Elettra Lamborghini dà uno schiaffo a chi viola la quarantena: "Dovete stare a casa, ca**o!"

In una serie di Instagram story condivise con il web, Elettra Lamborghini si è lasciata andare ad un lungo sfogo sulla condotta di chi non rispetta le disposizioni governative e delle autorità locali stabilite per fronteggiare la pandemia di coronavirus

La pandemia di coronavirus continua a registrare vittime e casi positivi di contagio, nel Belpaese così come nel resto del mondo. Il che preoccupa non solo le persone comuni. Tra i vip c'è chi, non a caso, ha lanciato -attraverso i social-media- dei messaggi al web per sensibilizzare la collettività sull'importanza della prevenzione del Covid-19, tra cui Elettra Lamborghini. La quale, reduce dalla sua partecipazione alla 70° edizione del Festival di Sanremo, sui suoi profili social ha invitato tutti a non uscire di casa, se non strettamente necessario, e ha stigmatizzato la tendenza di chi non rispetta le disposizioni governative stabilite per fronteggiare l'emergenza che ha investito il mondo intero.

Riattivandosi sul suo profilo Instagram la cantante emiliana ha, in particolare, condiviso una serie di storie con il web, nelle quali ha rilasciato per iscritto delle sue sensazioni e riflessioni maturate sui giorni della quarantena, che è in atto in Italia e in altri Paesi come misura preventiva del patogeno.

"Comunque posso dire? A me girano i cogl*oni", ha così esordito nello sfogo a cui si è lasciata andare tra le nuove storie pubblicate su Instagram. E ha proseguito esprimendo l'indignazione provata nei riguardi di coloro che infrangono le regole della quarantena, senza lesinare esempi di violazione della misura in questione: "Perché dalle stories di altre persone devo vedere che ci sono persone che passano la quarantena insieme? E non parlo di famiglia o di fidanzati. Stanno con gli amici. Sti cogl*oni stanno con gli amici. Io mi ritengo fortunata che è quasi un mese che sono in quarantena col mio fidanzato…Ma lontano dalla famiglia. E ne sono felice, perché i miei genitori sono sicuramente più a rischio". Dopo aver confidato agli utenti di essere in quarantena insieme al fidanzato Afrojack e a distanza dalla famiglia, ha poi infierito sui violatori delle disposizioni antivirus:"Ma che ca**o, la gente muore e questi si vedono con gli amici? Ma volete fare i seri per una volta o no?! Cioè, ma poi talmente idioti che pubblicano pure le stories su Instagram…Io non ho parole davvero. Sensibilità zero".

Secondo la cantante, le violazioni delle misure anti-contagio stabilite per prevenire il rischio di diffusione del patogeno potrebbero far prorogare ulteriormente la quarantena, anche fino all'estate. "Ne riparliamo quando a giugno con 30 gradi fuori dovremo stare chiusi in casa - ha riportato-, per colpa di questi soggetti qua. E noi coglioni che stiamo chiusi in casa da settimane a fare i puzzle ed impazzire…Dai, valà. Mi verrebbe da tirarvi una precision de Picasso dritto in faccia".

A conclusione del suo ultimo intervento social, ha infine voluto sottolineare che il nemico invisibile a occhio nudo che il mondo sta combattendo colpisce indistintamente tutti, a dispetto di chi sposta la questione sul piano delle disuguaglianze: "E che nessuno mi venga a dire 'ah è facile per voi, prova a stare in un appartamento'. È proprio lì che vi sbagliate. Si tratta di emergenza. Come lo è per voi, lo è per me. Come vi annoiate voi, mi annoio io. Ma ignorare le regole solo perché dite 'ah io vivo in appartamento' significa che siete proprio ignoranti, mi dispiace. E non perdo tempo con persone che non ci arrivano. E purtroppo, quando una persona è limitata mentalmente, te ne accorgi dalle prime righe di testo che scrive. Ricchi o poveri, moriremo tutti, siamo tutti uguali".

Sul suo profilo Twitter, intanto, è visibile un suo suo nuovo video pubblicato per i follower e contenente alcune immagini choc dello schiaffo dato a Mtv Super Shore. Nella cui descrizione la cantante ha ripreso lo sfogo avuto tra le Instagram story, lasciando così intendere che mollerebbe ai violatori delle misure antivirus proprio il ceffone che tirò a Mane nel noto reality-show:"Riprendendo il discorso delle mie stories dove vedo gente che fa la quarantena con gli amichetti: dovete stare a casa, caz**!".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.