Georgette Polizzi torna a correre

Georgette Polizzi, ex concorrente di Temptation Island, è tornata a correre a distanza di mesi dalla scoperta di essere affetta da sclerosi multipla. La giovane stilista ha postato sul profilo Instagram un commovente video che segna la sua rinascita e mostra la forte volontà di lottare contro la malattia degenerativa

A dieci mesi di distanza dalla sentenza di sclerosi multipla, Georgette Polizzi, ex concorrente di Temptation Island, cerca di tornare alla normalità e lo fa correndo. Un gesto che per molti potrebbe sembrare normale ma che per la Polizzi rappresenta un nuovo inizio, un ritorno alla vita di tutti i giorni. Quasi un anno fa Georgette era stata ricoverata in ospedale per accertamenti neurologici, in seguito alla parziale paralisi del corpo. Poi la sentenza, atroce e senza ritorno, di essere affetta da Sclerosi una malattia che rende sempre meno padroni del proprio corpo, in un lenta e progressiva degenerazione.

Oggi, attraverso un video postato sul suo profilo social, ha voluto dimostrare che volere è potere, come lei stessa spiega nel video: “Quando abbiamo iniziato a correre mi sentivo strana, completamente scoordinata, però un passo dopo l’altro le gambe iniziavano ad andare da sole ed è stata una sensazione pazzesca". Tre minuti di video e 2 chilometri di corsa nella campagna vicentina, affiancata da Alberto uno sportivo nonché sostenitore della battaglia personale di Georgette Polizzi, che ha voluto accompagnarla in questa sfida contro la malattia. “Alla fine mi sono sentita viva, il mio corpo mi rispondeva – ha commentato esausta e significativamente commossa al termine del video - Sono passati dieci mesi da quel giorno, il giorno nel quale mi sono trovata ed essere prigioniera del mio corpo ed oggi guardatemi.... ancora un po’ scoordinata ma con il cuore che sorride! Non mollate mai!”.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?