Santanchè: "Voglio pubblicare Charlie Hebdo in Italia"

Per la deputata forzista e presidente di Visibilia Editore il settimanale diventato simbolo della libertà deve avere la possibilità di diffondersi oltre i confini francesi

"Il vile attentato alla libertà di stampa e al pluralismo dell’informazione merita una risposta che vada oltre la denuncia e gli attestati di solidarietà. Visibilia Editore propone che in ogni Paese Europeo ci siano editori coraggiosi che diventino licenziatari di Charlie Hebdo in modo che il settimanale diventato simbolo della libertà abbia la possibilità di diffondersi oltre i confini francesi e si moltiplichi in tutta Europa. Visibilia Editore ha già avviato i contatti per essere partner in Italia". A dirlo è Daniela Santanchè (Fi), Presidente di Visibilia Editore. L'esponente forzista ha poi ribatito la sua opinione scrivendola su Twitter.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 09/01/2015 - 14:15

Ha più palle questa donna che tutti gli altri politici messi insieme. Grande Santanché !!!

Ritratto di scaligero

scaligero

Ven, 09/01/2015 - 14:24

Bella iniziativa, cara Daniela !

Démos_Cràtos

Ven, 09/01/2015 - 14:49

Poi nel suo partito tutti d'accordo a censurare Guzzanti, Luttazzi, Enzo Biagi. Brava, ipocrita come pochi, complimenti.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 09/01/2015 - 14:51

Spero sia vero, lo comprerò subito.

Beaufou

Ven, 09/01/2015 - 15:01

Sarò fuori dal coro, ma di giornali come Charlie Hebdo non vedo proprio la mancanza. Non è proprio il mio modello di satira, anche se sono senz'altro dalla loro parte contro l'intolleranza islamica. La Santanché non è "grande", forse ha fiutato l'affare, tutto lì.

Fendente

Ven, 09/01/2015 - 15:13

Peccato che la grandissima Santanchè non sa che Charlie Hebdo nasce da radici di sinistra ed ha sempre fatto una satira feroce contro la destra ridicola e razzista, quindi dopo averlo aperto lo chiuderà dopo la prima uscita. S'informasse prima di voler fare la splendida.

Iacobellig

Ven, 09/01/2015 - 15:15

le donne islamiche in Italia devono circolare senza avere il capo coperto -

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 09/01/2015 - 15:33

Démos_Cràtos bravo hai perfettamente ragione. Questa è vera ipocrisia.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 09/01/2015 - 15:43

@Fendente, già, inoltre ha sempre fatto anche molta satira sulla Chiesa cattolica, per cui, anche per questo, dubito anch'io che aprirà un giornale così concepito.

nalegior63

Ven, 09/01/2015 - 15:48

grande SANTANCHE ..piccoli voi sinistrati che vi nascondete dietro un dito sporco come la vostra coscienza criticando chi GIUSTAMENTE vuole CAVALCARE L ONDA LUNGA creata da....(AMERICA)TORRI GEMELLE un passaporto di un terrorista miracolosamente cade dalle torri in fiamme ILLESO NEANCHE SPORCO,(FRANCIA) TERRORISTA perfettamente addestrato dimentica carta d IDENTITA in auto (tutti i ladri/terroristi/killer che si rispettino)quando sono in azione portano appresso carta d IDENTIA o PASSAPORTO...vero INTELLIGENTONI ITALIONI ......NI

Ritratto di Operator

Operator

Ven, 09/01/2015 - 15:54

a mio avviso ha più l'aria di opportunismo commerciale....

Umile_

Ven, 09/01/2015 - 15:57

Quoto Beafou

max.cerri.79

Ven, 09/01/2015 - 16:08

È tanto furba quanto bella....... prima ci riempiamo le strade di talebani, poi li prendiamo deliberatamente per il cxxo... e si sa che non si fanno problemi a farsi saltare x aria.... prima di fare i dispetti come i bambini bisogna preoccuparsi di levarseli dalle palle

acam

Ven, 09/01/2015 - 16:16

decisione bella buona e santa

Giacinto49

Ven, 09/01/2015 - 16:34

Più che simbolo della "libertà"(?)è diventato, in poche ore, simbolo del vilipendio alle Religioni. La libertà di espressione, quella cara a Voltaire, credo sia tutt'altra cosa! Grazie per la pubblicazione.

Carta-carbone

Ven, 09/01/2015 - 16:37

Ottima proposta senza se e senza ma...

Mr Blonde

Ven, 09/01/2015 - 16:42

Non male ma non credo si faccia, per la linea editoriale in confronto luttazzi è un moderato.

flip

Ven, 09/01/2015 - 17:05

la satira idiota non mi è mai piaciuta soprattutto quella che offende il credo ed il pensiero degli altri. si credono spiritosi ma sono emeriti imbecilli ed oltretutto anarchici, purtroppo ci sono anche da noi questi "spiriti di patata" .c'è un detto "scherza con fanti ma lascia stare i santi" in tutta la sua espressione

Démos_Cràtos

Ven, 09/01/2015 - 17:16

@Carta-carbone quando è stata chiamata a decidere CONCRETAMENTE sulla libertà di pensiero in Italia si è comportata in modo completamente diverso. Non le viene il dubbio che sia una persona falsa? Non le viene in mente nessun caso di censura di satira in Italia?

