Harry e Meghan nella bufera per legami con la "controversa guru spirituale"

Harry e Meghan sono stati impeganti recentemente nella consegna dei pasti ai bisognosi, in quarantena a causa del Covid-19. Ma una nuova scoperta potrebbe causare una nuova ondata di critiche nei loro confronti. La fondatrice dell'associazione che i Sussex hanno aiutato è la controversa "guru spirituale" Mariannne Williamson, grande amica di Doria Ragland

Harry e Meghan nella bufera per legami con la "controversa guru spirituale"

Il principe Harry e Meghan Markle, appena trasferitisi a Los Angeles, non sono nuovi alle critiche da parte dei media e dei social. Recentemente la coppia è stata fotografata per le strade della Città degli Angeli, consegnare pasti a persone in difficoltà durante la quarantena. Resi irriconoscibili da mascherine e guanti per proteggersi, i Sussex hanno scelto di aiutare l’associazione no profit Project Angel Food. Ma la loro decisione sta causando clamore a causa della fondatrice dell’associazione di volontariato: Marianne Williamson.

Nota per le sue posizioni controverse sulla medicina, la Williamson riveste da anni il ruolo di “guru” spirituale di diversi vip. Con un passato come cabarettista, la 67enne americana ha avuto il suo risveglio spirituale negli anni settanta, e ad oggi vanta diverse pubblicazioni al suo attivo e una candidatura in politica. Secondo quanto riporta il Mirror, la donna sarebbe stata presentata a Meghan dalla madre Doria Ragland, sua seguace da più di trent’anni. Una fonte ha rivelato al Mirror che Marianne “ha espresso posizioni alquanto controverse, che l’hanno messa in cattiva luce e fatto in modo che si ritirasse dalla sua candidatura per la Casa Bianca. Alcuni suoi commenti sono in netto contrasto con la visione di Harry e Meghan”.

Ma i duchi sono determinati ad andare avanti con i loro progetti, ora che hanno scelto Los Angeles come nido per loro e il piccolo Archie. Richard Ayoub, della Project Angel Food, descrive l'attività svolta per l'associazione dalla coppia come“uno straordinario lavoro”. Il principe, soddisfatto dell’impegno preso insieme alla moglie, ha affermato: “Vogliamo fare bene il nostro lavoro, così ci chiamerete ancora”. Ayoub ha affermato inoltre che l’opera di volontariato di Harry e Meghan sarebbe dovuta rimanere “nell’anonimato”, ma in qualche modo “è venuta fuori”. Ed ora a venire a galla è anche il collegamento con la Williamson, che sta portando nuove critiche nei confronti delle coppia. Stando alle indiscrezioni trapelate, la guru sarebbe la “preferita di Doria”, la quale regalò ad una Meghan adolescente uno dei suoi libri, A Return to Love.

Scrittrice molto apprezzata da un certo pubblico e oratrice carismatica, la Williamson ha fatto molto discutere per le sue ambigue posizioni sulla salute mentale, e sull’efficacia dei vaccini. Harry e Meghan hanno abbandonato i loro ruoli istituzionali all’interno della Royal Family a gennaio 2020, per iniziare una nuova vita in Canada. Oggi la coppia ha lasciato la dimora a Vancouver Island per trasferirsi nella città della Markle, Los Angeles, dove i due hanno in programma di mettere radici e dedicarsi ai futuri progetti lavorativi e benefici.