Bertinotti: "Statuetta tolta a "La La land"? Un bene"

Bertinotti: "La La Land è un film sopravvalutato"

Bertinotti: "Statuetta tolta a "La La land"? Un bene"

La gaffe sul vincitore del premio Oscar per il miglior film, dato per errore e poi tolto a 'La La Land' ha fatto esultare il politico italiano Fausto Bertinotti. Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, l'ex Presidente della Camera, tra i vari temi toccati, ha infatti parlato della vicenda che sta facendo il giro del mondo: "La La Land è un film sopravvalutato, e sono contento di quel che è successo alla premiazione degli Oscar. È la vittoria della verità nella società della post verità: questo film non vale niente, è roba da niente".

Addirittura? "Certo, è anzi, mi è sembrato interessante che la statuetta gli sia stata prima data e poi tolta". E per quale motivo? "Perché rappresenta simbolicamente ciò che è accaduto: gli è stato dato arbitrariamente un successo che poi, per fortuna, gli è stato tolto".