Madonna provoca i fan seminuda: "Vi offendete? Me ne fo**o!"

Sui social network Miss Ciccone ha scandalizzato il popolo del web con uno scatto d'autore dove si mostra seminuda. Una provocazione in pieno stile anche nelle parole di sfida scritte nel post

Madonna provoca i fan seminuda: "Vi offendete? Me ne fo**o!"

Gli anni passano ma Madonna non perde il suo stile dissacrante e provocatorio. Alla soglia dei 62 anni la popstar americana è tornata a far parlare di sé per un post social decisamente hot, nel quale oltre a mostrarsi seminuda, la cantante ha sfidato haters e benpensanti.

Nel corso della sua lunga carriera Madonna è stata senza dubbio la regina delle provocazioni. Dall'autobiografia erotica degli anni '90, alle simulazioni piccanti sui palchi dei concerti, fino ai baci saffici agli Mtv Awards del 2003, Miss Ciccone ha trovato sempre il modo di far parlare di sé con il suo corpo e le sue parole pungenti. Oggi, a distanza di anni, ci riprova con una foto condivisa sul suo account Instagram, dove si mostra seminuda ai fan: "Situazione corrente del guardaroba... E per quelli di voi che sono offesi in qualche modo da questa foto, voglio farvi sapere che mi sono laureato con successo all'Università di "Non me ne fotte niente". Grazie per essere venuto alla mia cerimonia di laurea!".

Lo scatto, realizzato dal famoso fotografo di moda newyorchese Steven Klein con il quale Madonna aveva già collaborato nel 2003, la ritrae in slip e reggiseno trasparente, chioma spettinata e posa decisamente esplicita. Quasi un ritorno alle origini per lei, che è riuscita a scandalizzare il popolo del web ancora una volta. Una foto decisamente apprezzata dai suoi follower e dall'attrice italiana Asia Argento, che ha commentato entusiasta il post della popstar con un "Ti amo". Solo poche settimane fa, Madonna aveva sconvolto il mondo, annunciando di essersi contagiata con il coronavirus durante il tour europeo.

Per molti, il post provocatorio pubblicato sul web da Miss Ciccone sarebbe una reazione stizzita al recente furto di dati personali avvenuto ai danni di un noto studio legale di New York. I malviventi hanno sottratto informazioni private di Madonna, Lady Gaga ed Elton John chiedendo un riscatto da 21 milioni di euro per impedirne la pubblicazione. Uno spiacevole episodio che ha scosso e indignato la regina del pop.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti