L'Eredità non va in onda: Frizzi ha avuto un'ischemia

Frizzi colpito da malore mentre registrava: "Non è grave". La Rai annuncia: "Oggi L'Eredità non andrà in onda"

L'Eredità non va in onda: Frizzi ha avuto un'ischemia

"Oggi L'Eredità non andrà in onda. Al suo posto verrà trasmesso il primo episodio della serie Don Matteo 9".

È il laconico annuncio sulla pagina Twitter di RaiUno. Nessuna spiegazione del perché sia stato cambiato il palinsesto.

Fabrizio Frizzi è stato infatto colpito da un malore - pare una lieve ischemia - ieri pomeriggio, mentre registrava la puntata de L'Eredità che sarebbe dovuta andare in onda stasera nella fascia preserale.

Il presentatore, 59 anni, è stato trasportato d'urgenza al Policlinico Umberto I di Roma. Dalla Rai, comunque, fanno sapere che il conduttore è vigile e non in gravi condizioni e che oggi viene sottoposto ad accertamenti.

"Abbiamo parlato e scherzato", ha detto Mario Orfeo che ieri sera e stamattina ha fatto visita a Frizzi in ospedale. Rai1 ha sospeso la programmazione del quiz, che sarà sostituita da alcune puntate di "Don Matteo 9", "in attesa del ritorno al lavoro di Frizzi a cui tutta l'azienda augura una pronta guarigione"

Commenti