Démos_Cràtos

Ven, 09/01/2015 - 17:37

@flip nessuno mette in discussione il fatto che certa satira possa piacere o meno, anzi, del tutto legittimo avere una personale opinione al riguardo. Però, non per questo bisogna ammazzare o ammutolire chi questa satira la fa. Pensi che c'è gente a cui non è d'accordo con quelle persone a cui non piace la "satira idiota" (non faccio nomi): che si fa? li si ammazza? Meglio di no, suppongo ;)

Mario-64

Ven, 09/01/2015 - 17:47

Le religioni andrebbero lasciate fuori dalla satira , ammesso che di satira si possa parlare. Il giornale in questione pubblica vignette molto pesanti , anche sul cristianesimo ,decisamente di cattivo gusto. Solidarieta' alla redazione dopo l'attentato , ma per me resta un giornale del cavolo.

Ritratto di perigo

perigo

Ven, 09/01/2015 - 17:54

Questa donna dimostra di avere attributi che molti uomini sognano!

antonioball73

Ven, 09/01/2015 - 18:11

sciacallo plastificato e cinico che non perde occasione per cercare il centro della scena.ripudiata da,berlusca,dal partito,da tutti quelli a cui ha impunemente lustrato le terga.se non fosse x il ragazzo non avrebbe piu' alcuna visibilta' e per la prima volta in vita sua dovrebbe LAVORARE PER DAVVERO!!!

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 09/01/2015 - 18:12

Evidentemente in Italia non siamo nemmeno più capaci di fare "satira".

Accademico

Ven, 09/01/2015 - 19:24

Semel in anno licet insanire, locuzione a cui, anche la signora Santanchè non può sottrarsi.

ghorio

Ven, 09/01/2015 - 19:32

Spero che l'annuncio della Santanchè si realizzi: sarò sicuramente lettore del settimanale.

Janka

Ven, 09/01/2015 - 22:59

Sinceramente non avrei mai comperato Charlie Hebdo, ritengo la satira lecita e guai non ci fosse, però per i miei gusti qui l'asticella è troppo alta però plaudo al coraggio di Daniela. Buona notte

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 10/01/2015 - 01:21

Una donna che fa politica con coraggio. Molto meglio di quelle trinariciute del PD che di fronte agli abusi dei magistrati che da più di vent'anni perseguitano Berlusconi hanno la faccia tosta di dichiarare "noi rispettiamo la magistratura". La Santanchè è una leonessa che si muove tra pecore rosse.

nonnoaf

Sab, 10/01/2015 - 01:23

l'iniziativa e' ottima ma il problema e' un altro: la nostra puo' essere una societa' multietnica,multi religiosa, ma non possiamo convivere con il nostro nemico,e questi lo sono dai tempi delle crociate.Con il petrolio si sono comprati mezza europa e il progetto finale e' la sumission.

unodeivostriutenti

Sab, 10/01/2015 - 03:37

Ma fammi il piacere. Ti do il mio otto per mille per cucirti la bocca, in senso simbolico intendo. Se

unodeivostriutenti

Sab, 10/01/2015 - 03:38

Bèèèlladanièèla! Sèi 'n gènioooooooo!

unodeivostriutenti

Sab, 10/01/2015 - 03:43

Ha più palle questa donna, è vero. Più mostra di avere le palle, più sembra Gasparri. In bocca al lupo, micioni amici italiani sconfortati o non.

Giorgio1952

Sab, 10/01/2015 - 07:58

Concordo con Dèmos_Cràtos e Beaufou, la solita opportunista per mettersi in mostra, grande imprenditrice con i tre periodici di Visibilia : Ciak, VilleGiardini e Pc Professionale!!!

Carta-carbone

Sab, 10/01/2015 - 08:38

@Démos_Cràtos. La Santanchè ha una lista di nemici così lunga che eventuali scelte editoriali sbagliate verrebbero crititicate e bilanciate subito (ad esempio dalla Littizzetto) e comunque un prodotto scadente non verrebbe acquistato da nessuno. // La proposta è meritevole perchè la Santanchè ha auspicato che ci fosse una rivista di satira in TUTTA Europa e di cose da criticare nell'Europa ce ne sono tante...

Edoardo Argentino

Sab, 10/01/2015 - 10:32

A proposito delle voglie matte della gentile Santanchè, credo che abbia avuto un attacco acuto di "Boldrinite" volendo pubblicare Charlie Hebdo in "Italia"."O tempora o mores"..... Se la notizia fosse vera, prevenire il tutto con un controllo medico alla neuro non sarebbe meglio ? E.A.