Il retroscena sul royal wedding: "Meghan e Kate hanno litigato per un paio di calze"

Tatler rivela la ragione della frattura tra Meghan Markle e Kate Middleton: le duchesse litigarono per i collant delle damigelle al royal wedding

Il retroscena sul royal wedding: "Meghan e Kate hanno litigato per un paio di calze"

Kate Middleton è “furiosa”, si sente “esausta e in trappola” per colpa della Megxit. Ma la frattura tra lei e Meghan Markle ha radici ben salde. Andiamo con ordine.

La presunta rivelazione su quelle che finora sono state solo indiscrezioni arriva da Tatler Magazine, come riportato dal Daily Mail, che ha dedicato la sua copertina proprio alla futura Principessa di Galles, chiamandola “Catherine la Grande” in un articolo di Anna Pasternak, che svelò a suo tempo la relazione tra Lady Diana e il maggiore James Hewitt. Scandagliato il rapporto tra Kate e Meghan, sono state trovate le origini della faida reale. Tutta colpa di un paio di collant. O meglio, di sei paia di collant.

Il giorno prima del royal wedding del maggio 2018, c’è stata una discussione tra le allora future cognate. Meghan non voleva che le sue sei damigelle, tra cui la principessa Charlotte, indossassero le calze: sarebbe stata una giornata molto calda. Kate invece, fedelissima al protocollo, ha insistito affinché le bimba avessero le gambe coperte. L’ha spuntata Meghan e infatti si può notare che, negli scatti ufficiali, le damigelle non indossano i collant. Che invece sono ben visibili durante il royal wedding di Kate, nell’aprile 2011.

C’è stato un incidente durante le prove del matrimonio - ha detto una fonte anonima a Tatler - È stata una giornata calda e apparentemente c’è stata una discussione sul fatto che le damigelle dovessero indossare o no i collant. Kate, che seguiva il protocollo, sentiva che avrebbero dovuto. Meghan non voleva che lo facessero”.

La frattura tra la duchessa di Cambridge e quella di Sussex arriva fino a oggi, con un’“esausta” Kate, oberata dagli impegni con la royal family, costretta ad assumerne di nuovi dopo che Meghan e il Principe Harry hanno fatto un passo indietro lo scorso marzo.

Kate è furiosa per il carico di lavoro più ampio - ha rivelato un’altra fonte - Certo, sorride e si veste in modo appropriato, ma non ne ha voglia. Su sente esausta e in trappola. Sta lavorando duramente come un amministratore delegato di alto livello sempre in marcia, senza benefit e senza vacanze”.

Il che non è certo quello che la duchessa di Cambridge desiderasse, dato che aveva in programma di trascorrere più tempo con i suoi tre figli. “Meghan e Harry - ha rivelato un’altra fonte - sono stati così egoisti. William e Kate volevano davvero essere genitori alla mano, ma i Sussex hanno davvero gettato i loro tre figli sotto un autobus”.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti