"Facciamo come ca... ci pare". Poi Luca Argentero mostra la figlia

Duro attacco dell'attore e della Marino ai media che hanno pubblicato le foto della piccola Nina. Poi la decisione a sorpresa: "Ve la mostriamo noi"

"È accaduto un fatto molto spiacevole che ci fa essere schifati e indignati", inizia così il video social di sfogo di Luca Argentero e Cristina Marino. La coppia, da sempre molto schiva e riservata, ha rotto il velo di privacy, che avevano deciso di mettere tra loro e l'opinione pubblica dopo la nascita della loro prima figlia. La pubblicazione di alcune foto della piccola Nina sulla rivista Oggi li ha però portati a esporsi pubblicamente e con toni decisamente forti.

Attraverso alcuni video pubblicati nelle storie Instagram del profilo di Cristina Marino, l'attrice e il compagno Luca Argentero hanno letteralmente sbottato contro il settimanale: "Nina è stata esposta in modo irresponsabile, schiaffata sulle pagine della rivista. Lo sappiamo che ci sono cose più gravi in questo momento ma a noi questo tocca da vicino, perché non è quello che volevamo".



Luca Argentero ha spiegato che, in qualità di genitori, avevano deciso di risparmiare alla figlia Nina un'esposizione pubblica così rilevante. Ai toni pacati utilizzati dall'attore ha replicato la compagna, Cristina Marino, che c'è andata giù pesante: "Soprattutto avevamo deciso di fare un po' come ca**o ci pare in qualità di madre e padre. Di fare in modo giusto e idoneo con l'immagine di nostra figlia. Non bastano due pixellini sul viso per non rendere riconoscibile un minore. Nostra figlia in queste foto si vede bene. Ci sentiamo privati del diritto di decidere se pubblicare le immagini di nostra figlia o no". Uno sfogo duro, dai toni accesi che però ha avuto un risvolto inatteso.

Quello che infatti sembrava essere a tutti gli effetti un annuncio di diffida - a ulteriori violazioni della loro privacy - si è trasformato ben presto in una presentazione ufficiale. Dopo aver svelato che saranno intraprese azioni legali per quanto accaduto, Luca Argentero e Cristina Marino hanno deciso di presentare ufficialmente la piccola Nina, decidendo loro di mostrarne il volto. "Ora capiamo come mai tanti personaggi pubblici scelgono di pubblicare le foto dei loro figli - hanno proseguito nel video - forse per evitare un accanimento e quindi vi presentiamo la piccola Nina sperando che vi venga voglia di comprare una copia in meno e che ci sia meno speculazione". Chiaro il riferimento ai figli di coppie come Fedez e Chiara Ferragni, ma anche Silvia Provvedi e Beatrice Valli e Marco Fantini, che hanno deciso di rendere pubblica (o meglio social) l'immagine dei loro bambini prima ancora della loro nascita.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

cgf

Gio, 29/10/2020 - 18:48

metodo Belem, quando è fuori e vede paparazzi scatta e pubblica subito lei le foto, i paparazzi hanno lavorato per nulla perché le loro foto non interessano più.