La gaffe di Georgina Rodriguez. A Venezia sfila con il cartellino attaccato all'abito

A Venezia la fidanzata di Cristiano Ronaldo ha incantato tutti e non solo per la sua bellezza. Nell'obiettivo dei fotografi è finito anche il cartellino della giacca

Non c'è Festival di Venezia senza gaffe e pettegolezzi. E l'edizione post quarantena non fa eccezioni. Nonostante la pandemia abbia accorciato il parterre degli invitati, non sono mancate le occasioni per far discutere e sorridere. Eccola allora la gaffe di Georgina Rodriguez che alla Mostra del Cinema di Venezia 2020 si è presentata con un elegante tailleur bianco con tanto di cartellino ancora attaccato. Una svista clamorosa, immortalata dai fotografi presenti in laguna e che l'ha fatta finire al centro dell'attenzione e non solo per la sua bellezza.

Georgina Rodriguez è arrivata in Laguna per presenziare alla prima del film di Pedro Almodovar, "The Human Voice", ma al suo arrivo al Lido in molti si sono accorti dello scomodo dettaglio. La compagna di Cristiano Ronaldo ha incantato tutti con un abito taglio maschile, pantalone e giacca, ma proprio quest'ultima l'ha fatta scivolare in una pessima gaffe. Perché diciamoci la verità, l'incubo del cartellino attaccato al vestito nuovo attanaglia tutti noi, ma per un personaggio famoso con gli occhi (e gli obiettivi) puntati addosso costantemente è uno scivolone di stile bello e buono.

La svista sarà costata cara a qualche componente del suo staff, reo di non essersi accorto del piccolo - quanto insidioso - dettaglio. Ma Georgina Rodriguez si è ripresa la scena (questa volta senza gaffe) poche ore dopo. Del compagno Cristiano Ronaldo, con il quale ha trascorso un'estate all'insegna delle effusioni in alto mare, neanche l'ombra, ma in compenso Georgina ha sfilato al fianco del regista Pedro Almodovar. La 26enne ha calcato il red carpet con indosso uno splendido abito da sera color cipria che non ha lasciato molto all'immaginazione: décolleté in bella mostra e spacco vertiginoso.

La Rodriguez è solo l'ultima di una lunga serie di personaggi famosi vittime delle gaffe alla Mostra di Venezia. L'anno scorso era toccato a Chiara Ferragni e Alba Parietti far chiacchierare pubblico, fotografi e curiosi. La prima aveva involontariamente mostrato il seno durante l'anteprima del suo docu-film "Chiara Ferragni - Unposted". Lo scollo profondo del suo abito da sera l'aveva tradita sul più bello e i fotografi non avevano mancato l'attimo. La Parietti, invece, aveva avuto non pochi problemi con il vento. Più volte la showgirl - spesso al centro delle critiche per le sue foto sui social network - aveva dovuto tenere a bada il sinuoso abito da sera, capriccioso quanto il vento.

Venecia 2020

Un post condiviso da Georgina Rodríguez (@georginagio) in data:

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

bruco52

Ven, 04/09/2020 - 13:45

il cartellino? il vestito l'ha comprato al supermercato, con i saldi?..

oracolodidelfo

Ven, 04/09/2020 - 17:50

Molte persone hanno l'etichetta col prezzo.....

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Ven, 04/09/2020 - 19:41

Anche il fidanzato, Cristiano, ha addosso un'etichetta col prezzo, nessuno l'ha mai notata?

ST6

Sab, 05/09/2020 - 11:09

Ovviamente fatto apposta. Ma se uno si beve pure le prostatiti polmonari, figurati questo.