Un rinforzo per il Milan: è il gigante Usa Onyewu

Il nazionale americano (con passaporto belga) primo acquisto del mercato rossonero. Ha 27 anni, contratto fino al 2012. La Fiorentina vende Melo, il ds Corvino: "E' più vicino all'Arsenal che alla Juventus"

Un rinforzo per il Milan: 
è il gigante Usa Onyewu

Milano - È Oguchi Onyewu il primo acquisto estivo del Milan. Il difensore centrale americano, 27 anni, di origini nigeriane, arriva a titolo definitivo dallo Standard Liegi, a fine contratto. Onyewu ha anche passaporto belga e ha sottoscritto un contratto con scadenza 30 giugno 2012. "Quest’operazione - si legge in una nota del Milan - testimonia, una vota di più, gli eccellenti rapporti di amicizia fra la nostra società e lo Standard Liegi e, in particolar modo, con il suo vice presidente esecutivo Luciano D’Onofrio". Il difensore si era messo in mostra alla recente Confederations Cup, dove con la sua nazionale era arrivato fino alla finale persa 3-2 con il Brasile.

Melo: più Arsenal che Juve È l’Arsenal la società più vicina all’acquisto del centrocampista della Fiorentina Felipe Melo. Lo ha fatto capire oggi il ds viola, Pantaleo Corvino, a margine della presentazione del nuovo acquisto Cesare Natali. "L’Arsenal - ha detto - ci ha fatto una proposta per Melo e Wenger vuole parlare ancora con me. Io non ho nessuna preclusione perché potrei ottenere anche una contropartita tecnica interessante, quindi non escludo niente". Sul presunto forte interesse della Juve per il giocatore, Corvino ha rivelato che "non c’è nessuna società che ha offerto quanto stabilito nella clausola rescissoria (25 milioni) e non c’è nessun incontro in programma". Corvino ha poi spiegato che "i soldi ricavati dalle eventuali cessioni saranno tutti reinvestiti" e che, con gli acquisti di Natali e Marchionni, "sono fuori col budget di 4,5 milioni, che se non recupero vendendo qualcuno dovrò mettere di tasca mia".

Commenti