Salvini incontra Tria: "Serve ridurre le tasse". ​Ecco piano della Lega

Matteo Salvini dopo un incontro con il ministro del Tesoro, Giovanni Tria, ha ribadito la linea che prevede un piano per ridurre il carico delle tasse

Su Fisco ed economia la Lega non molla. Matteo Salvini dopo un incontro con il ministro del Tesoro, Giovanni Tria, ha ribadito la linea che prevede un piano per ridurre il carico delle tasse con l'introduzione della flat tax. Il titolare del Viminale dopo il faccia a faccia con il titolare di via XX Settembre ha ribadito la sua posizione: "E' stato un colloquio interessante e utile su tutti i temi economici abbiamo discusso dell'atteggiamento da tenere nei confronti dell'Europa, della necessità di sbloccare i cantieri e le grandi opere, in generale del rilancio economico del Paese. Abbiamo condiviso l'importanza di un atteggiamento comune di tutte le istituzioni ed espresso la soddisfazione per gli importanti segnali di ripresa della nostra economia che deve essere sostenuta da investimenti e taglio delle tasse".

All'incontro con il ministro del Tesoro hanno partecipato altri esponenti della Lega e altri tecnici di area leghista. Tra questi Giancarlo Giorgetti, Massimo Garavaglia, Claudio Borghi, Alberto Bagnai. Insomma il Carroccio mette in chiaro con il Tesoro le linee da seguire per la prossima manovra. Solo qualche giorno fa il vicepremier aveva annunciato un piano fiscale da ben 30 miliardi che aveva allarmato i pentastellati e il premier Conte. Il presidente del Consiglio aveva frenato le proposte di Salvini con un gelido "non abbiamo ancora discusso di manovra". Ma adesso il colloquio tra la delegazione leghista e il ministro Tria potrebbe avere inevitabilmente conseguenze sulla prossima legge di Bilancio. Si giocherà proprio sulla manovra lo scontro tra M5s e Lega e i colloqui in via xx Settembre sono solo il primo passo verso la battaglia finale tra i gialloverdi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

VittorioMar

Gio, 30/05/2019 - 12:24

..TRIA :Persona ONESTA.Competente...Capace..Riservata...parla con i NUMERI e non con la UE...potrebbe fare il "MIRACOLO"...Concediamo Fiducia ...!!

agosvac

Gio, 30/05/2019 - 12:47

La riduzione delle tasse è necessaria. Ma quella che è ancora più necessaria è una netta e drastica riduzione dell'IVA, altro che rischio di aumento. L'IVA colpisce direttamente i consumi: una sua riduzione aumentando i consumi sarebbe anche a costo zero perché lo Stato invece di perderci addirittura ci guadagnerebbe. Ovviamente questo è quello che l'attuale UE, e chi l'appoggia, non vuole assolutamente

mcm3

Gio, 30/05/2019 - 12:55

Di riduzione delle tasse parlano tuti da sempre, la percentuale che paghiamo e' scandalosa se confrontata con la nullita' e la qualita' di servizi che riceviamo, poi pero' nessuno l'ha fatto per motivi di coperture finanziarie, ora e' il turno di Salvini, speriamo bene, per trovare i fondi deve avere il coraggio di fare una vera guerra all'evasione fiscale, alla corruzione, ai privilegi dati, alla cattiva amministrazione nella gestione delle spese pubbliche, lo fara' o sente ancora l'influenza del pensiero di Berlusconi ??

aleppiu

Gio, 30/05/2019 - 12:59

certo Tria fai il miracolo???ma se siamo ad un passo da una sanzione e ci dovra' essere una manovra correttiva che ci fara' piangere.....grazie alle min@@ate che ha fatto questo governo in un anno a puro scopo propagandistico (quota 100, reddito di cittadinanza) Altro che diminuire le tasse.......e' ora di finire di fare promesse pre-elettorali, ora caro felpino devi dire dove pensi di trovare i soldi per ridurre le tasse, per fare le grandi opere etc etc, ricordati che sei al governo, non stai giocando a monopoli!!!

