Battiti live, l'amico di Rhove si getta sulla folla: in tre finiscono in ospedale

Tre adolescenti sono finiti in pronto soccorso dopo essere stati travolti da un componente della crew del rapper Rhove e ora potrebbe scattare la denuncia

Battiti live, l'amico di Rhove si getta sulla folla: in tre finiscono in ospedale

La moda di lanciarsi sul pubblico ai concerti potrebbe costare cara a uno dei componenti della crew del rapper Rhove, che sabato scorso si è lanciato sul pubblico del Battiti Live, ferendo tre adolescenti. I giovani sono finiti in pronto soccorso e ora sarebbero pronti a denunciare.

L'episodio è avvenuto durante le registrazioni del Battiti Live, l'evento musicale organizzato da Radio Norba che viene trasmesso su Italia Uno. La prima puntata è stata registrata a Bari sul Lungomare Imperatore Augusto e tra i tanti artisti saliti sul palco c'è stato anche Rhove, il rapper fenomeno del momento. Mentre il giovane artista si stava esibendo con la sua hit "Shakerando", però, un componente della sua crew si è lanciato sul pubblico all'improvviso. La folla non lo ha sostenuto e il ragazzo è caduto a terra travolgendo tre adolescenti. La moda di gettarsi sui fan, che assistono al concerto, è molto in voga tra i nuovi cantanti, ma non è di certo sicura e quanto accaduto poche settimane fa a Blanco ne è la riprova.

L'incidente del Battiti Live è stato ripreso in un video amatoriale, che è finito su TikTok diventando virale in poco tempo. In molti hanno ironizzato sull'accaduto mentre i tre adolescenti colpiti sono stati costretti a ricorrere alle cure mediche. "L'amico di Rhove si è lanciato dal palco, a distanza di circa 4 metri - ha raccontato una delle ragazze colpite al sito Webboh.it - ha fatto un volo ed è caduto sopra di noi. Ci siamo fatti male. Io stavo stordita e non capivo più niente e la prima cosa che vedo l'amico scappare e la telecamera che ci sta riprendendo. Poi mi sono girata e ho visto il mio ragazzo. Qualcuno dello staff si è avvicinato a me e alla mia amica. La sicurezza ci ha fatto uscire senza chiederci come stavamo. Hanno medicato solo il mio ragazzo".

La giovane ha raccontato di essersi recata in ospedale il giorno seguente insieme all'amica e al fidanzato: "Io e la mia amica abbiamo una contrattura e contusione, lei al collo e io alla spalla e al polso. Il mio fidanzato ha un occhio gonfio e un taglio sotto lo zigomo". La ragazza si è detta dispiaciuta che nessuno degli organizzatori si sia interessato alle loro condizioni dopo l'accaduto e ora i tre sarebbero pronti a denunciare: "Abbiamo fatto il referto all'ospedale per denunciare. Stiamo aspettando l'avvocato e tra qualche giorno andremo a denunciarlo. Lui non ha fatto niente per aiutarci, non ci ha chiesto come stavamo, è scappato così. Se dovessero chiedere scusa, lo farebbero soltanto, perché il video è andato virale. Lui e Rhove ci hanno deriso nella Storia, quindi lo denunceremo lo stesso". Secondo quanto raccontato dall'adolescente, il rapper avrebbe ironizzato sull'accaduto, condividendo il video sui suoi canali social.

Commenti