"Belen? Stava con me ma soffriva...". Ora Iannone svela tutto

Il pilota ha rotto il silenzio sulla storia d'amore con l'argentina, vissuta in un momento estremamente delicato: "Le ho dato tanto amore, ne aveva bisogno"

Iannone e la verità su Belen: "Stava con me ma soffriva per il suo matrimonio"

La carriera sospesa, il desiderio di tornare in pista, la parentesi a Ballando con le stelle. Andrea Iannone si è raccontato a tutto tondo nell'intervista esclusiva rilasciata a Verissimo e nel parlare di amore e fidanzate non ha potuto non ricordare Belen Rodriguez e Giulia De Lellis.

"Ho perso la mia vita", ha esordito Andrea Iannone, raccontando a Silvia Toffanin della squalifica per doping, che lo vedrà fuori dalla MotoGp fino al 2023, quando la sospensione sarà revocata. "Quando te ne privano ti senti disorientato, da un giorno all'altro, ma è stata anche una grande lezione di vita", ha spiegato il pilota ripercorrendo le emozioni più importanti della sua carriera.

Nella lunga intervista a Verissimo Iannone non ha parlato solo dell'infortunio al bacino e dei drammatici momenti legati alla sua squalifica, ma si è concesso anche una parentesi più leggera dedicata ai suoi celebri amori, quelli con Belen Rodriguez e Giulia De Lellis. "In questo momento non sono innamorato - ha confessato lo sportivo - ma lo sono stato. Ho avuto tre fidanzate ufficiali la prima a18 anni, Claudia, con la quale sono stato 7 anni, poi c'è stata Belen e la parentesi con Giulia".

Di lui l'argentina e l'influencer romana parlarono con amore e passione quando, intervistate proprio a Verissimo, confessarono la loro relazione con Iannone. "Lui ha moltissima personalità - disse Belen alla Toffanin nel 2017 - ed è l'uomo con più sicurezza che abbia incontrato. Facevo fatica a trovare un uomo che pensasse a me, lui c'è riuscito".

Rapporti conclusi che però hanno lasciato ricordi positivi, ha ammesso Andrea Iannone: "Giulia e Belen le sento ancora, siamo in buoni rapporti. Non posso dire male di nessuna delle due". Parlando di Giulia De Lellis il pilota ha ammesso di avere compromesso la relazione per colpa della sua squalifica: "Giulia ha vissuto la parte più buia di me. Lei è arrivata nel momento in cui è successa la catastrofe e poi il Covid. Io ero con la testa altrove, mi sentivo con il mio avvocato anche la notte, non dormivo era tutto pessimo. Lei era in ascesa, io nella bufera più tremenda. Lei è molto simpatica, le voglio bene. Nonostante i suoi 24 anni mi ha dimostrato di esserci quando ne avevo bisogno".

Totalmente diversa la storia con Belen, durata oltre un anno. La Rodriguez si stava separando da Stefano De Marino quando ha incontrato Iannone: "Con Belen abbiamo avuto sempre un ottimo dialogo ed è stata la nostra forza. Ma sono arrivato in un momento della sua vita complesso, si stava separando, il suo matrimonio era svanito. Le ho portato tanto amore e del bene e lei ne aveva bisogno. Io l'ho sempre vista soffrire tanto per questo fallimento, lei lo chiamava così". Oggi il pilota si è dichiarato single, smentendo di fatto i rumor su un possibile flirt con la ballerina Lucrezia Lando.

Commenti