Gf Vip, Zequila ammette di aver detto una bugia sulla Volpe: "Non è stata una storia"

Dopo aver lasciato intendere di aver avuto una relazione con Adriana Volpe, Antonio Zequila ha fatto marcia indietro e ha ammesso solo un caffè tra loro, ma rimangono molti dubbi sulla loro conoscenza

Altra discussione in Casa, in una serata molto complicata per i concorrenti del Grande Fratello. L'atmosfera è cupa per molti inquilini dopo l'esclusione di Clizia Incorvaia, per la quale il Grande Fratello ha deciso per la squalifica. Le frasi pronunciare dalla ragazza e riferite all'ambiente mafioso non potevano passare sotto traccia, soprattutto dopo il grande clamore che hanno suscitato sui social e sui media. A pochi minuti dall'uscita di Clizia, i concorrenti sono stati messi davanti a un'altra discussione, che stavolta ha coinvolto Antonio Zequila e Adriana Volpe.

Già nelle scorse ore, all'interno della Casa c'è stata una forte discussione proprio tra l'attore e il modello Andrea Denver, che hanno discusso in piscina per il comportamento tenuto spesso da Zequila all'interno della Casa. Secondo il modello, infatti, Antonio avrebbe atteggiamenti poco galanti nei confronti delle donne in generale, considerandole quasi dei trofei. Queste parole non sono piaciute ad Antonio Zequila, che ha quindi tirato in mezzo la presunta liaison con Adriana Volpe.

Andrea Denver, che è molto amico di Adriana Volpe, ha deciso di raccontare tutto alla conduttrice per preparala psicologicamente a quanto sarebbe potuto accadere durante la diretta di oggi. Andrea Denver aveva predetto il giusto, tanto che Alfonso Signorini ha mostrato alla casa le immagini di Zequila e i confessionali di Adriana Volpe successivi alle parole dell'attore. La bionda conduttrice non ha usato mezzi termini per definirlo. "Schifo", ha ripetuto più volte la Volpe furente in confessionale in reazione a quanto insinuato da Zequila su una loro presunta relazione.

Adriana Volpe, interpellata da Alfonso Signorini, non ha fatto nessun passo indietro e ha ribadito il suo pensiero: "Vantarsi di una cosa finta, è come creare una bacheca in cui metti finti trofei di caccia. Significa usare le donne come trofeo, come bollino." Antonio Zequila non è certo rimasto in silenzio ad ascoltare quanto detto dalla collega e,molto infastidito, ha alzato i toni della discussione, ribadendo il suo pensiero: "Sono pronto a giurare sulla testa di mio nipote Francesco che ha 13 anni, se non lo dovessi vedere più." Antonio Zequila ha ricordato la sua partecipazione al reality di sopravvivenza, quando è effettivamente iniziata la sua esperienza televisiva: "Io non posso passare come una persona bugiarda, non ho detto nulla a Denver. Quando ho fatto l'Isola nel 2005 eri opinionista (riferito a Signorini, ndr)."

Avevo un curriculum con nomi di donne che avevo conosciuto. Mi sono trovato a raccontare flirt di un giorno, una sera, con persone conosciute.” A quel punto, l'attore, ha voluto raccontare l'incontro con Adriana Volpe: "Ho conosciuto la Volpe in un locale di Milano una sera. Il giorno dopo mi ha portato il suo composit vicino a Principessa Clotilde dove abitavo, quindi lei mi conosce molto bene e abbiamo preso un caffè." Il racconto di Antonio Zequila sembra essere incompleto, tanto che viene stuzzicato dallo studio, senza però rivelare ulteriori dettagli. "Ho sbagliato non è stata una storia", ha ammesso l'uomo, lasciando però molti dubbi. Le sue parole, però, hanno come sollevato Adriana Volpe: "Alludi, lasci intendere. Ogni volta millanti, non è possibile."

L'attacco di Adriana Volpe non è piaciuto ad Antonio Zequila, che sembrava in procinto di fare altre rivelazioni, per poi fermarsi. L'impressione di Rita Rusic e di Wanda Nara è stata che l'uomo fosse pronto a dire altro e che abbia rinunciato all'ultimo momento. Ci saranno rivelazioni in futuro?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.