Marguerite

Gio, 30/05/2019 - 13:21

Salvini segue Orban....e Orban l’IVA l’ha messa a 27% !!!

maurizio-macold

Gio, 30/05/2019 - 14:30

Per i miracoli c'e' bisogno del padreterno e neanche Salvini lo puo' nominare ministro dell'economia. E Tria, poverxxxio, non sa da che parte tirare fouri i soldi per soddisfare le richieste di Salvini. Qualcuno dice di vendere i beni dello stato, ma questi sono gia' in vendita e nessuno li compra, e poi servirebbero a coprire parte del fabbisogno di quest'anno ma dopo? Le riforme strutturali sono altre, sono quelle fatte in Grecia. Ecco alcuni esempi: abbattere lo stato sociale privatizzando tutti gli ospedali e le scuole, licenziare in tronco gran parte del personale della PA, eliminare regioni e provincie e di conseguenza mandare a casa migliaia e migliaia di politici inutili, privatizzare i trasporti, e cosi' via. Ed allora la flat tax sara' possibile. La stessa cosa si potrebbe ottenere facendo lotta VERA all'evasione fiscale ma questo farebbe perdere voti ai politici. Insomma, non fate l'onda, siamo nella cxxxa .....

mainardi2000@gm...

Gio, 30/05/2019 - 14:34

mainardigiacomo La proposta, ad oggi solo proposta quindi, è bene ricordarlo: riguarderebbe una famiglia che ha un introito complessivo di 50.000 euro lordi. Ora è bene sapere che due coniugi semplicemente impiegati che lavorano quel parametro lo superano, con uno stipendio netto intorno alle 1.500 euro e non mi sembrano certo ricchi se hanno anche 1 figlio. Quindi va a farsi benedire l'intenzione più volte manifestata a protezione del ceto medio che tutti dicono è stato tartassato, quindi occorre cambiare registro caro il Matteo. Quale l'alternativa: non fare una famiglia , che tutti al contrario invocano (col rosario in mano), ma ciascuno con la residenza a casa sua senza sposarsi pur vivendo poi insieme. Altra alternativa, chi può, evadere le somme superiori ai 50.000. BELLA ROBAAA

mainardi2000@gm...

Gio, 30/05/2019 - 14:34

mainardigiacomo La proposta, ad oggi solo proposta quindi, è bene ricordarlo: riguarderebbe una famiglia che ha un introito complessivo di 50.000 euro lordi. Ora è bene sapere che due coniugi semplicemente impiegati che lavorano quel parametro lo superano, con uno stipendio netto intorno alle 1.500 euro e non mi sembrano certo ricchi se hanno anche 1 figlio. Quindi va a farsi benedire l'intenzione più volte manifestata a protezione del ceto medio che tutti dicono è stato tartassato, quindi occorre cambiare registro caro il Matteo. Quale l'alternativa: non fare una famiglia , che tutti al contrario invocano (col rosario in mano), ma ciascuno con la residenza a casa sua senza sposarsi pur vivendo poi insieme. Altra alternativa, chi può, evadere le somme superiori ai 50.000. BELLA ROBAAA

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 30/05/2019 - 15:31

EUREKA! Ci vuole la pensione anticipata per tutti, chi arriva ai 60 subito in pensione, così lo Stato spende meno della metà a mantenere i suoi dipendenti e il bilancio finalmente va nella voce dei profitti!

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 30/05/2019 - 15:54

Oppure soluzione n° 2 con i soldi rimasti tentar la fortuna a comprare i grattini.

schiacciarayban

Gio, 30/05/2019 - 16:15

Salvini ha ragione, la priorità è sicuramente ridurre le tasse, a allora perchè ha fatto quota 100 e reddito di cittadinanza? Ormai i soldi li ha messi lì, non ce ne sono altri.

VittorioMar

Gio, 30/05/2019 - 16:35

...TRIA e' PERSONA SERIA E SCHIVA non è un "TERRORISTA" ECONOMICO come le Agenzie di RATING..FMI..Commissari EUROPEI.o mancati premi nobel che pontificano in TV come MONTI(?)..COTTARELLI..BRUNETTA & C farà qualcosa se le Condizione Contabili lo PERMETTONO !!..ma il guaio VERO del nostro PAESE è che abbiamo tutti i "RAZZISTI" contro da ONU..CHIESA .. UE ...e una parte cospicua di ITALIANI che invece di DIFENDERE LA PATRIA la affossano !!

