanciarsi: "Da brava scout io ho sempre lo zaino pronto".

La crisi è data per certa, ma qualora Renzi dovesse cambiare idea e proseguire con Movimento 5 Stelle e Partito democratico - fa notare La Repubblica - la Bellanova e la Bonetti uscirebbero comunque dallo scacchiere. Verrebbe lasciato spazio ad altri. Le sorprese in politica sono sempre dietro l'angolo e tutto può accadere fino all'ultimo minuto. Non sarebbe un dramma, tengono a precisare. La Bellanova avverte tutti: "Tornerò in Parlamento e continuerò a fare politica, non si libereranno facilmente di me". Pure la Bonetti si esprime sul suo futuro: "Torno ai miei studi".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Mer, 13/01/2021 - 10:40

La variabile del tempo, sprecato inutilmente, per questi signori ipergarantiti, è assolutamente irrilevante. Scandaloso l'atteggiamento dell'Arbitro, capacissimo di fermare un profilo come Savona a suo tempo, che ora guarda il nostro Paese affondare senza battere ciglio...

roberto67

Mer, 13/01/2021 - 10:45

Conte vuole fare tutto da solo, è questa la sua interpretazione di democrazia. Anche a sinistra qualcuno se ne sta accorgendo. Chi è più legato alle proprie idee e alla dignità che alla poltrona giustamente lascia.

Eridano

Mer, 13/01/2021 - 10:47

Che sia la solita manfrina per avere qualche poltrona in più?

jaguar

Mer, 13/01/2021 - 10:48

Brave, se poi anche loro decidessero di entrare negli scatoloni ne saremmo tutti felici.

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 13/01/2021 - 11:07

Voi ci credete?

vinvince

Mer, 13/01/2021 - 11:10

Rassegnate le vostre dimissioni e fate un regalo a gli italiani !!! Grazie.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 13/01/2021 - 11:14

@jaguar - giusto. Mi hai fatto ridere con la tua battuta.

GioZ

Mer, 13/01/2021 - 11:16

"Prepariamo gli scatoloni", "Ho lo zaino con me", ma potete star sicuri che di questi non ci libereremo più. Frasi ad effetto senza alcuna sostanza.

Maura S.

Mer, 13/01/2021 - 11:20

In questa crisi quasi mondiale abbiano un governo di pasticcioni che ci stanno mandando in malora, possibile che anche il PdR nn possa decidere, ormai siamo oltre la bancarotta. Abbiamo bisogno di un governo che si prenda delle responsabilià invece di quello attuale, attaccati allo allo scranno per il loro beneficio.

investigator13

Mer, 13/01/2021 - 11:34

caduta del governo fine della pandemia, sapremo finalmente la verità sui bollettini, quanti siano veramente i morti di covid, e non il totale di persone morte al giorno accomunate ad altre patologie

hectorre

Mer, 13/01/2021 - 11:55

a un passo, sono sempre solo a un passo ma non lo fanno mai!!!....mettetevi il cuore in pace, anche se renzi toglie l’appoggio c’è già pronto il rinforzino di forza Italia....si fanno già i nomi di carfagna, brunetta e qualche altro ir-responsabile!!!....mi chiedo quali santi o massoni ha in paradiso giuseppi!!!!!

bernardo47

Mer, 13/01/2021 - 12:05

Si.....molto meglio che i renzioti si levino dagli scatoloni....è davvero ora....

jekill

Mer, 13/01/2021 - 12:23

No la bellanova a qualche ministero di nuovo no

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 13/01/2021 - 13:09

Gli scatoloni ? MAGARI !!! Ma non ci credo nemmeno se li vedo :-(

CICERONE24

Mer, 13/01/2021 - 13:18

Ma quanto dura questo "passo"? E forza....

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mer, 13/01/2021 - 13:26

ha detto proprio "scatoloni"??!! Possibile che proprio un vip non sappia che nella lingua italiana, scatole - in ogni dimensione di suffisso, dai pomodori e a tutto il resto - esiste solo al femminile??!! Andiamo proprio bene!

Darbula

Mer, 13/01/2021 - 13:31

Anche a maggio 2020 la Bellanova minacciò di andarsene. E infatti...

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Mer, 13/01/2021 - 14:10

Al posto delle scatole qualcuno potrebbe suggerire alla ministra bucolica di porsi all'interno di un bel sacco di juta e iniziare a saltare così veloce da togliersi dagli scatoloni prima possibile.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mer, 13/01/2021 - 14:14

X bernardo47 12.05: dici?, a me non sembra proprio che conte e compagnia di giro stiano festeggiando a champagne e caviale.

Indifferente

Mer, 13/01/2021 - 14:17

Se hanno bisogno di una mano... Vale anche per tutti gli altri. Potremmo tentare l'esperimento-rotatoria. Ci autogoverniamo, così come ci autoregoliamo alle rotatorie. Certo, una lite ogni tanto; qualche parolaccia, una paio di bozzi alla carrozzeria..Ma sempre meno di ciò cui ci ha abituato una classe di parassiti, ignoranti e corrotti.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mer, 13/01/2021 - 14:19

X michele lamacchia 13.26: e bravo, dopo questa "lezioncina" fuori luogo spero che ti dia da fare per insegnare i congiuntivi a qualche altro componente del governo....

ex d.c.

Mer, 13/01/2021 - 15:25

Negli scatoloni dovremmo metterci tutti gli attuali Parlamentari, ad iniziare dal M5S. Vediamo se gli Italiani lo hanno capito!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 13/01/2021 - 15:29

Ma non succederà niente ,una volta ridistribuiti i soldi del Ricovery,vissero felici e contenti.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 13/01/2021 - 15:31

ma pensate davvero che le due ministre si dimettano?? perdere una poltrona cosi' ambita?? e che fa dopo..torna a fare la sindacalista con il megafone nelle piazze?

Bodrus

Mer, 13/01/2021 - 16:26

per me la presa non la mollano .. bisogna solo vedere che scena hanno pensato per salvare capra e cavoli...

Zecca

Mer, 13/01/2021 - 17:24

Pur di far fuori Conte (reo di aver preso a calci in faccia il vostro Capitano) ora tifate pure per la Bellanova....

aldoroma

Mer, 13/01/2021 - 17:31

Vedremo se fanno sul serio

Ritratto di faman

faman

Mer, 13/01/2021 - 17:43

michele lamacchia-Mer, 13/01/2021 - 13:26: scatolone (maschile) è un accrescitivo e il plutale è scatoloni. Per grossa scatola si può dire anche scatolona

schiacciarayban

Mer, 13/01/2021 - 17:57

Governare con i 5S dev'essere impossibile, qualsiasi cosa tocchino fanno disastri e non hanno nemmeno l'intelligenza e l'umiltà per ascoltare chi ne sa molto più di loro, praticamente chiunque, visto che i 5S sono totalmente incapaci.

hectorre

Mer, 13/01/2021 - 18:21

ricordo ai sinistri che andare al voto è possibile, ci va mezza Europa entro giugno!!!..ma, parole di giuseppi, il paese non vorrebbe una crisi....ahahahahah....ci è o ci fa????

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 13/01/2021 - 18:35

@bernardo47 - guarda che rischiate di andare a casa tutti voi di sinistra, komunisti e kompar ivari.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 13/01/2021 - 18:36

@faman - andate a casa. Le scatole sono grosse. Cos' t i va bene?

jaguar

Mer, 13/01/2021 - 18:48

In conferenza stampa Renzi non ha precisato se nello scatolone ci va anche lui.

Marcbe

Mer, 13/01/2021 - 18:51

Che vada fuori dalle scatole una incapace come la Bellanova, c'è da essere contenti. L'altra ministra non so manco chi sia e di cosa si occupi

Ritratto di faman

faman

Mer, 13/01/2021 - 19:01

Leonida55-Mer, 13/01/2021 - 18:36; guarda che io fuori dal governo c'ero già da prima. Non ho mai pubblicato post in difesa di questo governo, sono sempre stato assimilato ai comunisti per il solito ragionamento che fate voi destrorsi: chi non ragiona come me è un comunista. Per quanto riguarda le scatole era solo una precisazione linguistica.