Cultura e Spettacoli

"È stato in terapia intensiva". Poi l'ufficio stampa di Gerry Scotti smentisce

Si apprende solo ora la notizia del ricovero in ospedale dell'amatissimo conduttore Gerry Scotti per problemi di respirazione dovute al covid 19. Per fortuna il peggio è passato

"È stato in terapia intensiva". Poi l'ufficio stampa di Gerry Scotti smentisce

Aveva dichiarato sul suo profilo Instagram di aver contratto il covid ma di stare comunque sotto controllo a casa: “Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”. Arriva ora, però, la notizia che Gerry Scotti, l’amatissimo presentatore televisivo, è stato ricoverato in terapia intensiva per l’aggravamento delle sue condizioni di salute.

Una notizia che ha portato grande preoccupazione sia da parte dei fan che degli addetti ai lavori del conduttore. Per fortuna le ultime notizie sono positive e da quanto si apprende Gerry ora sta meglio ed è stato trasferito in un altro reparto dove comunque passerà un periodo di convalescenza. Ricoverato dieci giorni fa in un ospedale milanese, Scotti dopo un primo momento con sintomi nella norma ha visto peggiorare le sue condizioni di salute tanto da essere prima ricoverato e poi trasferito in terapia intensiva per problemi di respirazione.

Moltissimi i segni di affetti da parte di colleghi e gente comune molto affezionati al presentatore 64enne che con la sua simpatia è uno dei più amati nel nostro Paese, che sta vivendo un momento davvero buio. Tanti infatti sono in questo momento anche i personaggi del mondo dello spettacolo che hanno dichiarato di aver contratto il virus e molti di loro come ad esempio la cantante Iva Zanicchi o il conduttore Carlo Conti sono ricorsi alle cure ospedaliere senza però aver bisogno per fortuna della terapia intensiva

Per altri, come il batterista dei Pooh Stefano d’Orazio o il grande attore Gigi Proietti, con patologie pregresse, il virus è stato purtroppo fatale. Finalmente quindi una bellissima notizia che fa tirare un sospiro di sollievo nella speranza di rivedere presto Scotti di nuovo alla conduzione di “Chi vuol essere miliardario” e come giudice nel talent show “Tu si que vales”.

Aggiornamento

In merito alla notizia del ricovero di Gerry Scotti in terapia intensiva, l'ufficio stampa del conduttore fa sapere: "Gerry Scotti sta bene e a breve lascerà l’ospedale milanese nel quale è stato ricoverato a causa della febbre provocata dal coronavirus, cui era risultato positivo a fine ottobre. Gerry sta bene, non è mai stato in terapia intensiva” [...

] ”È ancora ricoverato ma uscirà a breve, nei prossimi giorni”.

Commenti