Dopo la mastectomia, Angelina Jolie pensa di asportarsi le ovaie

Secondo il magazine People, l’attrice americana avrebbe programmato anche la rimozione delle ovaie per paura di contrarre un tumore

Dopo la mastectomia, Angelina Jolie pensa di asportarsi le ovaie

Dopo la doppia mastectomia fatta per ridurre le probabilità di sviluppare un cancro, Angelina Jolie potrebbe rimuovere per lo stesso motivo anche le ovaie. All’indomani dell’editoriale sul New York Times con cui ha annunciato di essersi sottoposta all'asportazione dei seni, il magazine People
sostiene che l’attrice stia pensando di ricorrere anche alla rimozione delle ovaie.

La donna, mamma di sei figli di cui tre adottati, ha spiegato nell’articolo di ieri che c’è un 50% di probabilità che possa contrarre un tumore al sistema riproduttivo. ''Ho iniziato con i seni in quanto i miei rischi di tumore alle mammelle sono decisamente più alti di quelli di sviluppare il cancro alle ovaie e l'intervento chirurgico è più complesso" aveva detto al "New York Times". La madre della Jolie è morta proprio di un cancro alle ovaie.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento