Arresto Cecchi Gori, Rita Rusic: "Se dovessero portarlo in carcere per lui sarà la morte"

Rita Rusic ha parlato in esclusiva a Domenica Live del provvedimento di carcerazione di Vittorio Cecchi Gori e ha rivelato la verità sull'arresto e le sue preoccupazioni per il futuro

Arresto Cecchi Gori, Rita Rusic: "Se dovessero portarlo in carcere per lui sarà la morte"

Rita Rusic è stata la storica moglie di Vittorio Cecchi Gori. I due sono stati sposati per lunghi anni e nonostante i dissidi nati dal divorzio, nel corso degli anni sono riusciti a ristabilire un rapporto civile, basato sulla stima e sull'affetto che non sono mai venuti meno, nonostante tutto. La produttrice è intervenuta a Domenica Live per dire la sua sul provvedimento restrittivo che ha colpito l'ex marito e svelare quale sia la verità.

Rita Rusic è stata una delle concorrenti del Grande Fratello Vip 4 ancora il corso e nella Casa ha ricevuto anche la visita di Vittorio Cecchi Gori. L'ordinanza di carcerazione che condanna l'uomo a più di 8 anni di detenzione per la somma delle pene. Nelle scorse ore si sono rincorse voci secondo le quali l'uomo sarebbe stato prelevato dall'ospedale nel quale si trova da alcuni giorni per effettuare degli accertamenti e, quindi, condotto al carcere di Rebibbia. È stata Rita Rusic a rivelare quale fosse la verità nel programma di Barbara d'Urso: "Vittorio non si trova nel carcere di Rebibbia come scrivono i giornali. È ricoverato al policlinico Gemelli di Roma per un malore. Se dovessero portarlo in carcere la sua salute verrà compromessa perché non è autosufficiente, per lui sarà la morte."

L'uomo sarebbe attualmente ancora ricoverato presso il policlinico romano in stato di arresto, piantonato dagli agenti del Nucleo Investigativo dei carabinieri che nella serata di ieri gli hanno notificato l'ordinanza di arresto. Non si conoscono le attuali condizioni di salute di Vittorio Cecchi Gori, il cui stato non era già ottimale prima di del malore dei giorni scorsi. A dicembre 2017, a seguito di una grave ischemia, l'uomo rimase in coma diversi giorni e, quindi, ricoverato per alcuni mesi prima di essere dimesso. In quell'occasione, Rita Rusic è volata d'urgenza da Miami dove vive fino a Roma per stare vicina al suo ex marito e i due hanno ripreso i rapporti, fino a quel momento interrotti.

Quando le condizioni di salute di Vittori Cecchi Gori non desteranno più preoccupazione, il giudice dovrà decidere il da farsi per l'esecuzione della pena comminata. È improbabile che l'uomo venga tradotto in un istituto penitenziario, visto che la sua salute non è compatibile con le condizioni di vita in carcere. Probabilmente, Rita Rusic nel corso della sua intervista rilasciata in esclusiva a Barbara d'Urso, con la quale è amica di vecchia data, potrà dare qualche certezza in più sul futuro del produttore.

Commenti

Grazie per il tuo commento