Insulti razzisti a Boateng, interviene Melissa Satta: "Vergogna"

Melissa Satta sbotta sui social dopo aver letto dei commenti razzisti contro il compagno Kevin Prince Boateng

Non è la prima volta che Kevin Prince Boateng finisce nel mirino degli hater razzisti e il suo ultimo post social è stato preso d’assalto, tanto che la compagna Melissa Satta ha deciso di intervenire condannando duramente questi atteggiamenti.

Anni addietro, il calciatore scagliò un pallone contro la curva della Pro-Patria durante una partita amichevole con il Milan sfogandosi così contro i cori razzisti che lo presero di mira. A distanza di sette anni dall’accaduto, Boateng aveva commentato con parole dure anche gli ultimi atteggiamenti violenti che si erano manifestati sui campi di calcio e che avevano visto coinvolti colleghi come Mario Balotelli e Koulibaly.

Sono stufo, la gente non capisce come si sentono Balotelli, Boateng o Koulibaly quando tornano a casa. Addosso ci restano cicatrici che non si possono cancellare – aveva commentato il compagno della Satta a Sky Sport - .Nel 2020 ci penso io. Sto organizzando una task force mia con eventi, coinvolgendo altri calciatori [...]Noi siamo soli. Divento pazzo quando sento commenti del tipo 'tanto guadagni 5 milioni'”.

Sui social, però, la piaga del razzismo prosegue e si diffonde a macchia d’olio così un post di Boateng che doveva essere semplicemente la condivisione del desiderio dello sportivo di tornare quanto prima sui campi di calcio non appena la pandemia da coronavirus sarà terminata, si è trasformato nell’ennesima occasione per rivolgergli insulti razzisti.

Mi manca l’emozione del campo da calcio, della palla, dei miei compagni di squadra e di tutto ciò che ci circonda – ha scritto Kevin Prince Boateng mostrando alcune immagini che lo ritraggono sul rettangolo verde - .Torneremo più forti al momento giusto”. In maniera del tutto inaspettata, però, ecco che sul suo profilo social sono apparsi commenti xenofobi che Melissa Satta non è riuscita a digerire.

Riprendendo gli insulti rivolti al compagno, la showgirl si è detta disgustata da tutto ciò. “Stavo leggendo gli ultimi commenti sotto l’ultima foto di Boateng e guardate qui questa senza cervello che commento ha avuto il coraggio di scrivere – ha sbottato la Satta, mettendo in evidenza un tristissimo “negro di me..a” - .I profili di essere razzisti andrebbero bloccati e chiusi. Non ho neanche il coraggio di chiamarla donna”.

Vergognati – ha continuato a sfogarsi Melissa - . Vergognati doppiamente, proprio in questo momento dove tutti dovrebbero essere uniti mandi segnali di razzismo”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.