Giramenti di testa: le cause e i rimedi naturali

I giramenti di testa sono un disturbo molto frequente in estate a causa del caldo afoso che provoca disidratazione e calo della pressione sanguigna. Scopriamo i rimedi naturali per contrastarli efficacemente

I giramenti di testa sono un disturbo molto comune che affligge molteplici persone soprattutto in estate.

In questa stagione sono molto frequenti a causa del caldo afoso che comporta un calo di zuccheri con conseguente pressione sanguigna bassa e accentuata disidratazione.

Secondo gli esperti le cause dei giramenti di testa sono varie e bisogna fare molta attenzione nel rintracciarle per contrastare efficacemente il problema. Le cause più comuni sono:

- I cali di zucchero nel sangue;

- Le tensioni muscolari e cervicali;

- Problemi ai denti;

- Problemi di udito;

- Ciclo mestruale abbondante;

- Gravidanza;

- Alzarsi bruscamente.

Da non sottovalutare è anche lo stress e l’ansia che possono essere alla base di questo problema. il problema può celare anche altri disturbi più gravi e preoccupanti quando sono associati a febbre, convulsioni, svenimenti costanti e prolungati, fiato corto, tachicardia, problemi alla vista. In questi specifici casi bisogna allarmarsi sul serio e consultare tempestivamente un medico. Questa problematica può essere il sintomo di un ictus, problemi al cuore come infarto, shock dovuto al repentino calo della pressione sanguigna, emorragie interne.

Per contrastarli vi sono dei rimedi naturali molto efficaci in base alla causa che li determinano:

- Per giramenti di testa causati da cervicale: utile l’utilizzo di oli essenziali a base di rosmarino e lavanda, artiglio del diavolo. Ottima è anche la termoterapia che fa uso dell’applicazione di un cuscinetto con semi di ciliegio o chicchi di riso da riscaldare nel forno;

- Per giramenti di testa provocati da ansia o stress: efficace è la floriterapia con la combinazione dei seguenti cinque fiori di Bach (Clematis, Impatiens, Rock Rose, Cherry Plum e Star of Bethelhem);

- Per giramenti di testa da pressione bassa: liquirizia; noce moscata; olio essenziale di menta piperita, zenzero;

- Per giramenti di testa da otite: aglio, olio di oliva, camomilla, sale grosso. Utili sono gli impacchi ghiacciati;

- Per giramenti di testa da disidratazione: bere molta acqua, tisane e tè servono per riequilibrare l’eventuale mancanza di liquidi nell’organismo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.