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Gio, 30/05/2019 - 16:48

Si diano una bella mossa tutti quei tiratardi che deviano i denari delle tasse in mille rivoli inutili e dispersivi... se non si cambia subito rotta e non si da respiro ai contribuenti, si estingue la disponibilità a investire e, addirittura, scompaiono i capitali... non ve ne siete accorti? PUFF!

schiacciarayban

Gio, 30/05/2019 - 16:50

@VittorioMar - E non vi chiedete come mai avete tutti contro? I fanatici non ascoltano nessuno, hanno i paraocchi e pensano di essere gli unici con la verità in tasca. Meditate...

Happy1937

Gio, 30/05/2019 - 17:17

Flat Tax, con riduzioni graduali ( impossibile il 15% tutto d'un botto), e abolizione del Reddito di Cittadinanza.

rudyger

Gio, 30/05/2019 - 17:42

SI COMINCI AD ELIMINARE I CONTRIBUTI ALLE INUTILI ASSOCIAZIONI GREPPIE POLITICHE . SE NON VADO ERRATO CE NE SONO IN GIRO CIRCA 300.000. OVVIO CHE NON TUTTE SONO FORAGGIATE MA QUELLE CHE PUZZANO DI POLITICA E' IMMORALE FINANZIARLE. CASTELLI CI AVEVA PROVATO MA E' STATO SUBITO BLOCCATO. IDEM PER LE FALSE COOPERATIVE.

schiacciarayban

Gio, 30/05/2019 - 17:44

La Flat Tax, o la fai per tutti (perchè questa è la flat tax) oppure almeno piantatela di chiamarla Flat Tax! Trattasi di aliquota al 15% per un certo reddito, cosa c'entra la flat tax? Peraltro è una cosa assurda, perchè così come la intende Salvini, se sfori il reddito di un euro, improvvisamente ti trovi nel regime normale e perdi migliaia di euro. Una vera assurdità. Ma tanto non si farà mai.

schiacciarayban

Gio, 30/05/2019 - 17:51

Happy 1937 - "Flat Tax, con riduzioni graduali" ti rendi conto di cosa stai dicendo? Come dire un mare perfettanente piatto con le onde. Se non sapete cos'è la Fla Tax almeno state zitti. Il problema è che lo dice anche Salvini, il che la dice lunga sulle sue competenze in questo campo.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 30/05/2019 - 18:03

agosvac Giusto il suo ragionamento, in linea di principio. Temo però che una riduzione del carico fiscale, oggi come oggi, sia necessario più in favore delle aziende, cioè di chi crea lavoro, che del cosiddetto "utente finale", cioè chi, alla fin fine, paga tutta l'iva. E' comunque un discorso molto difficile perché, come al solito, la coperta è corta e le resistenze a ogni azione che sia valida vengono in ugual misura dall'esterno e dall'interno. Nessun politico dell'opposizione potrà mai ammettere che chi è al governo faccia qualcosa di buono.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 30/05/2019 - 18:06

Happy1937 Giusto... ma non dimentichiamo i famigerati 80 euro! Solo quelli riporterebbero in cassa 10 mliardi all'anno... mica poco!

ARNJ

Gio, 30/05/2019 - 18:14

Invece di mettere la flat tax al 15% solo per una parte,sarebbe opportuno portarla al 20-22% ma per tutti. Altrimenti non chiamatela più tassa piatta.

maurizio-macold

Gio, 30/05/2019 - 18:25

E pensare che se tutti gli italiani pagassero la loro quota di tasse saremmo un paese felice. Ma siccome l'italiano medio se puo' rubare ruba non ne verremo mai fuori. Ci vorrebbe una rivoluzione culturale, invece l'analfabetismo cresce di generazione in generazione. Credo proprio che abbiamo perso e consegneremo la nostra Italia ai barbari.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 30/05/2019 - 18:35

Il commento di rudyger 17e42 e il piu CENTRATO!! Gia piu di 1 anno fa ho trasmesso al Comandante una lista di inutili FORAGGIAMENTI da eliminare!!! Saludos.